Alain Bombard: ''Naufrago volontario'' - Report - NAUTICA REPORT
Report / Alain Bombard: ''Naufrago volontario''
Alain Bombard: ''Naufrago volontario''

Alain Bombard: ''Naufrago volontario''

65 giorni alla deriva nutrendosi di plancton e bevendo acqua di mare

Alain Bombard (Parigi, 27 ottobre 1924 – Tolone, 19 luglio 2005) è stato un medico, biologo, navigatore e politico francese, noto per aver solcato l'Oceano Atlantico a bordo di un gommone a vela.
 


 

Alain Bombard in navigazione con il suo gommone a vela L'Eretique - Foto da www.la-croix.com


Dopo aver teorizzato che un essere umano sarebbe in grado di sopravvivere in mare senza provviste, nel 1952 Bombard decise di sperimentare la propria teoria lasciandosi naufragare.

 

Da solo, a bordo di un prototipo di gommone a vela nell'Oceano Atlantico.

 

Il libro

Dopo una fase preparatoria nel Mediterraneo, ed un ultimo scalo a Tangeri, sbarcò infine alle Barbados, dopo 65 giorni alla deriva, durante i quali si cibò principalmente di plancton e bevve acqua di mare, in una misura calcolata in modo tale da non incorrere in rischi per la sua salute.

 

All'esito del suo viaggio concluse che a spingere i naufraghi verso la morte fossero perlopiù cause psicologiche, quali disperazione e paura, essendo concretamente possibile per il naufrago, in buone condizioni di salute, trarre mezzi di sostentamento dal mare stesso.

 

La preparazione del viaggio e l'intera esperienza sono state narrate in un libro intitolato "Naufrago Volontario".

 

È stato Segretario di Stato, in Francia, nel 1981, nel primo governo di Pierre Mauroy, e Parlamentare Europeo dal 1981 al 1994.

 

Leggi anche: Alain Bombard: un'avventura estrema

 

Titolo del:

Tags

naufrago, navigatore, biologo, medico, avventura in mare
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Alain Bombard: un'avventura estrema

Di Fabrizio Fattori

Navigare espone a rischi che con il tempo sono andati via via dimin...

La riva sinistra del Gange. Varanasi ''CittÓ Santa''

Per gli ind¨ il fiume Gange (che Ŕ femminile) Ŕ sacro

È adorato dagli indù ed è personificato come u...

Il punto dove tutti i venti arrivano da Sud

di Tealdo Tealdi

Arrivare al Polo Nord a bordo di una nave mossa dall’energia ...

Capo Nord: il sole di mezzanotte e l'aurora boreale

Erroneamente considerato il punto pi¨ a nord dell'Europa

Capo Nord è una falesia che si trova sulla punta nord dell&#...

Pescatori preistorici d'alto mare

I nostri antenati praticavano la pesca d'altura 42.000 anni fa

Gli archeologi hanno scoperto che gli esseri umani praticavano l...
Turismo e ormeggi
Bari, Porta d'Oriente
Bari è la città più grande ed economicamente più importante che si affaccia sul Mar Adriatico.    È nota per essere la città nella quale riposano le reliquie di San Nicola. Tale privilegi
Fonte: Wikipedia e Nautica Report
Titolo del: 01/04/2020 07:40

© Copyright 2011-2020 - Nautica Report - Reg. Tribunale di Roma n.314 - 27-12-2013 - Editore Carlo Alessandrelli - Conc. Pubb. Wave Promotion srls - P.Iva: 12411241008



iubenda

HOME - REDAZIONE - MEDIA KIT - LAVORA CON NOI