Polpo alla frantoiana con purè di patate - Ricette in barca - NAUTICA REPORT
Ricette in barca / Polpo alla frantoiana con purè di patate
Polpo alla frantoiana con purè di patate

Polpo alla frantoiana con purè di patate

Il polpo alla frantoiana con purè di patate è una versione diversa di un piatto molto diffuso sulle nostre tavole, ossia il polpo e patate. In questa ricetta il polpo viene cotto in odori, poco pomodoro, olive taggiasche, vino bianco, poi lasciato intiepidire, tagliato a pezzetti e scaldato con il suo fondo di cottura. Infine servito sopra un soffice pùrè di patate.

 

Ingredienti per 4 persone: 1 polpo da 800 gr, 600 gr di patate, 150 gr di latte, 30 gr di burro, 2 scalogni, 30 gr di carota, 30 gr di sedano, 3 pomodori ciliegia, 30 gr di olive taggiasche in salamoia, 100 ml di vino bianco secco, 1 cucchiaio raso di maizena, prezzemolo, olio extra vergine di oliva, sale, peperocino in polvere.

 

Preparazione: lessate le patate con la buccia in acqua salata. Tritate grossolanamente scalogno, sedano e carota, poi stufateli in una casseruola con 2 cucchiai di olio.

 

Unite il polpo, i pomodorini divisi a metà, le olive denocciolate, un cucchiaio di prezzemolo tagliuzzato, un pizzico di peperoncino e il vino. Coprite, portate ad ebollizione e lasciate sobbollire per circa 40 minuti, girando il polpo di tanto in tanto. Una volta cotto lasciate intiepidire il polpo nel suo sugo.

 

Pelate le patate, schiacciatele con l’apposito strumento e fatele cadere in una casseruola. Scaldate il latte, poi unitelo alle patate mescolando con una frusta.

 

Cuocete a fuoco dolce il pùrè per una decina di minuti, sempre mescolando con una frusta.Regolate di sapore con il sale, mantecate con il burro e togliete dal fuoco.

 

Estraete il polpo dalla casseruola, tagliatelo a pezzetti e tenetelo da parte.

 

Frullate bene il sugo di cottura con la maizena e un cucchiaio di olio, regolate eventualmente di sapore con il sale e rimettete la salsa in casseruola. Fate sobbollire per circa 2 minuti, poi unite il polpo e cuocete per un altro minuto.

 

Mettete un anello tagliapasta da 8 centimetri al centro del piatto da portata e create un disco di purè di patate, quindi completate il piatto distribuendoci sopra il polpo con la sua salsa. Versate un filo di olio a crudo e servite il polpo alla frantoiana.

 

Autore: Roberto Gracci

Titolo del:

Tags

Secondi di pesce, secondi piatti, polpo, ricette con il polpo
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Tagliolini cacio e pepe con tartare di gamberi

Gustosa variazione del piatto tipico romano da cucinare facilmente a casa o in barca. ...

Spaghetti ai ricci di mare

Gli spaghetti “Chi’ Rizzi” (ai ricci di mare) sono un piatto tipico d...

Penne con vongole e San Marzano

Un classico della cucina di mare nostrana, in particolare di quella campana. Una versio...

Baccala’ mediterraneo

Un interpretazione classica del baccala’, cotto con salsa di pomodoro, capperini,...

Gamberi al melone

Il pesce è l'alimento estivo per eccellenza, e lo stesso di pu&ogr...
Turismo e ormeggi
Isola di Pianosa - Arcipelago Toscano (LI) - Un paradiso fuori dal tempo
Hotel Isola di Pianosa
Pianosa è un'isola situata nel mar Tirreno, che fa parte dell'Arcipelago Toscano nel parco nazionale omonimo.   L'isola fu abitata sin dall'epoca preistorica; le più antiche tracc
Fonte: Wikipedia e Nauticareport
Titolo del: 10/07/2020 07:15

© Copyright 2011-2020 - Nautica Report - Reg. Tribunale di Roma n.314 - 27-12-2013 - Editore Carlo Alessandrelli - Conc. Pubb. Wave Promotion srls - P.Iva: 12411241008



iubenda

HOME - REDAZIONE - MEDIA KIT - LAVORA CON NOI