Manfredonia (FG) - Turismo e ormeggi - NAUTICA REPORT
Turismo e ormeggi
Isola dei Porri (RG) - L'isola che sta scomparendo
L'isola dei Porri è un'isola nel canale di Malta, in Sicilia. Amministrativamente appartiene al territorio di Ispica, comune italiano della provincia di Ragusa.   È posta di fronte alla frazione di Santa Mar
Fonte: wikipedia e Nautica Report
Titolo del: 16/10/2017 06:55
Turismo e ormeggi / Manfredonia (FG)
Manfredonia (FG)

Manfredonia (FG)

Manfredonia è un comune della provincia di Foggia, in Puglia.
 


In fondo al Golfo omonimo, accarezzata dalle spumeggianti onde azzurre del Mare Adriatico, difesa dal Gargano, la Montagna del Sole, sorge Manfredonia.
 


 

Manfredonia - Il castello e sullo sfondo il porto vecchio
 

La ridente cittadina dauna conta oggi circa sessantamila anime e si estende lungo la fascia costiera; confina a Sud con Zapponeta ed a Nord con il territorio di Monte Sant'Angelo, ai piedi del Gargano. Il clima è temperato tutto l'anno con valori di 16° C. Situata a poca distanza dalla progenitrice Siponto, divenuta una immensa palude a seguito dell'evento tellurico del 1223 che la distrusse quasi interamente.
 

 
Re Manfredi figlio di Federico II

Il suo fondatore, il "biondo e bello e di gentile aspetto" re Manfredi, figlio del grande Federico II, amò tanto la terra di Puglia ed in particolare la Capitanata, da renderla immortale per avervi realizzato numerose opere. " Se il Signore", disse Federico, "avesse conosciuto questa piana di Puglia, luce dei miei occhi, si sarebbe fermato a vivere qui".
 

Ragioni strategiche, militari ? , lo sviscerato amore per questa terra benedetta da Dio, ricca di lussureggianti immense distese di verde e di selvaggina?, oppure il desiderio di restituire pace e serenità al tanto provato popolo sipontino scampato al terremoto ?, o addirittura per emulare il grande condottiero Diomede che circa duemila anni prima, reduce dalla guerra di Troia, per trovare pace, approdò in questi luoghi per costruirvi una città?, indussero Manfredi a porre mano alla costruzione della nuova Siponto?.

 

Tanti sono gli interrogativi. Certo è che egli, dopo averne disegnato la pianta, convocò presso di se studiosi, maghi ed astrologi, perchè gli consigliassero il sito più idoneo per collocarvi la prima pietra. Dotò la nuova città, alla quale diede il suo nome, di strutture moderne. Concesse agli abitanti privilegi perchè potessero ripopolarla degnamente e prosperare.


 

La battaglia di Benevento

 

La prematura scomparsa avvenuta il 1266, durante la battaglia di Benevento, però, non gli consentì di vederla così come avrebbe voluto che fosse.

 

Tuttavia, Manfredonia ha continuato il suo cammino verso un futuro ricco di avvenimenti. Nonostante le mutate situazioni ambientali, culturali e sociali, la città ha conservato la sua connotazione originaria, consolidando il feeling con il passato. Il nuovo si fonde con l'antico.



 

Manfredonia - Il Castello Svevo Angioino

 

Oltre alle bellezze naturali e paesaggistiche, Manfredonia conserva intatti frammenti di storia di notevole interesse. Il castello svevo-angioino, la cui pianta fu disegnata dallo stesso Manfredi che ne avviò i lavori , proseguiti, poi, da Carlo I d'Angiò, come si rileva dai documenti della cancelleria Angioina e che oggi, è sede del Museo Nazionale; la Basilica Minore di Santa Maria Maggiore di Siponto (sec.XII).

 

L'Abbazia di S.Leonardo in Lama Volara (sec:XI); la chiesa di S.Domenico, con annesso monastero (oggi sede municipale); la chiesa Cattedrale dedicata a S.Lorenzo Majorano, vescovo di Siponto (488-545) dove sono custodite pregevolissime opere d'arte: l'icòna della Madonna di Siponto (sec.XII); la statua lignea della Sipontina (VI sec.), il Crocifisso in legno (XIII sec) ed il Cristo alla colonna (XVI sec.).
 


 

Manfredonia - Quartiere Boccolicchio

 

Tra le diverse culture, tradizioni ed attività, quali: la marinara, montana ed agricola, così diverse, così uguali, si è stabilito un meraviglioso fil rouge tale da rendere questa città vivibile, a misura d'uomo..

 

Le bianche case del quartiere "Boccolicchio", il mercato ittico, luogo d'incontro degli oltre tremila addetti alla pesca; la copiosa flottiglia peschereccia, terza in Italia; a sera, lo " struscio" in Corso Manfredi, le botteghe artigianali, e, non ultima, la gastronomia, con i suoi genuini prodotti tipici, sono gli ingredienti per trascorrere una vacanza serena e spensierata a Manfredonia.
 


 

Manfredonia - Il Carnevalesipontino 2014 - Da www.garganoeventi.it

 

E, "dulcis in fundo", il Carnevale sipontino con la sfilata di carri allegorici e gruppi di maschere, tra balli canti e suoni. Questa, dunque, è Manfredonia, porta del Gargano, centro pilota del Parco Nazionale del Gargano.

 

Matteo di Sabato - Manfredonia

 

Turismo

 

Il settore turistico è per lo più incentrato sulla presenza di insediamenti balneari nella località di Siponto, "Spiaggia Castello" e riviera sud. La costa settentrionale di Manfredonia ( località "Acqua di Cristo" e "Macchia" ) è rocciosa e caratterizzata dalla presenza di spiagge libere.
 


 

Manfredonia - Spiaggia Castello

 

Con la costruzione del porto turistico (tra i maggiori d'Europa) a ridosso del molo di ponente e la riattivazione di un servizio marittimo passeggeri che garantisce i collegamenti con varie località della costa garganica e con le isole Tremiti, la città punta a ravvivare ad accrescere l'importanza turistica e ravvivare la propria economia.

 

Il turismo sul quale la città può contare è di tipo archeologico, storico, culturale, enogastronomico e balneare, grazie alla presenza di svariati chilometri di costa ed alla qualità delle acque che secondo le ultime indagini dell'ARPA Puglia è eccellente.
 

 

Cucina

 

La farrata, detta anche farréte, è un piatto della gastronomia tipica di Manfredonia, ha origini molto antiche ed è legata alla tradizione carnevalesca sipontina.  
 


 

La ciambotta di manfredonia - Da www.mondodelgusto.it

 

Altro piatto tipico di Manfredonia è la ciambotta, una zuppa di pesce.
 

 

Il porto

 

Marina del Gargano è il nuovo porto turistico di Manfredonia, situato nel Golfo omonimo, può ospitare imbarcazioni fino a 60 m di lunghezza. E' il punto di partenza per i diportisti che vogliono visitare il Promontorio del Gargano o intraprendere itinerari verso le vicine località internazionali quali la Croazia, la Grecia e tutto il versante adriatico del Mediterraneo.
 


 

Manfredonia - Porto turistico Marina del Gargano

 

Orario di accesso: continuo.
Accesso: contattare la torre di controllo.
Fondo marino: rocce e sabbia.
Telefono: Marina del Gargano lungomare del Sole - 71043 Manfredonia (FG) tel./fax 0884.532522 info@marinadelgargano.it - www.marinadelgargano.it
Posti barca: 700
Lunghezza massima: 60 m
Rade sicure più vicine: Mattinata.

 

COORDINATE
MARINA DEL GARGANO - MANFREDONIA
41°37',19 N 15°54',35 E

PER CONTATTARE IL PORTO
VHF in via di definizione
E-mail: info@marinadelgargano.it
Telefono: 0884-532522

SERVIZI PUBBLICI, NAUTICI E TURISTICI
MANFREDONIA (FG)

 

Altri approdi
 


 

COORDINATE
PORTO VECCHIO - MANFREDONIA
41°37',22 N 15°55',43 E

PER CONTATTARE IL PORTO
VHF canale 16 - 14 (01/10 - 31/05 h. 07/19
01/06 - 30/09 h. 24)
E-mail: manfredonia@guardiacostiera.it
Telefono: 0884-583871

SERVIZI PUBBLICI, NAUTICI E TURISTICI
MANFREDONIA (FG)

COORDINATE
MARINA CALA DELLE SIRENE - MANFREDONIA
41°38',17 N 15°56',26 E

PER CONTATTARE IL PORTO
VHF canale 6
E-mail: info@caladellesirene.com
Telefono: 0884-581439

 

SERVIZI PUBBLICI, NAUTICI E TURISTICI
MANFREDONIA (FG)

COORDINATE
PORTO INDUSTRIALE - MANFREDONIA
41°36',85 N 15°56',94 E

PER CONTATTARE IL PORTO
VHF canale 16 - 14 (01/10 - 31/05 h. 07/19
01/06 - 30/09 h. 24)
E-mail: manfredonia@guardiacostiera.it
Telefono: 0884-583871

 

SERVIZI PUBBLICI, NAUTICI E TURISTICI
MANFREDONIA (FG)

COORDINATE
MATTINATA
41°42',53 N 16°04',58 E

PER CONTATTARE IL PORTO
VHF canale 16
E-mail: manfredonia@guardiacostiera.it
Telefono: 0884-583871


 

SERVIZI PUBBLICI, NAUTICI E TURISTICI
MATTINATA (FG)

 


 

Fonte: comune.manfredonia.fg.it e Nautica report
Titolo del:

Tags

Puglia, Foggia, Mare Adriatico, Gargano, Monte Sant'Angelo, Zapponeta
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Isola dei Porri (RG) - L'isola che sta scomparendo

L'isola dei Porri è un'isola nel canale di Malta, in Sicilia. Ammin...

Isola di Formica - I. Egadi (TP)

Formica è un'isola appartenente all'arcipelago delle ...

Porto San Giorgio (FM)

Porto San Giorgio è una città situata sulla fascia costiera delle Marche ...

Isole Tremiti (FG)

A circa 12 miglia al largo del Gargano si trovano le Isole Tremiti, definite per la lor...

Torre Astura (RM)

Torre Astura è una fortificazione medievale costruita su una piccola isola colle...

© COPYRIGHT 2011-2017 - NAUTICA REPORT - REGISTRAZIONE TRIBUNALE DI ROMA N.314 DEL 27-12-2013 - WAVE PROMOTION SRLS - P.IVA e C.F.12411241008



iubenda

HOME - REDAZIONE - PUBBLICITA' - LAVORA CON NOI