Porto Tolle (RO) - Nel cuore del Delta - Turismo e ormeggi - NAUTICA REPORT
Turismo e ormeggi / Porto Tolle (RO) - Nel cuore del Delta
Porto Tolle (RO) - Nel cuore del Delta

Porto Tolle (RO) - Nel cuore del Delta

Porto Tolle è un comune della provincia di Rovigo in Veneto. È comune sparso con sede nella frazione di Ca' Tiepolo. Si trova nel cuore del Delta del Po ed è completamente circondato dalle acque del Po e del Mare Adriatico

 

Inoltre è attraversato da vari rami del Po, che hanno determinato un territorio composto da tre isole: l'isola di Cà Venier, l'isola della Donzella e l'isola di Polesine Camerini.
 


 

Porto Tolle

 

Storia

 

È un comune sparso dal territorio recentissimo, che si potrebbe definire come il dono ai polesani da parte della Repubblica di Venezia che allora comandava nella zona.

 

Furono, infatti, i veneziani che dal 1600 al 1604, preoccupati dall'enorme quantità di detriti portati dal Po che rischiava di interrare la laguna, effettuarono a Taglio di Po il Taglio di Porto Viro, un'imponente opera idraulica che deviò il fiume da Taglio di Po nella sacca di Goro con un canale di 12 miglia.
 


 

Bonelli di Porto Tolle - Villaggio Turistico Barricata

 

Da questo "taglio" emersero alcune terre che la Repubblica di Venezia assegnò ad alcuni patrizi veneti.

 

È per questo motivo che nell'attuale comune di Porto Tolle, troviamo località che portano il nome di famosi nobili veneziani, come i Venier, i Tiepolo, i Vendramin, i Farsetti che, oltre a curare la bonifica, in queste zone costruirono anche grandi case padronali utilizzate per le loro vacanze estive e battute di caccia.
 


 

Scene di caccia in questo dipinto dell'epoca

 

Dopo la parentesi napoleonica (1796-1814), in seguito al Congresso di Vienna del 1815 Porto Tolle passò sotto il dominio austriaco, incorporato nel distretto di Ariano e rimanendovi fino al 1866 anno in cui, con tutto il Veneto, venne ad essere parte del Regno d'Italia.

 

 
 Angelo Brunetti, detto "Ciceruacchio"

Nella notte del 10 agosto del 1849 veniva fucilato Angelo Brunetti, detto "Ciceruacchio", con i due figli ed altri cinque patrioti, nella golena di Cà Tiepolo. Il gruppo era partito da Roma e, guidato da Garibaldi, avrebbe dovuto raggiungere Venezia che ancora resisteva agli austriaci.

 

Il gruppo si divise quando Garibaldi dovette affrontare la morte di Anita e si fermò nei pressi di Comacchio, gli uomini di Ciceruacchio proseguirono verso nord ma vennero catturati e poi fucilati a Porto Tolle. A Ciceruacchio è oggi dedicata la piazza principale del comune.

 

Il 22 aprile 1867 il consiglio comunale deliberava che al comune fosse cambiato il nome da S. Nicolò a Porto Tolle.

 

Economia e turismo

 

Il settore primario è abbastanza sviluppato, ponendo le premesse per la nascita e lo sviluppo di alcuni comparti del secondario (industria alimentare, lattiero-casearia e della lavorazione e conservazione di ortaggi e frutta). Quest’ultimo presenta realtà consistenti nell’industria metalmeccanica, del legno e della cantieristica navale.
 


 

Porto Tolle - In bicicletta a Barricata

 

I prodotti del settore primario derivano dalla coltivazione di cereali, frumento, foraggi, orticoli, vite e alberi da frutta e dall’allevamento di bovini, suini, ovini, caprini, avicoli ed equini. Negli ultimi anni si è sviluppato notevolmente i settore turistico e la ricettività si articola in varie strutture per la ristorazione e  il soggiorno. 

 

Vari sono gli itinerari turistici per visitare tutta la meravigliosa zona di Porto Tolle e del Delta del Po.

 

Cucina

 

La cucina di Porto Tolle offre specialità di pesce della tradizione tipica polesana seguendo la stagionalità dei prodotti e del pesce.
 


 

Fegato alla veneziana con polenta

 

Potrai gustare oltre al pesce i prodotti dell’entroterra come gli arrosti e le verdure della tipica cucina veneta come: l’arrosto morto, i baicoli, i carciofi alla veneta e il fegato alla veneziana.

 

Per informazioni: www.prolocoportotolle.org

 

Approdi

 

COORDINATE
FOCE DEL PO DELLA PILA
44°58',05 N 12°32',10 E

PER CONTATTARE IL PORTO
VHF canale 16
CB canale 10
E-mail: piladiportotolle@guardiacostiera.it
Telefono: 0426-387055

 

COORDINATE
PORTO BARRICATA
44°50',64 N 12°28',14 E
ACCESSO DA PO DI TOLLE
PER CONTATTARE IL PORTO
VHF canale 09
CB canale 16
E-mail: portobarricata@libero.it
Telefono: 0426-89125
 

Titolo del:
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Numana (AN)

Numana è una cittadina costiera dell'Adriatico centrale, che sorge alle...

Sirolo (AN)

Sirolo è un comune della provincia di Ancona nelle Marche.   Sirolo...

La Riviera del Conero (AN)

La Riviera del Conero è un tratto di costa marina che si affaccia sul ...

Finale Ligure (SV)

Finale Ligure è una città in cui la storia ha lasciato moltissime testimo...

Monte Isola - Lago d'Iseo (BS)

Monte Isola è un comune della provincia di Brescia in Lombardia, che copre l'...
Turismo e ormeggi
Numana (AN)
Numana è una cittadina costiera dell'Adriatico centrale, che sorge alle pendici meridionali del monte Conero.   Il territorio di Numana è compreso per il 91,8% all'interno del Parco regionale del C
Fonte: Wikipedia e Nautica Report
Titolo del: 05/12/2019 07:30

© COPYRIGHT 2011-2019 - NAUTICA REPORT - REG. TRIBUNALE DI ROMA N.314 - 27-12-2013 - WAVE PROMOTION SRLS - P.IVA e C.F.12411241008 - REA: RM - 1372808



iubenda

HOME - REDAZIONE - MEDIA KIT - LAVORA CON NOI