Arbatax (OG) - Bellezza dell'Ogliastra, nella costa orientale della Sardegna - Turismo e ormeggi - NAUTICA REPORT
Turismo e ormeggi
Cervia - Milano Marittima (RA) - Un secolo di vacanze
Il Comune di Cervia, è situato in Emilia Romagna, in una parte meravigliosa della costa Adriatica, a 20 km a sud di Ravenna , con un litorale di 10 km caratterizzato da un arenile di sabbia finissima e da
Fonte: turismo.comunecervia.it e Nautica Report
Titolo del: 14/12/2018 06:20
Turismo e ormeggi / Arbatax (OG) - Bellezza dell'Ogliastra, nella costa orientale del...
Arbatax (OG) - Bellezza dell'Ogliastra, nella costa orientale della Sardegna

Arbatax (OG) - Bellezza dell'Ogliastra, nella costa orientale della Sardegna

L'isola nell'isola. Con questa frase si è intepretata e definita l'Ogliastra, la regione storica tra mare e montagna della Sardegna che si affaccia sulla costa orientale dell'isola.  

 

Un vero e proprio ecosistema  unico – anche a causa delle barriere naturali – ricco di bellezza e natura incontaminata. La "capitale" dell'Ogliastra è Tortolì e la sua frazione Arbatax.


 

Tortolì - Foto da www.bedandbreakfastmania.com

 

Un'isola nell'isola per gli aspetti naturali ed ambientali, ma ben collegata grazie al porto di Arbatax, un luogo ricco di fascino dove ogni diportista amante del mare sogna di approdare.

 

Una storia con radici antiche: nel neolitico.

 

Le origini del borgo risalgono all'età del pietra – dal 6000 al 2900 a.C - come testimoniano gli affascinanti monumenti megalitici che si scoprono nel territorio: in particolare i menhir che rimandano alla cultura celtica o le Domus de Janas che si traduce in Casa delle Fate per le dimensioni ridotte di queste tombe collettive – scavate sulla pietra con la pietra – che la tradizione popolare ha attribuito a degli esseri fantastici.
 


 

Le Domus de Janas dell'Ogliastra  -  Foto da www.italiavai.com

 

Una grande presenza è anche quella del popolo nuragico – lungo tutta l'età del bronzo e del ferro – che a Tortolì costruirono i Nuraghi, le tombe dei Giganti e i villaggi nuragici. Una civiltà misteriosa – non usavano la scrittura – che a partire dal VII secolo a.C. s'incontrò con un popolo di grandi navigatori: i Fenici. Nacque così l'insediamento Sulci Tirrenica, un punto di riferimento lungo la rotta dall'Africa alle foci del Rodano che rese importante l'approdo per i navigatori antichi e fino al Medioevo.

 

 

Tortolì capitale dell'Ogliastra

 

Solo recentemente è stata istituita la provincia dell'Ogliastra con due capoluoghi Tortolì e Lanusei, ma Tortolì con Arbatax è sempre stata la porta di accesso al mare. Un punto di riferimento, da millenni, per la costa centro - orientale della Sardegna.

 

Turismo

 

Le spiagge

 

Una costa di rara bellezza grazie ad una spettacolare offerta cromatica data dalle scogliere di porfido rosso che rendono unico questo paesaggio dove alla roccia si alternano le candide spiagge dove spiccano la finezza della sabbia e la limpidezza dell'acqua.

 

Le rocce rosse

 

Un monumento unico grazie al forte cromatismo di queste rocce che negli ultimi anni sono state il palcoscenico di manifestazioni internazionali di musica.
 


 

Le Rocce Rosse - Foto da civitavecchia.portmobility.it

 

Una quinta naturale unica per il festival musicale Rocce Rosse & Blues dove si sono esibiti cantanti di fama mondiale come B.B. King, Wilson Pickett, Zucchero, Vasco Rossi, David Bowie, Eric Clapton, Pino Daniele e tanti altri.

 

Lido di Orrì

 

È una spiaggia molto lunga e larga, quasi 16 km di litorale, caratterizzato da una sabbia bianca e finissima con un'acqua dal fondale basso per circa trecento metri dalla riva e da un colore celeste chiarissimo. 
 


 

Lido di Orrì - Foto da Tiscali

 

La spiaggia si presenta con un fondo di sabbia bianca con scogli levigati dal tempo sia sull'arenile sia affioranti dalle sue acque, che sono di un azzurro cangiante per i giochi di luce creati dal sole riflesso sul fondale.

 

Porto Frailis

 

Una caletta riservata con un fondo di sabbia bianca sottile delimitata da scogliere. Le sue acque sono trasparenti e di un azzurro cangiante per i giochi di luce creati dal sole riflesso sul mare. 
 


 

L aspiaggia di Porto Frailis - Foto da www.ogliastraontheweb.it

 

Porto Frailis è caratterizzata da un basso fondale che rende agevole il gioco dei bambini. Battuta dal vento è meta ideale per i surfisti ed è amata da quanti praticano la pesca subacquea e snorkeling.

 

Cala Moresca

 

E' una tra le più suggestiva e caratteristica della costa orientale della Sardegna.  
 


 

La spiaggia di Calamoresca - Foto da www.ogliastraontheweb.it

 

Il nome è legato alle incursioni piratesche dei saraceni ('morus') che a lungo hanno imperversato in queste coste. È amata da quanti praticano la pesca subacquea o semplicemente desiderano immergersi nelle sue acque limpide.

 

La Capannina

 

La spiaggia della Capannina è delimitata dallo stagno di Tortolì e il porto di Arbatax e si presenta con un fondo di sabbia chiara e dorata, molto grossa, mista a ghiaia e conchiglie. 
 


La Capannina -  Foto da www.minube.it

 

Le sue acque sono di un azzurro mutevole per i giochi di luce creati dal sole riflesso sull'acqua ed è approdo naturale per imbarcazioni da diporto.

 

Dall'arenile si gode uno stupendo panorama che arriva ad abbracciare anche le cime del Supramonte.

 

Soggiorno

 

Una grande varietà di offerte ricettive caratterizzano Tortolì ed Arbatax dove è possibile soggiornare in strutture di alto livello dotate di ogni confort, ma non mancano agriturismi e bed & breakfast dove è possibile scoprire la tradizionale ospitalità sarda. 

 

Cucina

 

Un mix di eccellenze di mare e di terra e un anello di congiunzione grazie allo stagno dove si alleva il muggine. Una specialità della località che permette di ottenere la prelibata Bottarga ma di sicuro interesse è anche il Muggine allo spiedo impreziosito dall'immancabile corollario di lardo brulé.
 


 

I Culurgiones - I ravioli sardi - Foto da mangiarebuono.it

 

Gustosi i piatti di mare, ma non può mancare l'appuntamento con la tradizione di terra. Un consiglio? I Culurgiones, un preparato di pasta fresca con un saporito ripieno a base di pecorino sardo, patate e menta. Un piatto da non perdere.

 

Servizi nautici

 

La località offre una grande varietà di servizi. Il Marina di Arbatax è un struttura moderna che offre una grande varietà di confort per il diportista: bar, ristorante, rifornimento carburante, assistenza all'ormeggio. l'erogazione di acqua ed energia elettrica, i servizi igienici, le docce con l'acqua calda, servizio lavanderia ed isola ecologica.

 

Grande offerta di noleggio gommoni e charter per scoprire le bellezze della costa, ma anche di bici e scooter per esplorare l'interno ricco di monumenti naturali ed archeologici.
 


 

Il porto

 

Il porto di Arbatax è costituito da un molo di levante,  da un molo di ponente e da alcune banchine interne adibite prevalentemente al traffico commerciale;  per il diportista c'è  la possibilità di ormeggiare in appositi tratti di banchina. Sulla banchina Intermare vi è la darsena del Marina di Arbatax che può ospitare circa 600  imbarcazioni da diporto e offre numerosi servizi al diportista. 
 


Orario di accesso: continuo.
Accesso: velocità ridotta 3 nodi.
Fondo marino: fango e sabbia.
Fondali: da 2,5 a 14,5 m.
Posti barca: 600 circa al porto turistico Marina di Arbatax 
Lunghezza massima: 30 m.
Divieti: di ormeggio nella banchina destinata a mezzi militari e alla banchina alto fondale; si comunica inoltre che la zona della nostra giurisdizione che va da Pedra Longa (Comune di Baunei) fino a Caletta Oddeana (Comune di Dorgali) è zona a tutela biologica, con divieto di pesca fino a 500 m dalla costa, per decreto dell'assessorato all'ambiente.
Venti: ponente e maestro, d'estate predominano venti sciroccali.
Traversia: maestro.
Ridosso: dai quadranti orientali.
Rade sicure più vicine: rada antistante il porto; baia di Porto Frailis.

 

COORDINATE

ARBATAX
39°56',60 N 09°42',07 E

PER CONTATTARE IL PORTO
VHF canale 16 - 11
E-mail: arbatax@guardiacostiera.it
 

Fonte: ogliastraontheweb.it sardegnaturismo.it e Nautica report
Titolo del:

Tags

sardegna, ogliastra, costa orientale sardegna, Domus de Janas, Lido di Orŕ, Le rocce rosse, Porto Frailis, Cala Moresca, la Capannina
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Cervia - Milano Marittima (RA) - Un secolo di vacanze

Il Comune di Cervia, è situato in Emilia Romagna, in una parte meravigliosa...

Monte Argentario (GR)

Monte Argentario è un comune della provincia di Grosseto, situato a circa 45 km ...

Arzachena e Cannigione (OT)

Arzachena è un comune situato nella parte nord - orientale della Sardegna, nella...

Punta Palasća o Capo d'Otranto (LE) - Il punto più orientale d'Italia

« I pescatori del tratto di mare tra la Torre del Serpe e la Palascìa racc...

Margherita di Savoia (BT)

Margherita di Savoia è un comune della provincia di Barletta-Andria-Trani, in Pu...

© COPYRIGHT 2011-2018 - NAUTICA REPORT - REG. TRIBUNALE DI ROMA N.314 - 27-12-2013 - WAVE PROMOTION SRLS - P.IVA e C.F.12411241008 - REA: RM - 1372808



iubenda

HOME - REDAZIONE - MEDIA KIT - LAVORA CON NOI