Isola del Tinetto - Porto Venere (SP) - Turismo e ormeggi - NAUTICA REPORT
Turismo e ormeggi
Bari, Porta d'Oriente
Bari è la città più grande ed economicamente più importante che si affaccia sul Mar Adriatico.    È nota per essere la città nella quale riposano le reliquie di San Nicola. Tale privilegi
Fonte: Wikipedia e Nautica Report
Titolo del: 26/04/2019 07:15
Turismo e ormeggi / Isola del Tinetto - Porto Venere (SP)
Isola del Tinetto - Porto Venere (SP)

Isola del Tinetto - Porto Venere (SP)

L’isola del Tinetto si trova nel Mar Ligure, all’estremità occidentale del Golfo della Spezia; il suo territorio fa parte del comune di Porto Venere.

 

Dal 1997 l'isola del Tinetto, insieme alle altre isole Palmaria e Tino, Porto Venere e le Cinque Terre è stata inserita tra i Patrimoni dell'umanità dell'UNESCO.
 


 

Isole di Tinetto e Tino

 

Il Tinetto, rispetto alle tre isole del Golfo, è quella che ha dimensioni più ridotte e che si trova più a Sud, a poca distanza dal Tino.

 

In realtà il Tinetto con i suoi circa 6000 m² di superficie è poco più di uno scoglio, privo di vegetazione arborea (sono presenti alcuni arbusti tipici della macchia mediterranea); tuttavia esso conserva tracce della presenza di comunità religiose sul suo angusto territorio.
 


 

Isole di Palmaria, Tino e Tinetto

 

Nella parte più occidentale vi è infatti il rudere di un piccolo oratorio, risalente al VI secolo; spostandosi verso Est invece si trovano i resti di un edificio più complesso, una chiesa a due navate con celle per i monaci, costruita in varie fasi sino all'XI secolo e distrutta definitivamente dai saraceni.

 

Pochi metri a sud dell'isolotto, sulla sommità di uno scoglio semisommerso, un tempo incubo dei diportisti, è stata installata una statua di Stella Maris alta circa due metri.
 


 

Isola di Tinetto - La stauta di Stella Maris

 

Fauna

 

Sul Tinetto è presente un rettile endemico assai raro, la lucertola Podarcis muralis tinettoi, (Lucertola muraiola del Tinetto).

 

Da diversi anni sul Tinetto è presente anche una colonia di gabbiani che diventano molto aggressivi durante il periodo delle nascite.
 


 

Lucertola Podarcis muralis

 

Accesso

 

A differenza del Tino, il Tinetto è accessibile ai privati cittadini.
 


 

Isola di Tinetto - Ormeggio e sosta consentiti

 

L'ormeggio e la sosta è consentito ai natanti nel rispetto del regolamento per la tutela marina del parco naturale regionale di Porto Venere.

 

Porto

 

Porto Venere
 

Fonte: Wikipedia e Nautica Report
Titolo del:

Tags

Mar Ligure, Golfo della Spezia, Porto Venere, Isola Palmaria, Tino, Cinque Terre
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Bari, Porta d'Oriente

Bari è la città più grande ed economicamente più importante...

Varazze (SV)

Varazze è un comune della provincia di Savona in Liguria.   Il comu...

Zoagli (GE) - La terrazza sul Tigullio

Zoagli è un piccolo borgo incastonato tra i comuni costieri di Rapallo e Chiavar...

Anzio (RM) - La villeggiatura degli imperatori

Anzio è un comune della provincia di Roma nel Lazio.   L'antica...

Lazzaretto Nuovo (VE)

Lazzaretto Nuovo è un'isola della Laguna Veneta di circa nove ettari di area...

© COPYRIGHT 2011-2019 - NAUTICA REPORT - REG. TRIBUNALE DI ROMA N.314 - 27-12-2013 - WAVE PROMOTION SRLS - P.IVA e C.F.12411241008 - REA: RM - 1372808



iubenda

HOME - REDAZIONE - MEDIA KIT - LAVORA CON NOI