Marciana Marina - Isola d'Elba (LI) - Turismo e ormeggi - NAUTICA REPORT
Turismo e ormeggi / Marciana Marina - Isola d'Elba (LI)
Marciana Marina - Isola d'Elba (LI)

Marciana Marina - Isola d'Elba (LI)

Marciana Marina è un comune della provincia di Livorno ed è, per estensione territoriale, il più piccolo comune della Toscana.

 

Marciana Marina si trova sull'Isola d'Elba ed è bagnata dal Mar Tirreno.

 

All'ingresso del porto si trova l'antica Torre degli Appiani, già rappresentata in una cartografia (1420) di Cristoforo Buondelmonti, le cui attuali forme sono tuttavia attribuibili, in base a tipologie stilistiche e strutturali, alla seconda metà del Cinquecento.
 


 

Marciana Marina - La torre degli Appiani sul porto

 

Il primo nucleo del paese, denominato Marina di Marciana, si sviluppò nel luogo detto Il Cotone (termine locale che significa «grosso masso», dal latino cos - cotis), presso un porticciolo naturale. In seguito si ebbe un ulteriore sviluppo urbanistico che dette vita al cosiddetto Vicinato lungo.

 

In pieno centro, in piazza Vittorio Emanuele, va segnalata inoltre la chiesa di Santa Chiara, risalente al 1776. Durante il XVIII secolo, per la sua importanza portuale e commerciale, Marciana Marina veniva chiamata «Piccola Marsiglia».
 


 

Marciana Marina - Chiesa di Santa Chiara - Foto di Marco Ramerini

 

Le Tonnare

 

Erano localizzate in vari punti della costa elbana: Linguella, Bagnaia, Enfola, Marciana Marina. L'isola produceva ed esportava una grande quantità di tonno salato, sorra e bottarga.

 

Le interiora del tonno erano invece consumate in loco e costituivano la base della buzzamaglia (stufato con piselli).

 

Il 24 giugno del 1958 si fece all'Enfola l'ultima mattanza, il pescato fu di 22 tonnellate. Il 25 giugno una fortissima corrente "ammontinava" la tonnara, facendo una grossa palla di reti e di cavi. Ciò determinò la fine della pesca del tonno all'Elba.
(www.aptelba.it)


 

Marciana Marina - L'ultima mattanza al Bagno e sullo sfondo il glofo di Procchio - Da Tonnare all'elba di Alessandro Olschki

 

Turismo

 

Dalla strada provinciale che unisce Marciana Marina alla frazione di Procchio è visibile l'isolotto detto La Paolina. Intitolato a Paolina Bonaparte a seguito dell'espansione turistica nel dopoguerra.

 

Ooriginariamente chiamata Castiglioncello, la località ospita ruderi di una costruzione romana risalente ad un periodo compreso tra il I secolo a.C. e il I secolo d.C. ed appartenente forse ad un antico emporio commerciale.Di interesse è anche la località di Redinoce, che deriva da Rio del Noce.
 


 

Marciana Marina - Lo scoglio La Paolina

 

Questo antico borgo di pescatori, il più piccolo comune della Toscana, è divenuto autonomo nel 1884 distaccandosi da Marciana Alta. Disposto a semicerchio intorno ad un'insenatura della costa nord-occidentale dell'Elba il territorio è limitato alla fascia costiera.

 

Il porticciolo, è meta degli appassionati della vela. Fin dai primi del secolo, Marciana Marina allevò una vera élite di capitani di lungo corso impiegati su tutte le rotte dell'Atlantico. Quando all'Elba si produceva ed esportava tonno salato su questa costa era in funzione una delle due tonnare dell'isola.
 


 

5° Rendez-vous Swan Classici al Circolo della Vela Marciana Marina

 

Le spiagge

 

Fresche grazie all'esposizione a nord e mai affollate, le spiagge di Marciana Marina sono caratterizzate dalle loro piccole dimensioni, da un fondale marino in gran parte roccioso con piccole distese di sabbia, da un mare dall'acqua cristallina e ricco di pesce.

 

Oltre alle tre spiagge in paese, una bella passeggiata porta alle suggestive scogliere della Cala e Caletta a ovest del paese, mentre lungo la costa che da Marciana Marina va verso Procchio si aprono piccole cale di sabbia e scogli raggiungibili con brevi sentieri dalla strada provinciale.
 


 

Marciana Marina - Spiaggia della Cala

 

Chi ama invece le grandi spiagge sabbiose troverà a pochi chilometri dal paese le spiagge di Procchio o di Marina di Campo. (www.lelbavoglio.it)

 

Cucina
 

I sapori della cucina elbana si basano su piatti semplici, dove dominano la fantasia e la sapienza nella scelta degli ingredienti, ed è proprio questa cucina, considerata un tempo povera, che oggi con l'avvento del turismo è divenuta raffinata.
 

 

Il gurguglione di verdure

 

Particolarmente ricercate sono quelle pietanze che richiedono una lunga e complessa preparazione e fra queste primeggia lo stoccafisso alla riese, un sublime piatto accompagnato da acciughe sotto sale, cipolla, pomodori, basilico, prezzemolo, peperoni verdi, olive nere, pinoli, capperi e ovviamente olio, peperoncino e sale.

 

Il gurguglione, altra specialità riese a base di verdure, il riso al nero di seppia, i totani ripieni, il famoso cacciucco o zuppa di pesce, ma anche piatti molto semplici come il polpo lesso, gli zerri fritti o le sardine ripiene. ((www.infoelba.it)

 

Il porto

 

Il porticciolo di Marciana Marina è protetto da un molo banchinato di sopraflutto che termina con un'ampia testata a martello e da un piccolo molo di sottoflutto. Il molo è dotato di bitte e anelli da ormeggio.
 


 

Marciana Marina - Il porto

 

Orario di accesso: continuo.
Accesso: velocità max 3 nodi; porre attenzione ad una boa arancione posizionata a 200 m rilevamento 090° dal fanale verde, munita di radar reflector e luce stroboscopica bianca segnalante un correntometro per lo studio delle correnti in porto.
Fondo marino: sabbioso, roccioso.
Fondali: in banchina da 0,50 a 8 m, in diga foranea da 4 a 8 m. Da 2 a 8 m in porto.
Posti barca: 115.
Lunghezza massima: 30 m.
Rade sicure più vicine: Portoferraio e Golfo della Biodola.

 

COORDINATE
MARCIANA MARINA - I. D'ELBA
42°48',50 N 10°11',91 E

PER CONTATTARE IL PORTO
VHF canale 09
E-mail: info@portodimarcianamarina.it
Telefono: 340-7960008

 

Fonte: wikipedia e Nautica Report
Titolo del:

Tags

Livorno, isola d'Elba, arcipelago toscano, Toscana, mar Tirreno
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Il Lago di Varano (FG)

di Giulio Galassi

Questo lago ha la forma grossolana di un trapezio, largo una decina...

Costa degli Infreschi e della Masseta (SA)

Viaggio in uno degli ultimi paradisi d'Italia

Siamo sulla costa che va dalla Torre dello Zancale (Marina di Camer...

Sanremo (IM) - CittÓ dei Fiori, della Musica e del Mare

Città dei fiori, Città della musica, il mitico Festival della canzone, e ...

Isola di Murano (VE) - Tra Acqua e Fuoco

Murano è un'isola della Laguna Veneta, situata a nord-est di Venezia, lungo ...

Manfredonia (FG)

Manfredonia è un comune della provincia di Foggia, in Puglia.   In ...
Turismo e ormeggi
Il Lago di Varano (FG)
di Giulio Galassi
Questo lago ha la forma grossolana di un trapezio, largo una decina di chilometri, che si addentra per circa sette nella massa montuosa del Gargano. 
Il suo perimetro scarsamente frastagliato, ha uno sviluppo di circa 33 km. Il f
Fonte: Nautica Report
Titolo del: 25/06/2019 06:40

© COPYRIGHT 2011-2019 - NAUTICA REPORT - REG. TRIBUNALE DI ROMA N.314 - 27-12-2013 - WAVE PROMOTION SRLS - P.IVA e C.F.12411241008 - REA: RM - 1372808



iubenda

HOME - REDAZIONE - MEDIA KIT - LAVORA CON NOI