La Riviera del Brenta con le sue Ville (PD) - Turismo e ormeggi - NAUTICA REPORT
Turismo e ormeggi
Porto Empedocle (AG)
Nata come zona portuale dell'antica Girgenti, oggi Agrigento, con il nome di Marina di Girgenti, dal XV secolo era il luogo di commercio dei cereali di tutta la zona.
 
Fonte: Wikipedia e Nautica Report
Titolo del: 17/01/2018 07:45
Turismo e ormeggi / La Riviera del Brenta con le sue Ville (PD)
La Riviera del Brenta con le sue Ville (PD)

La Riviera del Brenta con le sue Ville (PD)

Lungo l'asta del fiume Brenta, vero e proprio cordone ombelicale che collegava Venezia alla Riviera e alla colta Padova, sorgono le splendide ville circondate da parchi che hanno reso famosa questa verde località.  
 


 

I nobili veneziani - Scuola di Pietro Falca detto Longhi, Il concerto, sec.XVIII

 

Tra le dimore patrizie ancor oggi visitabili, Villa Foscari La Malcontenta, realizzata dal Palladio per i fratelli Nicolò e Alvise Foscari, custodisce affreschi di Giambattista Zelotti e Battista FrancoVilla Widmann Foscari a Mira, affrescata da Giuseppe Angeli, è uno splendido esempio di villa in stile rococò di gusto francese; Villa Pisani a Stra, la regina delle ville della Riviera, imponente e maestosa, custodisce nelle sue sale i preziosi arredi originali.
 


 

Le ville sul Brenta

 

Le ricche statue e gli splendidi affreschi realizzati dai maestri dell'epoca, tra cui spiccano quelli del Salone da Ballo opera di Gian Battista Tiepolo; ed ancora, Villa Brusoni Scalella ed i suo magnifico parco, attribuito all'architetto Giuseppe Jappelli.

 

Il complesso architettonico di Villa Foscarini Rossi, che ospita anche il Museo della CalzaturaBarchessa Valmarana, che conserva gli affreschi di Michelangelo Schiavoni, per citare solo alcuni dei gioielli architettonici che fanno della Riviera del Brenta un luogo davvero unico da scoprire, seguendo le placide acque del suo fiume come i nobili di un tempo.

 

 

Villa Foscari - La Malcontenta

 

Fu costruita su progetto dell'architetto Andrea Palladio nel 1558 per due fratelli, Alvise e Nicolò Foscari, discendenti del celebre doge, Francesco Foscari, che nella prima metà del Quattrocento estese ampiamente nella terraferma il dominio veneziano.


 

Villa Foscari - La Malcontenta

 

Questa costruzione - eretta sul bordo del Naviglio, la via navigabile che unisce Venezia e Padova, e quasi affacciata alla laguna - è una specie di presentazione del grande architetto vicentino ai veneziani.

 

www.lamalcontenta.com

 

Villa Widmann Foscari Rezzonico

 

La Villa sorge sulle tranquille rive del Brenta, che come uno specchio riflette salici, tigli e patrizie dimore di campagna appartenute a patrizi Veneziani.
 


Villa Widmann Foscari Rezzonico

 

Arrivando a Villa Widmann si notano nel parco numerose statue del Settecento, in pietra tenera: sono ninfee e amorini. Il complesso edilizio della villa, assieme alla barchessa e all'oratorio, fu costruito agli inizi del '700 degli Serriman, nobili di origine persiana dediti al commercio.

 

Subito dopo la metà del Settecento la villa passò ai Widmann, i quali provvidero all'ammodernamento della casa padronale. Questa fu ampliata e ristrutturata secondo il gusto rococò francese, all'interno venne ricavata una importante sala delle feste.

 

La sala delle feste si mostra con notevole ricchezza decorativa che ha pochi eguali lungo tutto il percorso del Brenta. La sala si eleva per due piani del fabbricato e sulle pareti corre attorno un balattoio protetto da una bella ringhiera.
 


 

Villa Widmann Foscari Rezzonico - Interno

 

Il ciclo pittorico è attribuito a Giuseppe Angeli e Girolamo Mengozzi Colonna. Il primo, allievo del Piazzetta, il secondo noto come il maggior quadraturista del tempo, aiuto del Tiepolo.

 

Villa Pisani

 

Imponente, monumentale costruzione, Villa Pisani, può essere annoverata senza dubbio come la regina delle ville della riviera; essa rappresenta l'apice dell'architettura settecentesca nella quale il fasto del barocco si coniuga all'armonia della classicità al pari delle grandi regge europee come Versailles o Caserta.
 


 

Villa Pisani

 

La costruzione del corpo centrale ebbe inizio nel 1720 su progetto di Gerolamo Frigimelica e su commissione dei nobili Alvise e Almorò Pisani.

 

Alla morte del Frigimelica, il compito di edificare il grandioso complesso fu affidato a Francesco Maria Preti, giovane architetto al quale si deve la veste attuale della villa.
 


Villa Pisani - Il salone da ballo con il suo soffitto affrescato

 

All'interno, la maggior parte delle 114 stanze, nelle quali si conserva l'arredamento originario, è riccamente decorata con statue, stucchi ed affreschi commissionati ai grandi maestri dell'epoca come: Fabio Canal, Jacopo Guarana, Jacopo Amigoni, Andrea Urbani, Andrea Brustolon, Andrea Celesti, Gaspare Diziani e molti altri.

 

Troneggia su tutti il nome di Gian Battista Tiepolo che , nel salone da ballo, tra il 1760 ed il 1762 realizzò, assieme al quadraturista Giovanni Mengozzi Colonna, suo insostituibile collaboratore, uno dei capolavori del Settecento veneziano, la Gloria della Famiglia Pisani.
 


 

Villa Pisani - Il parco con il famoso Labirinto

 

L'immenso parco costituisce un mondo autonomo caratterizzato da gruppi scultorei e numerose, suggestive costruzioni: la caffé-house, l'esedra, la collinetta archeologica, la ghiacciaia, la limonaia e le scuderie che doppiano simmetricamente il corpo centrale.

 

La villa nella sua lunga storia ha ospitato personaggi storici molto noti, da Napoleone, che ne divenne proprietario nel 1807 a Mussolini e Hitler che qui si incontrarono per la prima volta nel 1934. Qui Gabriele D'Annunzio si ispirò per la scena del labirinto descritta nel suo romanzo Il Fuoco.

 

www.villapisani.beniculturali.it

 

Villa Foscarini Rossi

 

A Stra, non lontano da Venezia e Padova, lungo la Riviera del Brenta, nei pressi di Villa Pisani, sorge il complesso architettonico secentesco Villa Foscarini-Rossi. 
 


 

Vialla Foscarini Rossi

 

Sulle rive del Brenta, le nobili famiglie veneziane costruirono dimore importanti per la villeggiatura, specchio della loro ricchezza e potenza.

 

Secondo il costume aristocratico, i Foscarini chiamarono illustri architetti, come Vincenzo Scamozzi, Francesco Contini, Giuseppe Jappelli, pittori e decoratori, come Pietro Liberi e Domenico de Bruni, affidando loro il compito di creare e decorare una residenza che esprimesse l'importanza del casato, soprattutto da quando la famiglia aveva dato alla Serenissima un Capitano da Mar e un Doge.
 


 

Villa Foscarini Rossi - Gli affreschi

 

Dopo un accurato restauro, che ha valorizzato le purissime linee architettoniche e gli importanti affreschi, l'intero complesso. 

 

Villa e Foresteria sono stati aperti al pubblico, con l'intento di renderlo vivo cosi come era stato pensato e voluto dai nobili Foscarini; i saloni della Villa sono diventati sede museale, quelli della Foresteria ospitano convegni, meeting, ricevimenti, concerti, esposizioni.

 

www.villafoscarini.it

 

Barchessa Valmarana

 

Nella dimora, perfettamente conservata, si ricrea la magica atmosfera della Villa Veneta.
 


 

Barchessa Valmarana

 

Gli interni affrescati da un allievo del Tiepolo, i mobili d'epoca e l'ampio giardino all'italiana, offrono un contesto memorabile per una visita a questo suggestivo angolo di Seicento.

 

http://villavalmarana.net

 

Informazioni dettagliate, orari visite e prezzi biglietti:

 

www.turismovenezia.it

 

Fonte: turismovenezia.it - Nautica Report
Titolo del:

Tags

fiume Brenta, Venezia, Padova, Palladio,
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Porto Empedocle (AG)

Nata come zona portuale dell'antica Girgenti, oggi Agrigento, con il nome di Marina...

Rodi Garganico (FG)

Rodi Garganico è un comune della provincia di Foggia in Puglia. Fa parte del Par...

Livorno: la ''Porta'' della Toscana dal mare

Livorno è un comune capoluogo dell'omonima provincia in Toscana.   ...

Monte Isola - Lago d'Iseo (BS)

Monte Isola è un comune della provincia di Brescia in Lombardia, che copre l'...

Isola di Lipari - I. Eolie (ME)

L’isola di Lipari, il cui vivace e pittoresco approdo è dominato dalla roc...

© COPYRIGHT 2011-2017 - NAUTICA REPORT - REGISTRAZIONE TRIBUNALE DI ROMA N.314 DEL 27-12-2013 - WAVE PROMOTION SRLS - P.IVA e C.F.12411241008



iubenda

HOME - REDAZIONE - PUBBLICITA' - LAVORA CON NOI