Anacapri (NA) - La Grotta Azzurra - Turismo e ormeggi - NAUTICA REPORT
Turismo e ormeggi / Anacapri (NA) - La Grotta Azzurra
Anacapri (NA) - La Grotta Azzurra

Anacapri (NA) - La Grotta Azzurra

Entra in un antro da favola, dove galleggiare ่ un po' volare.

"Sali su una barchetta a remi, stenditi, lasciati trascinare dal marinaio sotto un arco d'ingresso alto solo un metro. All'inizio vedi solo buio, poi all'improvviso tutto si colorerà di riflessi azzurri e trasparenti mentre tra le pareti di pietra rimbalza l'eco di canzoni napoletane."
 

La Grotta Azzurra - Informazioni pratiche
 

Come si arriva: in autobus da Anacapri o in barca da Marina Grande.



 

Capri - Ingresso dell Grotta Azzurra

 

Quando è aperta: dalle 9 del mattino alle 17 del pomeriggio, solo in condizione favorevoli del mare (col vento di libeccio o maestrale l'ingresso nella grotta è impossibile)

 

Quanto costa l'ingresso: 14 euro a persona (la Grotta Azzurra è un bene culturale, si paga come per entrare in un museo).

 

La Grotta Azzurra è una cavità naturale lunga circa 60 metri e larga circa 25 . L'ingresso è largo due metri e alto solo uno. Per visitarla bisogna salire su piccole barche a remi che possono contenere al massimo 4 persone. Il marinaio ti chiederà di stenderti sul fondo della barca ed entrerà nella grotta dandosi lo slancio con una catena attaccata alla roccia.



 

Capri - L'interno della Grotta Azzurra

 

Perché la Grotta Azzurra è azzurra
 

La colorazione azzurra della grotta è data dalla luce del sole che entra attraverso una finestra sottomarina che si apre esattamente sotto il varco d'ingresso, subendo in tal modo una filtrazione da parte dell'acqua, che assorbe il rosso e lascia passare l'azzurro. Un secondo fenomeno determina i riflessi argentei degli oggetti immersi: le bolle d'aria che aderiscono alla superficie esterna degli oggetti, avendo indice di rifrazione diverso da quello dell'acqua, permettono alla luce di uscire.
 

Qual è l'orario migliore per visitare la Grotta Azzurra?
 

L'ora in cui i riflessi nella Grotta raggiungono il loro massimo splendore è tra le 12 e le 14. La differenza rispetto alla prima mattina è però davvero minima. Sconsigliamo invece di programmare la visita durante le giornate molto nuvolose (senza sole i riflessi sono lievi), e al pomeriggio, perché spesso il mare tende ad agitarsi e la Grotta potrebbe chiudere.
 


 

La Casa Rossa ad Anacapri

 

La storia della Grotta Azzurra

 

In epoca romana, ai tempi di Tiberio, la Grotta era utilizzata come ninfeo marino: le statue ritrovate a suo interno oggi sono custodite alla Casa Rossa ad Anacapri. Per molti anni la Grotta Azzurra non venne più visitata e, anzi, era temuta dai marinai locali perché le leggende popolari la descrivevano come un luogo infestato dagli spiriti e dai demoni.

 

Un giorno del 1826 però il pescatore locale Angelo Ferraro accompagnò lo scrittore tedesco August Kopisch e il pittore Ernst Fries a visitarla. I due raccontarono delle meraviglia della Grotta Azzura e da allora divenne tappa fissa di ogni viaggio a Capri

 

Come raggiungere la Grotta Azzurra

In barca: 10 minuti da Marina Grande o come tappa del Giro dell'Isola.

In Autobus: capolinea ad Anacapri, a 50 metri da Piazza Vittoria.

A piedi: percorrere Viale T. de Tommaso, Via Pagliaro e Via Grotta Azzurra (3.5 km).

 

Tante informazioni su Capri e le sue bellezze su www.capri.it
 

Titolo del:

Tags

cAPRI, Anacapri, Marina Grande, Tiberio, ninfeo marino, Casa Rossa ad Anacapri
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Area marina protetta di Capo Caccia - Isola Piana (SS)

Siamo nella costa ovest, vicino ad Alghero, nell’ampia insenatura di Porto Conte,...

Isola di Pianosa - Arcipelago Toscano (LI) - Un paradiso fuori dal tempo

Hotel Isola di Pianosa

Pianosa è un'isola situata nel mar Tirren...

Villammare - Vibonati (SA)

Villammare è la maggiore frazione del comune di Vibonati, in provincia di Salern...

Marina Blue Dolphin, approdo sicuro e oasi naturale alle porte di Roma

Attivo e presente sul Fiume Sacro alle porte di Roma sin dagli anni 70, il&nb...

Isola di Poveglia (VE) - L'isola dei fantasmi

Poveglia è un'isola della Laguna Veneta posta a sud, di fronte a Malamocco l...
Turismo e ormeggi
Area marina protetta di Capo Caccia - Isola Piana (SS)
Siamo nella costa ovest, vicino ad Alghero, nell’ampia insenatura di Porto Conte, che va dalla rocciosa penisola di Capo Caccia, sino a Capo Galera, di fronte ci sono le isole Piana e Foradada.    I fondali sono ricchi di c
Fonte: Nur on-line e Nautica Report
Titolo del: 21/06/2021 06:30

© Copyright 2011-2021 - Nautica Report - Reg. Tribunale di Roma n.314 - 27-12-2013 - Editore Carlo Alessandrelli - Conc. Pubb. Wave Promotion srls - P.Iva: 12411241008



iubenda

HOME - REDAZIONE - MEDIA KIT - LAVORA CON NOI