Primo scalo di una nave MSC al Terminal IMT del Gruppo Messina nel porto di Genova - Porti, Shipping e Logistica - NAUTICA REPORT
Porti, Shipping e Logistica / Primo scalo di una nave MSC al Terminal IMT del Gruppo Messina ne...
Primo scalo di una nave MSC al Terminal IMT del Gruppo Messina nel porto di Genova

Primo scalo di una nave MSC al Terminal IMT del Gruppo Messina nel porto di Genova

Genova, 6 settembre 2017

Rafforzata la collaborazione commerciale nel servizio MAF1 per il West Africa tra Messina, MSC e Cosco.

 

Msc scala per la prima volta il Terminal IMT del Gruppo Messina nel porto di Genova. A tenere a battesimo la sempre più stretta collaborazione fra il gruppo genovese e la compagnia ginevrina sarà la “Songa Alya”, una full container da 3.100 teu (2480@14t) che approderà nello scalo genovese venerdì prossimo 8 settembre, operata da MSC nell'ambito del servizio MAF1 attraverso un vessel sharing agreement con le compagnie Ignazio Messina & C. e Cosco.

 

Con il  nuovo servizio MAF1 il traffico movimentato nel terminal IMT - gestito dal Gruppo Messina ma con una rinnovata vocazione ad accogliere servizi di altre compagnie di navigazione - registrerà un ulteriore incremento: nei primi sette mesi del 2017 il terminal ha fatto segnare un +20% per i cntr/teu, +12% di merce varia e una diminuzione dei rotabili (nuovi ed usati) a seguito della diminuzione generale del trade dei rotabili sui mercati serviti dalle compagnie che scalano il terminal, specie Libia e Middle East.

 

Il nuovo servizio MAF1 è stato inaugurato solo pochi giorni fa, il 28 agosto con la partenza della porta container “Calais Trader”, operata dalla compagnia cinese Cosco: impiega sei navi di capacità compresa tra 2.500 e 3.100 teu e collega direttamente, ossia senza trasbordi, il Mediterraneo occidentale con l’Africa occidentale offrendo partenze settimanali dai porti di Vado Ligure, Genova, Castellon, Valencia e Algeciras con destinazione Dakar, Lome, Apapa, Tincan, Tema, Takoradi e Abidjan, garantendo le migliori rese e il migliore transit time sul mercato.

 

Grazie alle connessioni negli hub di Genova e Castellon la Ignazio Messina & C. è in grado di offrire anche transit time fortemente competitivi per i carichi provenienti dal Nord Africa, dal Levante, Mar Rosso, Golfo e Iran.

 

Star comunicazione in movimento

Barbara Gazzale

 

In copertina la porta container Songa Alya - Foto da www.vesselfinder.com

Titolo del:
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

BWA Yachting welcomes BWA Yachting Greece

As announced in early March 2021, BWA Yachting has completed the acquisition of the yac...

Mitsubishi Shipbuilding begins verification testing of Marine-Based CO2 Capture System

"CC-Ocean" Project in Partnership with "K" Line and ClassNK Part of...

L'industria marittima accoglie con favore la creazione da parte della Nigeria di ''Deep Blue'' per debellare la pirateria nel Golfo di Guinea

Le associazioni armatoriali e l'Oil Companies International Marine Forum (OCIMF) ha...

Joe Biden invita i leader mondiali a garantire che gli obiettivi di decarbonizzazione siano raggiunti dallo shipping globale

Con il vertice ospitato dagli Stati Uniti visto come un precursore vitale della COP26 e...

ECSA: il trasporto marittimo europeo è fondamentale per il successo della nuova strategia commerciale dell'UE

Con il lancio del riesame della politica commerciale della Commissione europea pubblica...
Turismo e ormeggi
Isola di Dino (CS) - L'isola che c'è
L'isola di Dino è la maggiore delle due isole calabresi; l'altra è l'Isola di Cirella. Sorge sulla costa nord occidentale del Tirreno calabrese, di fronte l'abitato di Praia a Mare in Provincia di Cosenza, davanti Cap
Fonte: Wikipedia e Nautica Report
Titolo del: 22/05/2022 07:30

© Copyright 2011-2022 - Nautica Report - Reg. Tribunale di Roma n.314 - 27-12-2013 - Editore Carlo Alessandrelli - Un marchio Wave Promotion srls - P.Iva: 12411241008



iubenda

HOME - REDAZIONE - MEDIA KIT - LAVORA CON NOI