La Ignazio Messina rinforza il servizio per il West Africa - Porti, Shipping e Logistica - NAUTICA REPORT
Porti, Shipping e Logistica / La Ignazio Messina rinforza il servizio per il West Africa
La Ignazio Messina rinforza il servizio per il West Africa

La Ignazio Messina rinforza il servizio per il West Africa

Genova, 14 luglio 2016

A partire da fine luglio la compagnia genovese migliorerà sensibilmente la frequenza del servizio dal Mediterraneo al West Africa offrendo partenze ogni 8 giorni.

 

Sulla base di un Vessel Share Agreement stipulato con le compagnie Coscon, Arkas e Zim, verrà garantita la seguente rotazione: La Spezia, Genova, Tarragona, Castellon, Valencia, Algeciras, Tangeri, Dakar, Abidjan (alternato), Tincan Island, Tema, Takoradi (alternato), Abidjan, La Spezia.

 

Il porto di Abidjan sarà quindi scalato anche sulla tratta southbound, potendo garantire al carico imbarcato per tale destinazione un transit time altamente competitivo. Un forte miglioramento dei transit time è previsto anche per i carichi in trade, che continueranno ad essere trasbordati negli storici hub di Genova e Castellon.

 

Il nuovo pool impiegherà sulla linea cinque navi full container da 2500 teu.

 

La compagnia, che vanta una presenza ultradecennale in West Africa, esprime soddisfazione per il raggiungimento dell'accordo con gli altri operatori, ipotesi che era allo studio da lungo tempo, sostenuta dall'esigenza comune di razionalizzare i servizi e proporsi al mercato con soluzioni sempre più attrattive.

 

Star Comunicazione in movimento  

Barbara Gazzale

Titolo del:

Tags

navi mercantili, compagnie marittime italiane, portacontainers italiane
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

BWA Yachting welcomes BWA Yachting Greece

As announced in early March 2021, BWA Yachting has completed the acquisition of the yac...

Mitsubishi Shipbuilding begins verification testing of Marine-Based CO2 Capture System

"CC-Ocean" Project in Partnership with "K" Line and ClassNK Part of...

L'industria marittima accoglie con favore la creazione da parte della Nigeria di ''Deep Blue'' per debellare la pirateria nel Golfo di Guinea

Le associazioni armatoriali e l'Oil Companies International Marine Forum (OCIMF) ha...

Joe Biden invita i leader mondiali a garantire che gli obiettivi di decarbonizzazione siano raggiunti dallo shipping globale

Con il vertice ospitato dagli Stati Uniti visto come un precursore vitale della COP26 e...

ECSA: il trasporto marittimo europeo è fondamentale per il successo della nuova strategia commerciale dell'UE

Con il lancio del riesame della politica commerciale della Commissione europea pubblica...
Turismo e ormeggi
Parco Nazionale del Golfo di Orosei e Gennargentu (NU)
Il Parco Nazionale del Golfo di Orosei e Gennargentu non esiste, ma è vivo e vegeto il territorio descritto sulla carta. L'area protetta è stata istituita nel 1998 ma l'opposizione della popolazione locale ha congelato l
Fonte: agraria.org e Nautica Report
Titolo del: 23/05/2022 08:00

© Copyright 2011-2022 - Nautica Report - Reg. Tribunale di Roma n.314 - 27-12-2013 - Editore Carlo Alessandrelli - Un marchio Wave Promotion srls - P.Iva: 12411241008



iubenda

HOME - REDAZIONE - MEDIA KIT - LAVORA CON NOI