Circolo Surf Torbole: iniziati sul Garda Trentino gli iQFoil International Games giovanili - News - NAUTICA REPORT
News / Circolo Surf Torbole: iniziati sul Garda Trentino gli iQFoil Inte...
Circolo Surf Torbole: iniziati sul Garda Trentino gli iQFoil International Games giovanili

Circolo Surf Torbole: iniziati sul Garda Trentino gli iQFoil International Games giovanili

- Iniziati a Torbole gli iQFoil Youth e Junior International Games

 

- Italia subito avanti negli youth maschili e femminili con Manolo Modena e Sofia Renna

 

- Seconda negli under 17 la palermitana Francesca Maria Salerno, mentre conducono nella stessa categoria l’israeliano Adiran e la spagnola Tomas Cardell

 

Con numeri record sono iniziati domenica 31 luglio a Torbole, sul Garda Trentino, gli iQFoil Youth & Junior International Games, terza tappa (dopo Cadiz e Campione) di questo circuito internazionale della nuova classe olimpica organizzato in questa occasione per le categorie youth (under 19) e junior (under 17) dal Circolo Surf Torbole in collaborazione con la classe internazionale e la Federazione Italiana Vela.

 

  

 

Partecipazione dunque molto alta con 161 atleti provenienti da una trentina di nazioni, tra cui Australia, Argentina, Messico, Singapore, Perù. Domenica pomeriggio, primo giorno di regate di qualifica, sul Garda Trentino si sono avute condizioni di vento molto leggero da sud, che hanno indotto il Comitato di Regata ad optare per le regate slalom, concluse per le categorie junior maschile e femminile con tre prove, per gli youth maschili una sola prova e nulla di fatto per le donne della stessa categoria.

 

In serata c’è stata la presentazione ufficiale dei team con la cerimonia di apertura sul palco del Circolo Surf Torbole. Lunedì, seconda giornata molto intensa  con regate sia la mattina alle 8:00 con il vento da nord, che nel primo pomeriggio, sfruttando tutto il vento possibile, questa volta da sud. Ha iniziato la categoria maggiore under 19 con maschi e femmine che hanno concluso nella mattinata 5 course racing in condizioni di vento sui 15-18 nodi, mentre gli junior sono entrati i acqua nel primo pomeriggio, disputando 4 course racing, dando spazio poi agli youth, che hanno concluso questa lunga seconda giornata con uno slalom, sia maschile che femminile.

 

E veniamo alle classifiche, che nella categoria youth sia maschile, che femminile sono a favore degli italiani e in particolare degli atleti di casa del Circolo Surf Torbole: Manolo Modena con 4 primi come migliori parziali è al comando davanti ai due britannici Dixon Charlie e Duncan Monaghan; buon sesto per Jacopo Gavioli.

 

  

 

Tra le donne under 19 in testa Sofia Renna, che con 4 primi e un terzo ha già 7 punti di vantaggio sulla ceka Pinosova e sull’israeliana Millo. Nella top ten provvisoria ottavo posto per Carola Colasanto (Tognazzi Marine Village). Nella categoria under 17 junior è l’israeliano Adiran a condurre la flotta, davanti rispettivamente al francese Nicolle e all’olandese Brüll.

 

Quarto, ma primo degli under 15, il portacolori del Circolo Surf Torbole Valentino Blewett. Tra le ragazze è la Spagna capoclassifica con Caterina Tomas Cardell protagonista di 4 primi, un quarto e una squalifica scartata; segue l’italiana Francesca Maria Salerno (Lauria Palermo); terza la ceka lojinova; prima under 15, quinta assoluta, l’israeliana Partouche.

 

Oggi, terzo giorno di gare, programma che partirà dalle ore 13:00, contando sul vento da sud.

 

CLASSIFICHE

 

Per Circolo Surf Torbole

e Consorzio Garda Trentino Vela

Elena Giolai

 

Titolo del:
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Canottieri Garda: Antonio Squizzato conquista l'argento al Campionato Tedesco 2.4 mR

A Berlino, ottimo secondo posto per l’atleta paralimpico della Canottieri Garda. ...

A Campione del Garda 60 equipaggi si contendono il titolo mondiale Nacra 15

Fra gli azzurri in regata Marianna Ruggiano e Manfredi Marioni puntano a migl...

Fantasea Blue. New to Sales Fleet

Camper & Nicholsons is delighted to announce its appointment as the Central Agent f...

Cannes Yachting Festival: Evo Yachts con l’anteprima europea del nuovo Evo R4 XT Walkaround

A un anno esatto dalla presentazione ufficiale dell’ammiraglia del cantiere al Ca...

Campionato del Mondo 29er, nella nuova avventura ''acrobatica'' Alex Demurtas č subito sul podio

Riva del Garda, 9 agosto 2022 - Dopo poco più di una settimana da...
Turismo e ormeggi
Il promontorio del Circeo (LT)
di Giulio Galassi
Il promontorio del Circeo, compreso nel Parco Nazionale omonimo, è lungo circa 7 chilometri e largo 2,  ha una altezza massima di 541 metri e costituisce una formazione unica nella piatta pianura pontina.
  Si tratta d
Fonte: Nautica Report
Titolo del: 12/08/2022 07:15

© Copyright 2011-2022 - Nautica Report - Reg. Tribunale di Roma n.314 - 27-12-2013 - Editore Carlo Alessandrelli - Un marchio Wave Promotion srls - P.Iva: 12411241008



iubenda

HOME - REDAZIONE - MEDIA KIT - LAVORA CON NOI Privacy Policy Cookie Policy