Patente nautica - Confarca: “Capitanerie di Porto si adeguino alla nuove modalità” - Patente nautica - NAUTICA REPORT
Patente nautica / Patente nautica - Confarca: “Capitanerie di Porto si adeguino all...
Patente nautica - Confarca: “Capitanerie di Porto si adeguino alla nuove modalità”

Patente nautica - Confarca: “Capitanerie di Porto si adeguino alla nuove modalità”

“Le capitanerie di porto si sbrighino ad adeguarsi ai nuovi esami per la patente nautica in vigore dal 1° marzo per accelerare verso l’approvazione di una normativa nazionale”. L’appello è della confederazione delle scuole nautiche, la Confarca, a seguito del tavolo che si è tenuto a Milano tra le associazioni di categoria e i dirigenti della Direzione Generale Territoriale del Nord Ovest del ministero dei Trasporti, per le ultime rifiniture tecniche da attuare a seguito della circolare dei giorni scorsi che annunciava l’introduzione dei quiz e della prova di carteggio nell’esame per la patente nautica.

 

Un invito ad adeguarsi “in tempi celeri per dare il via ad una procedura d’esame unica tanto auspicata in questi anni dagli operatori del settore”, commenta Marco Morana, segretario regionale della sezione nautica di Confarca: “Auspichiamo che anche le  restanti capitanerie di porto seguano l’esempio della capitaneria di Genova adeguandosi alle disposizioni, anche perché stavolta non ci sarà alcuna proroga  e non possiamo permetterci ancora a lungo una instabilità che sfocerà inevitabilmente in caos”.

 

Dal primo marzo l’esame per il conseguimento della patente nautica sarà corroborato dai quiz: è prevista infatti una prima prova di carteggio semplice e poi la somministrazione di una scheda con 20 quiz a risposta multipla. Oltre alla pratica in mare sarà dunque prevista anche una sessione interamente dedicata alle conoscenze teoriche dei candidati. “Un nuovo metodo d’esame largamente condiviso dai professionisti del settore che garantirà maggiore sicurezza nelle acque del nostro territorio – afferma soddisfatto il segretario nazionale della sezione nautica di Confarca, Adolfo D’Angelo - Finalmente riusciremo a mettere un freno allo scandalo delle patenti facili, spesso ottenute in appena due giorni, grazie ad un sistema che permetterà di esaminare la preparazione dei candidati in maniera equa in tutta Italia e di bloccare le migrazioni sospette dei candidati verso altre capitanerie ”.

 

Confarca ufficio stampa

Titolo del:
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Patente nautica: sette mesi per l'esane. Un danno irreversibile

Sette mesi per l'esame per la patente nautica: “Rischiano di danneggiarci in ...

Personale in smart working in deroga, a Milano manca la digitalizzazione: oltre duemila pratiche bloccate, è caos

Documenti obbligatori per la nautica fermi da mesi. Migliaia di mail di protesta inviat...

Patenti nautiche facili a Napoli, le agenzie: ''Danno di immagine, noi parte civile. Ma quiz d’esame va cambiato''

Si riserva di costituirsi parte civile contro gli artefici del giro di patenti facili i...

Personale in smart working, pratiche nautiche ferme. Confarca: ''Duro colpo ad inizio della stagione estiva''

Il personale del MISE è in smart working e le pratiche per il rilascio delle lic...

Confarca: esami per la patente nautica, già stilato il calendario 2020 per il Nord ovest

Novità per gli aspiranti comandanti delle unità di diporto che intendono ...
Turismo e ormeggi
Isola di Palmarola - I. Pontine (LT)
L'isola di Palmarola è un'isola situata nell'arcipelago delle Isole Pontine o Ponziane, nel Mar Tirreno.   Si trova a circa 5 mn ad ovest di Ponza ed è la terza isola per grandezza dell'arcipelago po
Fonte: Wikipedia, palmarola.org e Nautica Report
Titolo del: 01/03/2021 07:05

© Copyright 2011-2020 - Nautica Report - Reg. Tribunale di Roma n.314 - 27-12-2013 - Editore Carlo Alessandrelli - Conc. Pubb. Wave Promotion srls - P.Iva: 12411241008



iubenda

HOME - REDAZIONE - MEDIA KIT - LAVORA CON NOI