Energy Observer: prima nave a idrogeno e rinnovabili a raggiungere il Circolo Polare Artico - News - NAUTICA REPORT
News / Energy Observer: prima nave a idrogeno e rinnovabili a raggiunger...
Energy Observer: prima nave a idrogeno e rinnovabili a raggiungere il Circolo Polare Artico

Energy Observer: prima nave a idrogeno e rinnovabili a raggiungere il Circolo Polare Artico

Energy Observer è la prima nave al mondo alimentata da energia rinnovabile e idrogeno a raggiungere il circolo polare artico. 2.400 miglia per navigare da San Pietroburgo a Spitsbergen, una destinazione iconica per molte ragioni.
 
Quest'isola nell'arcipelago norvegese delle isole Svalbard è profondamente influenzata dal clima, un fenomeno che verrà trattato approfonditamente da Energy Observer durante la sua Odyssey for the Future.
 
L’imbarcazione ha lasciato Tromso il 2 agosto scorso approfittando delle condizioni meteo favorevoli. Gli ingegneri hanno lavorato alacremente per ottimizzare le vele rigide Oceanwings® prima della partenza in modo che la traversata verso Spitsbergen potesse procedere nel modo più agevole possibile. Si tratta del viaggio più lungo effettuato da Energy Observer dalla sua partenza nel 2017. 
 
 
Un meteo non sempre favorevole ha messo alla prova equipaggio ed imbarcazione, con venti fino a 40 nodi che hanno reso più complesse le procedure in uscita dal golfo di Finlandia.
 
Un vero laboratorio galleggiante, Energy Observer è alimentato da mix di energia solare, eolica e idroelettrica.
 
Parte del fotovoltaico presente a bordo è stato fornito dalla torinese Solbian  il cui metodo di incapsulamento brevettato fa sì che i pannelli siano al contempo resistenti, leggeri e adattabili a superfici curve. Se un pannello solare standard pesa fino a 20 kg per 300 W, quelli che equipaggiano Energy Observer, a pari potenza pesano solo 4 kg, un quinto dei moduli tradizionali.
 
Si tratta di pannelli della serie SP, basati su silicio monocristallino le cui celle raggiungono il record di conversione del 24% di luce solare in elettricità. Durante il refit invernale 2018, 27m2 di pannelli solari aggiuntivi, tutti prodotti dall’azienda torinese, hanno arricchito ulteriormente l’imbarcazione.
 
Milena Milani
Communications
 

Titolo del:
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Luci e ombre per Azzurra nel primo giorno del Rolex TP52 World Championship

Puerto Portals, Maiorca, 25 agosto 2019 - Azzurra parte con un secondo posto nella prim...

Motonautica: a Ternopil in Ucraina l’inarrestabile Claudio Fanzini vince il Mondiale F/250 e si riconferma campione

Sul podio anche Andrea Ongari che si aggiudica il titolo di Vice campione

Ternopil (Ucraina) : 25 agosto giornata dai sapori decisamente ital...

A Torbole dominio tedesco al 46° Trofeo Marina Preis classe Flying Duchtman

Quasi 40 equipaggi da 11 nazioni hanno partecipato alla 46^ edizione del Trofeo Marina ...

Motonautica: a Ternopil in Ucraina l'ultima tappa del mondiale F/250

Il pilota cremonese Ongari determinato più che mai a restare sul podio. &nbs...

Circolo Vela Arco: conclusi gli Europei 29er. 3 medaglie azzurre

- Finale del Campionato Europeo 29er a dir poco elettrizzante: deciso negli ultimi metr...
Turismo e ormeggi
Paola (CS) Città di San Francesco
Paola è un comune in provincia di Cosenza in Calabria.    È principalmente conosciuta per aver dato i natali a San Francesco di Paola ed ospita il Santuario del Santo, centro dell'ordine dei frati minimi.
Fonte: Wikipedia e Nautica Report
Titolo del: 25/08/2019 07:10

© COPYRIGHT 2011-2019 - NAUTICA REPORT - REG. TRIBUNALE DI ROMA N.314 - 27-12-2013 - WAVE PROMOTION SRLS - P.IVA e C.F.12411241008 - REA: RM - 1372808



iubenda

HOME - REDAZIONE - MEDIA KIT - LAVORA CON NOI