Team Italia svela l段nnovativa plancia I-Bridge a bordo del Sanlorenzo 64Steel Attila - Tecnologia e Design a bordo - NAUTICA REPORT
Tecnologia e Design a bordo / Team Italia svela l段nnovativa plancia I-Bridge a bordo del Sanlo...
Team Italia svela l段nnovativa plancia I-Bridge a bordo del Sanlorenzo 64Steel Attila

Team Italia svela l段nnovativa plancia I-Bridge a bordo del Sanlorenzo 64Steel Attila

L’innovativa plancia I - Bridge® dotata di Head Up Display installata sul nuovo 64 metri del cantiere italiano.

 

TEAM Italia, azienda leader internazionale nel campo dell’elettronica di navigazione per Mega e Maxi Yachts, da sempre s’impegna in una ricerca instancabile di innovazioni tecnologiche da integrare nelle sue soluzioni di plancia integrata.

 

I costanti investimenti nell’ambito ricerca e sviluppo nel tempo hanno portato dei risultati appaganti ancora una volta, consentendo di elaborare una soluzione I - Bridge® senza precedenti; a bordo del Sanlorenzo 64Steel Attila infatti è stata installata u na moderna e sofisticata soluzione I - Bridge® che include sia un head up display trasparente da 55’ , soluzione che va ad equilibrare armoniosamente la funzionalità con la sicurezza in mare , che un I - Chart , l’esclusivo electronic Chart table TEAM Italia.
 



Sanlorenzo 64Steel Attila

 

Come ogni singola soluzione I - Bridge®, è stata sviluppata e testata in - house per assicurare sia l’usabilità delle interfacce di controllo che una semplificata gestione dei sistemi di bordo, grazie anche all’integrazione dei sistemi di monitoraggio sviluppato da Onyx Marine Automation, una delle aziende del gruppo TEAM Italia.

 

Per realizzare questa soluzione, l’azienda italiana ha lavorato seguendo un’architettura di elettronica distribuita, per liberare spazi sfruttando design più leggeri ma garantendo al contempo sempre la massima sicurezza a bordo.

 

La soluzione Head Up Display fa sì che le informazioni per la navigazione siano riportate dagli strumenti al display trasparente, rendendo così più facile per il comandante consultare i dati necessari senza spostare la sua attenzione dalla conduzione dello yacht.

 

Il display traspa rente permette infatti di sovrapporre alla scena reale di navigazione, le informazioni principali come rotta, waypoint, bersagli AIS e ARPA, oltre ad avere gli altri dati utili . A differenza dei sistem i di realtà aumentata, dove i dati sono sovrapposti all ’immagine di una telecamera, la soluzione HUD permette di visualizzare i dati in trasparenza senza perdere la visione dello scenario reale dai vetri dell’imbarcazione.

 

Press Office - Sand People Communication

Titolo del:
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Navico - Estensione promo cartografia C-MAP con Lowrance, Simrad e B&G

Milano, 28 maggio 2020 – La promozione della cartografia C-MAP abbinata a selezio...

Team Italia: la plancia I-Bridgeョ con sensori 3D sul primo 50 metri Riva M/Y Race

Dotata di multicontrol e display stretch 38” full HD, è la terza plancia T...

La F.lli Razeto & Casareto vince al MUSE Design Awards 2020

Ennesimo riconoscimento con l’assegnazione del MUSE Design Awards alla&...

Nuove atmosfere di bordo con Fir e la collezione Stainless Steel

Fir Italia, da oltre 60 anni punto di riferimento nel settore del...

Da Furuno il nuovo amplificatore DI-FFAMP ad alta potenza

“Sempre più potenti, sempre più giù”. Questo potrebbe ...
Turismo e ormeggi
Costa degli Infreschi e della Masseta (SA)
Viaggio in uno degli ultimi paradisi d'Italia
Siamo sulla costa che va dalla Torre dello Zancale (Marina di Camerota) a Scario nel Golfo di Policastro.   Macchia mediterranea, oliveti, vigneti, il tutto lambito da un mare che, secondo gli orari, assume gradazioni di verde diverse
Fonte: hermes.campania.it e Nautica Report
Titolo del: 30/05/2020 07:05

© Copyright 2011-2020 - Nautica Report - Reg. Tribunale di Roma n.314 - 27-12-2013 - Editore Carlo Alessandrelli - Conc. Pubb. Wave Promotion srls - P.Iva: 12411241008



iubenda

HOME - REDAZIONE - MEDIA KIT - LAVORA CON NOI