Melisande, 1928 - Barche e Navi d'Epoca - NAUTICA REPORT
Barche e Navi d'Epoca / Melisande, 1928
Melisande, 1928

Melisande, 1928

CUTTER MARCONI O BERMUDIANO

Questa imbarcazione è nata in Inghilterra per opera dell’ingegnere navale Alfred Westmacott, titolare dal 1904 del cantiere Woodnuts, sull’isola di Wight.

 

La sua specializzazione erano le imbarcazioni di piccole e medie dimensioni, molte delle quali con la poppa a canoa, proprio come Melisande.
 


 

La barca è stata costruita quasi interamente con legno di teak, di cui è composto anche il robusto fasciame.

 

Nel 2006 il cutter ha ricevuto il Premio Mopi, riconoscimento istituito dal fiorentino Francesco Barthel, armatore dello sloop classico Mopi, consegnato a quell’armatore che fosse riuscito a fornire la più ampia e dettagliata documentazione storica della propria barca.
 

  


Anche Melisande, del milanese Edoardo Szego, è stata immortalata in un acquerello, riprodotto in serie limitata, realizzato dalla pittrice di barche genovese, Emanuela Tenti.

 

Caratteristiche

 

ANNO 1928
CANTIERE WOODNUTTS (ISLE OF WIGHT – UK)
PROGETTO ALFRED WESTMACOTT
LUNGHEZZA F.T. 9,30 m
LUNG. AL GALLEGGIAMENTO 7,63 m
LARGHEZZA 2,60 m
PESCAGGIO 1,40 m
DISLOCAMENTO 8 tons
SUPERFICIE VELICA 50 m²

 

Titolo del:

Tags

Alfred Westmacott, cantiere Woodnuts, isola di Wight, Premio Mopi, Francesco Barthel,
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Aeolus, 1904

CUTTER AURICO

Aeolus è un cutter aurico costruito in California nel 1904, ...

Bolero, 1949. La bellezza senza età

YAWL MARCONI O BERMUDIANO

Il leggendario yacht Bolero fu costruito per il velista John Nichol...

Moya, 1910

CUTTER AURICO

La costruzione di questo cutter aurico inglese è ispirata a ...

Altair, 1931

GOLETTA AURICA

Le origini di Altair partono dal desiderio del suo primo ...

Lago di Como: riapre il Museo Barca Lariana. Gratis per tutto il 2020

Dopo la pausa forzata dovuta all’emergenza Covid-19, il 10 luglio 2020 riapre sul...
Turismo e ormeggi
Isola di Pantelleria (TP) - Perla Nera del Mediterraneo
Pantelleria, la più grande tra le isole che circondano la Sicilia, si trova al centro dell'omonimo canale, a circa metà strada tra questa e il continente africano.   Si estende per 83 kmq e raggiunge la sua
Fonte: Giovanni Rallo per Diportisti e Nautica Report
Titolo del: 12/07/2020 06:50

© Copyright 2011-2020 - Nautica Report - Reg. Tribunale di Roma n.314 - 27-12-2013 - Editore Carlo Alessandrelli - Conc. Pubb. Wave Promotion srls - P.Iva: 12411241008



iubenda

HOME - REDAZIONE - MEDIA KIT - LAVORA CON NOI