A day at the Races, 1966 - Barche e Navi d'Epoca - NAUTICA REPORT
Barche e Navi d'Epoca / A day at the Races, 1966
A day at the Races, 1966

A day at the Races, 1966

SLOOP MARCONI O BERMUDIANO

A Day at the Races è stata progettata per Sir Owen Aisher per regatare secondo il regolamento della vecchia One Ton Cup.

 

Nel 1967, insieme ad altre due imbarcazioni, ha fatto parte della squadra britannica che ha partecipato alla One Ton Cup a Copenhagen.
 


 

Al timone c’era lo stesso Peter Nicholson, progettista di questo sloop.

 

Prima di chiamarsi così, l’imbarcazione aveva assunto i nomi di Yeoman XIV, poi Quailo, per un periodo di tre anni, quindi Dalcassion e infine A Day at the Races.
 

  
 

Nel 2001, in occasione del suo 35° compleanno, è stata oggetto di un restauro che ha riguardato le strutture, la componentistica meccanica e l’alberatura.

 

A Day at the Races è costruita in fasciame di teak su ordinate in mogano lamellare.

 

Caratteristiche

 

ANNO 1966
CANTIERE CAMPER & NICHOLSON (GOSPORT - UK)
PROGETTO PETER NICHOLSON (UK)
LUNGHEZZA F.T. 10,70 m
LUNG. AL GALLEGGIAMENTO 8,10 m
LARGHEZZA 3 m
PESCAGGIO 1,80 m
DISLOCAMENTO 7,86 tons
SUPERFICIE VELICA -


La scheda

 

Titolo del:

Tags

Sir Owen Aisher, PETER NICHOLSON, One Ton Cup, Copenhagen, Yeoman XIV, Quailo, Dalcassion, fasciame di teak, mogano lamellare
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Marjatta, 1943

YAWL MARCONI O BERMUDIANO

La pluripremiata Marjatta, registrata a Londra nel 1948, rimase in ...

Bau Bau, 1938

SLOOP MARCONI O BERMUDIANO

Costruita dai Cantieri Baglietto di Varazze, il primo armatore del ...

Lill-Yrsa, 1931

SLOOP MARCONI O BERMUDIANO

Stretta, lunga, bassa di bordo, veloce di bolina e piuttosto scomod...

Presque Isle, 1950

GOLETTA AURICA

È il disegno numero 257 del cantiere americano L. Francis&nb...

Niņa Luisita, 1932

GOLETTA MARCONI O BERMUDIANA

Varata con il nome di Pofi per i conti Bruzzo, ha fatto base a Rapa...
Turismo e ormeggi
Costa degli Infreschi e della Masseta (SA)
Viaggio in uno degli ultimi paradisi d'Italia
Siamo sulla costa che va dalla Torre dello Zancale (Marina di Camerota) a Scario nel Golfo di Policastro.   Macchia mediterranea, oliveti, vigneti, il tutto lambito da un mare che, secondo gli orari, assume gradazioni di verde diverse
Fonte: hermes.campania.it e Nautica Report
Titolo del: 30/05/2020 07:05

© Copyright 2011-2020 - Nautica Report - Reg. Tribunale di Roma n.314 - 27-12-2013 - Editore Carlo Alessandrelli - Conc. Pubb. Wave Promotion srls - P.Iva: 12411241008



iubenda

HOME - REDAZIONE - MEDIA KIT - LAVORA CON NOI