Endeavour, 1934 - Barche e Navi d'Epoca - NAUTICA REPORT
Turismo e ormeggi
Isola di Ortigia - Siracusa
Ortigia costituisce la parte più antica della città di Siracusa rappresentandone la rispettiva circoscrizione, la nona ed ultima sul territorio cittadino.
 
Fonte: Wikipedia e Nautica Report
Titolo del: 12/12/2017 07:00
Barche e Navi d'Epoca / Endeavour, 1934
Endeavour, 1934

Endeavour, 1934

SLOOP MARCONI O BERMUDIANO

Endeavour è il J-Class più famoso al mondo, protagonista della sfida di Coppa America del 1934 quando, in qualità di sfidante inglese, di proprietà di Sir Thomas Sopwith.

 

Perse contro il defender americano Rainbow di Harold Vanderbilt.
 


 

Scampato alla demolizione negli anni Quaranta, è stato anche uno dei più azzardati e importanti restauri del Novecento.

 

Nel 1984 la miliardaria americana Elizabeth Meyer rilevò infatti questo scafo in metallo, ridotto a relitto, presso l’Isola di Wight. 

 

Lo sottopose a un refitting durato cinque anni, iniziato a Southampton e conclusosi presso il cantiere olandese Royal Huisman con il coinvolgimento dello studio dell’architetto Gerard Dijkstra.
 


 

Da quel momento ha cominciato a partecipare a tutti i principali raduni in Mediterraneo, nord Europa e oltreoceano. Nel 2008 è stato in Cina in occasione delle Olimpiadi.

 

Caratteristiche

 

Anno 1934
Cantiere CAMPER & NICHOLSON (GOSPORT – UK)
Progetto CHARLES E. NICHOLSON (GOSPORT – UK)
Lunghezza F.T. 39,56 m
Lung. al galleggiamento 26 m
Larghezza 6,70 m
Pescaggio 4,80 m
Dislocamento 160 tons
Superficie velica 794 m²

 

Fonte: paneraiclassicyachtschallenge.com e Nautica Report
Titolo del:

Tags

J-Class, Coppa America 1934, Sir Thomas Sopwith, Elizabeth Meyer, Royal Huisman, Gerard Dijkstra
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Paulena, 1966

YAWL MARCONI O BERMUDIANO

Lo yawl Paulena venne rinominato Kaligo da metà degli anni O...

Ikra, 1964

SLOOP MARCONI O BERMUDIANO

Ikra (nata con il nome di Kurrewa) venne realizzata come Sovereign....

HMS Caroline al Titanic Belfast

Belfast presenta HMS Caroline, ultima nave superstite della battaglia dello Jutland (Prima Guerra Mondiale).

Il restauro di questa splendida nave è stato pensato per ess...

Peggy Bawn, 1894

CUTTER AURICO

Peggy Bawn è una delle barche più originali che frequ...

Jalina, 1946

SLOOP MARCONI O BERMUDIANO

“Un magnifique animal de course”. Così, nel 1953...

© COPYRIGHT 2011-2017 - NAUTICA REPORT - REGISTRAZIONE TRIBUNALE DI ROMA N.314 DEL 27-12-2013 - WAVE PROMOTION SRLS - P.IVA e C.F.12411241008



iubenda

HOME - REDAZIONE - PUBBLICITA' - LAVORA CON NOI