Yacht Club Punta Ala, 1976. ''Culla'' di Luna Rossa - Yacht Club Storici - NAUTICA REPORT
Yacht Club Storici / Yacht Club Punta Ala, 1976. ''Culla'' di Luna Rossa
Yacht Club Punta Ala, 1976.  ''Culla'' di Luna Rossa

Yacht Club Punta Ala, 1976. ''Culla'' di Luna Rossa

Il Club Punta nasce il 24 Luglio 1976 con Presidente Giampiero Pesenti

Punta Ala è un'esclusiva meta turistica di raffinata bellezza. Situata su un lembo di terra circondato per tre lati dal mare e ricoperto da una fitta pineta.

 

È rinomata oltre che per la bellezza del territorio, per la sua tranquillità, per il campo da golf, il porto turistico, e le numerose regate veliche che vi si organizzano.



 

Punta Ala - Golf Club

 

Denominata precedentemente Punta Troia, fu l'aviatore italiano Italo Balbo, che aveva acquistato alcune fortificazioni e ville nella zona e che poi divennero sue residenze, a mutare il nome in Punta Ala, traendolo dal gergo aeronautico.
 

 
Italo Balbo
 

Il moderno centro turistico si è sviluppato nel corso del XX secolo, in particolare negli anni settanta.
 

La località è rinomata per l'attrezzatissimo porto turistico e per le regate veliche che vengono organizzate dal locale "Yacht Club Punta Ala", culla di Luna Rossa.
 

Il luogo è meta turistica di élite in ogni stagione, grazie alla presenza di lussuosi residence, seconde case e imbarcazioni ormeggiate presso il porto.

 

Lo Yacht Club Punta Ala

 

Lo Yacht Club Punta Ala nasce il 24 Luglio 1976 con la sottoscrizione dell’atto costitutivo da parte dei Soci Fondatori che nominarono Presidente l’Ing. Giampiero Pesenti.

 

Originariamente il Club era situato in alcuni locali in prossimità della piazzetta dell’Approdo. Sin da subito fu avvertita l’esigenza che il Circolo intraprendesse una attività istituzionale eminentemente sportiva e presero il via le prime manifestazioni veliche.



 

La sede dello Yacht Club Punta Ala

 

Contemporaneamente si manifestava la evidente necessità di dotare il Club di una sede adeguata: sia per la rapida crescita del corpo sociale che per la quantità e qualità di eventi sportivi, che il Club stava organizzando.

 

Finalmente nel 1992, grazie all’attività del Prof. Bruno Calandriello, arrivarono le autorizzazioni per la realizzazione della nuova sede che vide l’inaugurazione la sera del 7 luglio 1995.

Il guidone dello Yacht Club Punta Ala

 

L’attività sportiva ha dato slancio anche alla Scuola di Vela operante sin dall’inizio del Club, e ha avuto modo di svilupparsi nella struttura, nella flotta, nella partecipazione ai corsi e negli eventi giovanili.

 

Attualmente la Scuola Vela si compone di due sezioni: quella estiva, rivolta principalmente all’istruzione ed all’apprendimento delle nozioni fondamentali della marineria, e quella invernale, dedicata all’istruzione dei giovani allievi che vengono prepararti per l’agonismo.
 


 

Punta Ala - Scuola Vela invernale

 

L’attività della Scuola Vela è differenziata su diversi tipi di imbarcazioni: Optimist, Laser, 555FIV, etcc. per rispondere efficacemente alle diverse esperienze didattiche e agonistiche. La Scuola Vela dello Yacht Club Punta Ala è anche centro zonale FIV per l’attività Under 16 e Match Race.
 

L’insieme delle iniziative sportive del Club si caratterizza per la preparazione e professionalità degli addetti e dei collaboratori. Il risultato di tanta dedizione da parte dei Soci tutti, dei dirigenti e collaboratori, è il diffondersi della notorietà e apprezzamento del Club negli ambienti sportivi di tutto il mondo. Un successo che ha portato il Club verso una splendida avventura: la Coppa America nelle edizioni 2000 e 2003 con i momenti di successo e la conquista della Vuitton Cup.
 


 

Luna Rossa nel 2000 all’America’s Cup di Auckland, in Nuova Zelanda, si aggiudicò la Louis Vuitton Cup.

 

Oltre alla Coppa America vanno ricordate le numerose manifestazioni veliche organizzate in questi 30 anni di vita del Club.

 

Campionati Assoluti Vela di Altura, i Campionati del Mondo della Classe Star, Soling,Mumm36, Melges 24, i Campionati Europei classe IOR prima e IMS poi, i Campionati delle classi J22, Mumm3O, le regate di circuito della Classe TP52 e molte altre ancora
 


 

Punta Ala - Il porto turistico e lo Yacht Club

 

La sede a mare dello Yacht Club Punta Ala, dove viene tenuta la Scuola di Vela estiva è in pineta, e l’ingresso con il portalino in legno nello stile “maremmano” introduce alla spiaggia dove è bello vedere i giovani allievi dei corsi che saranno i futuri velisti di domani.

 

La sede sociale, inserita nell’area portuale di Punta Ala, si affaccia sull’arcipelago Toscano, in particolare sulle Isole dello Sparviero, Elba, Cerboli e Palmaiola, tutte mete di crociere e privilegiate dalla bellezza della natura e dalla ricchezza di storia e cultura.
 


 

Punta Ala - Lo Yacht Club e il porto sullo sfondo

 

Punta Ala è situata nel cuore della Maremma una terra toscana di antichissime tradizioni con vestigia di civiltà etrusca, romana e medievale ed è contornata da città e paesi ricchi di interessi panoramici, culturali, archeologici e di costume.

 

www.ycpa.it

 

COORDINATE
PUNTA ALA
42°48',48 N 10°44',22 E

PER CONTATTARE IL PORTO
VHF canale 09 - 16
E-mail: info@marinadipuntaala.com
Telefono:  0564-922217


 

Titolo del:

Tags

Punta Troia, Italo Balbo, Giampiero Pesenti, Bruno Calandriello, Scuola di Vela, Optimist, Laser, 555FIV,
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Yacht Club Sanremo - Compagnia della Vela

Ha contribuito nel 1953 alla nascita della regata "Giraglia"

La tradizione delle regate veliche a Sanremo risale ai primi del &l...

Reale Yacht Club Canottieri Savoia, 127 anni di prestigio italiano

“Il 15 luglio 1893 segnò la nascita a Napoli del Club “Canottieri Se...

Royal Northern & Clyde Yacht Club

Il primo yacht club britannico a ricevere la Royal Charter nel 1830

Il Royal Northern originariamente con sede a Rothesay in Scozi...

Cercle de la Voile de Paris, 1858

Sfidante del New York Yacht Club all'America's Cup 1970 e 1974

Il Cercle de la voile de Paris ("Circolo della vela ...

Kieler Yacht Club, 1887

Il Club ่ noto per la regata annuale Kieler Woche

Il Kieler Yacht Club è uno dei più antichi yacht club...
Turismo e ormeggi
Piombino (LI)
Piombino è un comune in provincia di Livorno in Toscana.   Centro principale della val di Cornia e principale polo dell'industria siderurgica in Toscana, è il secondo porto della Toscana dopo quello di Livorno.
Fonte: Wikipedia e Nautica Report
Titolo del: 09/04/2020 07:50

© Copyright 2011-2020 - Nautica Report - Reg. Tribunale di Roma n.314 - 27-12-2013 - Editore Carlo Alessandrelli - Conc. Pubb. Wave Promotion srls - P.Iva: 12411241008



iubenda

HOME - REDAZIONE - MEDIA KIT - LAVORA CON NOI