Alubat 58 - Barche a vela - NAUTICA REPORT
Barche a vela / Alubat 58
Alubat 58

Alubat 58

Questo ketch di 17 metri  è stato progettato per coloro che non possono rinunciare al comfort durante la navigazione.


Le due versioni Alubat 58 possono essere condotte facilmente da due persone. La dolcezza ed efficacia di questa barca sul mare è aumentata dalla sicurezza della sua cabina di guida centrale 



 

Molto protetta in tutte le manovre. Le sue strutture sono in teak biondo, la vasta coperta è stata progettata per lunghi viaggi e la cabina  ha un bel bagno con doccia separata.

 

Tecnicamente, tutto il materiale è assemblato in una sala macchine accessibile per una facile manutenzione.
 


 

Caratteristiche:
 

Architetto:

Lunghezza totale:

Lunghezza scafo: 

Massima larghezza: 

Bozza (versione di Chiglia): 

Bozza (versione Chiglia):

Perdita di movimento (Chiglia / derivati):

Zavorra (versione di Chiglia):

Zavorra (versione Chiglia):

Area nei pressi velica (Fresa):

Randa: 

Genoa:

Staysail: 

Approvazione CE categoria:

Philippe Briand

17.84 m

17.69 m

5,12 m

2,35 m

1,35 / 2,95 m

23 500 kg kg/25.000

8 500 kg

9 200 kg

168 m2 (213 m²)

59 m2

82 m2

45 m2

A


www.alubat.com

 

Titolo del:

Tags

Philippe Briand, ketch, barche a vela francesi, Philippe Briand
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Nautorís Swan vara il primo ClubSwan 80 costruito da Persico Marine

Nautor’s Swan arricchisce la flotta ClubSwan con il nuovo Clu...

Philippe Briand on Jeanneau Yachts 65: a safe bet for sail

- The new Jeanneau Yachts 65 is the flagship of French yard production   ...

Il primo volo del nuovo, atteso FlyingNikka

Valencia, 13 maggio - Il primo volo di FlyingNikka è una data da segnare sul cal...

Il monotipo Fly40 di Persico Marine firmato Pininfarina entra in produzione

L’attesa terminerà la prossima settimana: è fissato infatti per gio...

Il nuovo supersailer full custom Wally emerge dallo stampo

- Lo splendido scafo del nuovo cruiser-racer Wally101 è stato tolto dallo stampo...
Turismo e ormeggi
Il Porto di Alghero, grande ospitalitŗ sulla Riviera del Corallo
Il più ricco approdo della costa occidentale della Sardegna, Alghero, naturalmente scolpito sulla penisola amena, si affaccia sulla Riviera del Corallo lasciando senza fiato tutti coloro che arrivano dal mare.   Il porto natur
Fonte: Nautica Report
Titolo del: 01/07/2022 10:00

© Copyright 2011-2022 - Nautica Report - Reg. Tribunale di Roma n.314 - 27-12-2013 - Editore Carlo Alessandrelli - Un marchio Wave Promotion srls - P.Iva: 12411241008



iubenda

HOME - REDAZIONE - MEDIA KIT - LAVORA CON NOI