Operazione Delphis 2020, un nuovo mare ci aspetta - 18 ottobre 2020 - News - NAUTICA REPORT
News / Operazione Delphis 2020, un nuovo mare ci aspetta - 18 ottobre 20...
Operazione Delphis 2020, un nuovo mare ci aspetta - 18 ottobre 2020

Operazione Delphis 2020, un nuovo mare ci aspetta - 18 ottobre 2020

Prenderà il via domenica 18 ottobre ore 12, nel mar Mediterraneo, l’Operazione Delphis 2020, organizzata dall’associazione Battibaleno, con il patrocinio del Parlamento Europeo, della Città di Imperia, della Regione Liguria, della Presidenza Nazionale della Lega Navale Italiana, di Assonautica Italiana, della Federazione Italiana Vela.

 

Gli organizzatori della manifestazione invitano i fortunati possessori di imbarcazioni e natanti, ma anche i ricercatori scientifici, i marinai e i pescatori di tutto il Mediterraneo, ad unirsi all'iniziativa ecologica alla flotta dell’Operazione Delphis.

 

Un nuovo mare ci aspetta, per essere al suo servizio, per andare all'incontro con i Cetacei, per sostenere la ricerca scientifica, per ripulirlo dai nostri scarti, per conoscere meglio un inestimabile patrimonio comune di bellezza e di vita, necessario alla nostra sopravvivenza e portatore di nuove speranze, per dar voce alle balene e i delfini del Mediterraneo e valorizzare un elemento che produce cultura, ricchezza e conoscenza, per realizzare quell'armonia fra uomo e natura di cui si sente sempre più l'urgenza.

 

Questo è lo spirito e la missione dell'Operazione Delphis, giunta alla 24^a edizione, che per la prima volta, si svolgerà nella stagione e autunnale, un periodo in cui i ricercatori sono meno presenti in mare e l'acquisizione dei dati sulla presenza di cetacei diventa ancora più preziosa, afferma Alberto Marco Gattoni, presidente dell’associazione Battibaleno.

 

L'appuntamento in mare lanciato dagli organizzatori dell'associazione Battibaleno per fotografare la presenza di mammiferi marini nelle acque dei nostri mari è per domenica 18 ottobre a mezzogiorno. Ogni barca effettuerà per un'ora il monitoraggio di un quadrato di due miglia di lato, all'interno del quale potrà osservare i cetacei presenti nella propria zona, che tornano a galla per respirare. Tutti i dati raccolti simultaneamente dai partecipanti distribuiti al largo delle coste formeranno una grande foto panoramica istantanea della superficie del mare, utile per la comunità scientifica.

 

Anche quest'anno, i partecipanti alla campagna di avvistamento di mammiferi marini dell'Operazione Delphis saranno attivi nella segnalazione e nella raccolta della plastica, oltre che nella segnalazione di altri materiali inquinanti nelle acque del Mediterraneo.

 

Un nuovo mare ci aspetta domenica 18 ottobre, per l'Operazione Delphis 2020.

 

Chi vuole partecipare, può iscriversi direttamente sul sito web della manifestazione www.operazionedelphis.com, o contattando telefonicamente gli organizzatori.

 

L'Operazione Delphis 2020 è organizzata dall'Associazione Battibaleno con il sostegno di D'Amico International Shipping, Ferfrigor, Go Imperia, Start Promotion, Sironi Batterie, Edinet, Arimondo, Rivamare, Marittima Service Group, Zaoli Sails e del brand etico di cosmetici Lush

 

Il prossimo 18 ottobre, un nuovo mare ci aspetta.


Ufficio stampa Associazione Battibaleno

Titolo del:
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Successo per il primo Programma di Sviluppo del kite paralimpico a Campione del Garda

Il CEO di World Sailing prevedeun "grande futuro" per il kite paralimpic...

GGR entrants struggle to make the start. Retirements expected!

A respectable fleet will remain, for what is an extreme nine month challenge  ...

Giochi del Mediterraneo 2022: cala il vento ma non le prestazioni degli azzurri

Cambiano radicalmente le condizioni a Orano che dopo il grande vento di ieri oggi conce...

YCCS - Quarta giornata impegnativa al Campionato Mondiale ORC di vela díaltura a Porto Cervo

Al vertice della classifica generale provvisoria nelle differenti classi sono: From Now...

AICO | Vela Azzurra ai Mondiali Optimist: cinque giovani esordienti rappresentano l'Italia

Bodrum, 28 giugno 2022 - Una nazionale di esordienti: l’Italia dell’Optimis...
Turismo e ormeggi
Marina Cala de' Medici: un approdo nel cuore della Toscana
Approdare e soggiornare al Porto turistico Marina Cala de’ Medici è come accomodarsi in un affascinante hotel a cinque stelle adagiato sull'acqua, ricco di servizi e tecnologie, lungo un litorale denso di storia e fascino tra Cast
Fonte: Nautica Report
Titolo del: 29/06/2022 08:50

© Copyright 2011-2022 - Nautica Report - Reg. Tribunale di Roma n.314 - 27-12-2013 - Editore Carlo Alessandrelli - Un marchio Wave Promotion srls - P.Iva: 12411241008



iubenda

HOME - REDAZIONE - MEDIA KIT - LAVORA CON NOI