Nini Sanna - Sangue nella corrente - Libri, manuali e portolani - NAUTICA REPORT
Libri, manuali e portolani / Nini Sanna - Sangue nella corrente
Nini Sanna - Sangue nella corrente

Nini Sanna - Sangue nella corrente

Fine anni ’60. Con l’avvento al potere di Suharto, in Indonesia si instaura il famigerato Orde Baru, il Nuovo Ordine, e i partiti di opposizione vengono messi al bando. I membri del KPI, il partito comunista indonesiano, vengono imprigionati o eliminati.
 
Nei loro confronti nasce una campagna d’odio che sfocia in un’immane carneficina.
 
Il libro
EDIZIONE 2020
LINGUA Italiano
PAGINE 288 b/n
PREZZO € 19,00

In questo clima teso Paolo Ferrante, al comando del rimorchiatore Mer de Provence, fa la spola tra Singapore e le isole indonesiane, risalendo fiumi impetuosi circondati da fitta vegetazione tropicale per rifornire di gasolio e macchinari le segherie e le stazioni di trivellazione.

 

Fino al giorno in cui l’armatrice, Veronica Cowen, riceve una richiesta d’aiuto da un vecchio compagno di bordo, il macchinista Lim Sui.

 
Lim e sua figlia, scampati alla persecuzione, sono nascosti nella foresta sul fiume Indraghiri insieme ad altri fuggiaschi in attesa del momento giusto per tentare l’espatrio.
 
In una foresta pluviale tartassata dalle piogge monsoniche, insalubre e insidiosa, il Mer de Provence dovrà muoversi rapido e silenzioso tra i detriti trascinati dalla corrente assieme alle carcasse di uomini e animali.
 
I pericoli, però, non derivano soltanto dalla natura inclemente e dai miliziani di Suharto, ma anche da chi, a Singapore, tira le fila della trama.
 
Nini Sanna
 
Nini Sanna (Salvatore Sanna Cherchi) ama definirsi marinaio e scrittore. Trascorre la sua vita sul mare: mozzo, capitano di lungo corso, sommozzatore e velista. Fonda una prestigiosa scuola di vela e con gli allievi ottiene numerosi successi in regate nazionali e internazionali. Nelle lunghe serate passate all’ancora in rade solitarie gli viene naturale raccontare episodi in cui il protagonista è il mare, da queste narrazioni nascono i suoi romanzi. Per Edizioni Il Frangente ha pubblicato
 
Titolo del:
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Luca Tonghini - Portolano Cartografico 2a - Mar Ligure, Golfo di Genova, Golfo di La Spezia

La principale caratteristica di questo portolano sono le tavole cartografiche ...

Nicola Trentini e Connie Chronopoulou - Portolano Cartografico 7 - Grecia Egea

Peloponneso orientale, Golfo di Saronico, Cicladi   Questo &egra...

Jasna Tuta - Un oceano di emozioni

Se vi siete sempre chiesti cosa si provi a trovarsi soli in mezzo all’oceano, con...

Giorgio Mostarda - VENEZIA SVELATA - Appunti di vista

L’ennesimo libro su Venezia? Potrà mai essere scontata e banale Venezia, n...

Michele Zambelli - Naufrago... per caso

Prima edizione 2021

Nascere in un paese di duemila anime, incastonato tra l’Appen...
Turismo e ormeggi
Area marina protetta di Capo Caccia - Isola Piana (SS)
Siamo nella costa ovest, vicino ad Alghero, nell’ampia insenatura di Porto Conte, che va dalla rocciosa penisola di Capo Caccia, sino a Capo Galera, di fronte ci sono le isole Piana e Foradada.    I fondali sono ricchi di c
Fonte: Nur on-line e Nautica Report
Titolo del: 21/06/2021 06:30

© Copyright 2011-2021 - Nautica Report - Reg. Tribunale di Roma n.314 - 27-12-2013 - Editore Carlo Alessandrelli - Conc. Pubb. Wave Promotion srls - P.Iva: 12411241008



iubenda

HOME - REDAZIONE - MEDIA KIT - LAVORA CON NOI