Gianluigi Barducci - I fulmini in barca - Libri, manuali e portolani - NAUTICA REPORT
Libri, manuali e portolani / Gianluigi Barducci - I fulmini in barca
Gianluigi Barducci - I fulmini in barca

Gianluigi Barducci - I fulmini in barca

I quaderni del Nostromo

Questo piccolo manuale intende affrontare un argomento che interessa sia il diportista in crociera sia il navigatore d’altura, sul quale non esistono comunque risposte univoche e certezze assolute.

 

Il manuale
EDIZIONE 2020
LINGUA Italiano
PAGINE56 ill. a colori
PREZZO € 9,02

I fulmini e la barca: che fare? Cercare di evitarli o farli scaricare in mare?


È molto difficile che un navigante possieda conoscenze specifiche su un tema così particolare e complesso, perciò bisogna anzitutto capire cos’è un fulmine, come si forma e come si comporta.


Il passo successivo è ricercare quanto indicato sull’argomento dagli organismi competenti nazionali e internazionali e seguire le istruzioni dettate dalla normativa esistente in materia.


Alle luce di tutto questo, arriva la fase più complessa: trasferire questo bagaglio di nozioni alla propria barca, con le inevitabili perplessità, difficoltà e scelte che ne conseguono.


In queste pagine si cerca di fare chiarezza sull’argomento a chi ne sa poco in materia e fornire gli strumenti teorici e pratici indispensabili per affrontare il problema quantomeno “in modo informato”.

 

CONTENUTO


• Come si forma e come si comporta un fulmine
• Le norme tecniche esistenti in materia
• Il sistema di protezione dai fulmini
• Il volume di protezione
• Le caratteristiche della corrente di fulmine
• Le scelte possibili
• La realizzazione del sistema parafulmini
• Strallo, stralletti, sartie e paterazzo
• L’induzione elettromagnetica
• Le masse metalliche della barca e il loro collegamento
• Considerazioni finali

 

Gianluigi Barducci

 

Fiorentino di origine, ingegnere, vive attualmente in provincia di Pistoia. Compra la sua prima barca nel '79, alternando le crociere nel Tirreno alla passione per le regate, con due campionati italiani II Classe IOR e le barche d'epoca.

Nel 2003 fa la sua prima esperienza in Atlantico, in equipaggio con Vittorio Malingri.

Nel 2005 acquista la sua barca attuale, navigando in tutto il Mediterraneo ed ora in Atlantico (Canarie e Madeira).

Si considera un appartenente alla categoria dei veri VIP (Velisti In Pensione) e presto rientrerà in Mediterraneo per tornare a navigare in quello che per lui rimane il mare più bello del mondo, quello della Grecia Egea.

 

www.frangente.com

Titolo del:
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Alessandro Borgia - Ancoraggio in rada - Manovre e ormeggio in porto

SECONDA EDIZIONE 2021

Dare fondo, dormire tranquilli e salpare recuperando la propria anc...

Luca Tonghini - Portolano Cartografico 2a - Mar Ligure, Golfo di Genova, Golfo di La Spezia

La principale caratteristica di questo portolano sono le tavole cartografiche ...

Nicola Trentini e Connie Chronopoulou - Portolano Cartografico 7 - Grecia Egea

Peloponneso orientale, Golfo di Saronico, Cicladi   Questo &egra...

Jasna Tuta - Un oceano di emozioni

Se vi siete sempre chiesti cosa si provi a trovarsi soli in mezzo all’oceano, con...

Giorgio Mostarda - VENEZIA SVELATA - Appunti di vista

L’ennesimo libro su Venezia? Potrà mai essere scontata e banale Venezia, n...
Turismo e ormeggi
Torre Astura (RM)
Torre Astura è una fortificazione medievale costruita su una piccola isola collegata alla terraferma da un lungo pontile e si trova a dodici Km da Nettuno.    E' senz'altro da ritenersi una delle emergenze pi&ugrav
Fonte: nettunocitta.it e Nautica Report
Titolo del: 23/06/2021 06:30

© Copyright 2011-2021 - Nautica Report - Reg. Tribunale di Roma n.314 - 27-12-2013 - Editore Carlo Alessandrelli - Conc. Pubb. Wave Promotion srls - P.Iva: 12411241008



iubenda

HOME - REDAZIONE - MEDIA KIT - LAVORA CON NOI