Operatori nautici del Lazio: contro la crisi occorre unire le forze e costruire un rapporto di fiducia con i clienti, soprattutto nel settore dell'usato. - Eventi, Mostre e Incontri - NAUTICA REPORT
Eventi, Mostre e Incontri / Operatori nautici del Lazio: contro la crisi occorre unire le for...

Operatori nautici del Lazio: contro la crisi occorre unire le forze e costruire un rapporto di fiducia con i clienti, soprattutto nel settore dell'usato.

Durante la conferenza annuale che si è svolta martedì 16 dicembre a Fiumicino (Roma), l'Associazione Nautica Regionale del Lazio ha presentato alcune iniziative che mirano a riqualificare gli imprenditori nautici e a rendere più trasparente il mercato dell'usato.

 

Il settore nautico riflette la crisi economica del Paese, ma oltre a registrare cali di vendite e fughe all'estero dei diportisti italiani tartassati dalle imposte, operatori commerciali, enti e associazioni di categoria sono chiamati a trovare delle soluzioni efficaci non solo per rimanere alla cappa ma possibilmente per riguadagnare orizzonti più sereni. Tra i rappresentanti degli interessi della comunità nautica opera da qualche anno l'Associazione Nautica Regionale del Lazio, un ente senza fine di lucro che annovera tra i suoi membri una serie di cantieri, broker e aziende nautiche dislocati sul territorio laziale promuovendone l'attività e la collaborazione.

 

Martedì 16 dicembre l'Associazione ha organizzato presso l’Hotel Golden Tulip di Fiumicino (Roma) la conferenza annuale, classico appuntamento di stagione nel quale dirigenti e soci si confrontano sull'attività dell'ente, riferiscono i dati economici registrati e discutono obiettivi e iniziative per il futuro.

 

Tra queste il presidente dell'Anrl, Stefano Citrone, ha presentato un nuovo progetto chiamato Garanzia Legale di conformità dei beni usati che interessa in particolare il mercato delle compravendite dei prodotti di seconda mano, un segmento commerciale in espansione che nel momento attuale rappresenta una buona ancora di salvezza per gli operatori del settore e i diportisti che non vogliono rinunciare alla propria passione per il mare. Realizzata in collaborazione con lo studio legale Petragnani-Cianciarelli di Roma, l'iniziativa rende esecutivo uno strumento collaudato nei mesi scorsi che consente rapporti chiari con i clienti. In pratica i soci dell'Associazione si impegnano ad accompagnare ogni unità in vendita da un Certificato di conformità che oltre a fornire i dati tecnici, le caratteristiche, la storia, le eventuali riparazioni subite e i diversi proprietari del prodotto, dopo un accurata revisione ne certifica lo stato d'usura attraverso una dichiarazione scritta. Insomma l'obiettivo è rendere il potenziale cliente perfettamente informato sulle reali condizioni del prodotto in vendita.

 

Sempre in tema di usato, l'Associazione ha presentato una nuova piattaforma web messa a punto per gli associati su internet Si tratta di un database nel quale ciascun cantiere o concessionario può inserire in forma gratuita i dati dei propri mezzi di seconda mano in vendita, ma ogni scheda è accessibile a tutti gli altri membri dell'associazione per cui si crea un parco di unità e accessori dell'usato a disposizione di tutti.

 

Durante la Conferenza è intervenuto anche Cesare Pambianchi, presidente di Assonautica Romana, che ha sancito il solido rapporto di collaborazione con l'ente che rappresenta l’intera filiera della nautica da diporto della provincia di Roma, al quale aderiscono le più importanti imprese nautiche, imprenditori e professionisti del turismo diportistico.

 

Oltre a illustrare la relazione contabile del 2014 e a rinnovare le cariche sociali, la Conferenza è stata anche un'occasione di confronto tra gli associati e Mauro Giustibelli, in rappresentanza di Fiera di Roma, sull'eventuale partecipazione di Anrl al prossimo Boat Show di Roma in programma dal 26 febbraio al 1° marzo 2015. Una possibilità al momento non ancora confermata dagli operatori associati ad ANRL.

 

David Ingiosi

Nautica Report

 

Evento del: 17/12/2014
  • News
    Wilsons Promontory adventure builds confidence for Port Phillip Bay Riviera owners
    Looking back at some of our classic Riviera adventures, we remember earlier last year when the team at R Marine Jacksons at the Sandringham Yacht Club, Melbourne, organised an exclusive four-day trip to Wilsons Promontory and Lakes Entrance, finally...
    Fonte: Riviera Australia Magazine
    Titolo del:
  • News
    Charter e navigazione sicura grazie al Consorzio Marine della Toscana
    “Banchina Sicura” in tutti i porti e marine associate per 2.500 posti barca
    Vacanze in tranquillità in charter e navigazione in sicurezza grazie ad un unico protocollo anti Covid-19 adottato da tutti i porti e le marine associate. È la proposta del Consorzio Marine della Toscana che riunisce sei realtà...
    Fonte: Ufficio stampa Navigo Scarl
    Titolo del:
  • News
    Assonautica Italiana - Venezia: il rilancio parte anche dalla nautica. Varata oggi una barca in legno elettrica
    La scure che si è abbattuta su Venezia a causa del lockdown per il covid-19, vede ora una città con la voglia di ripartire. Anche dalla nautica, dal mondo dell'artigianato, che ha visto stamattina il varo di una topetta in legno in...
    Fonte: Ufficio Stampa Assonautica Italiana
    Titolo del:
  • News
    Da Monte Carlo Yachts il nuovo MCY 76 Skylounge
    Conto alla rovescia per il lancio del MCY 76 Skylounge, secondo modello della collezione Skylounge di Monte Carlo Yachts. Il nuovo MCY 76 Skylounge fa seguito al MCY 70 Skylounge presentato al Miami Yacht Show...
    Fonte: Confindustria Nautica Press Office
    Titolo del:
  • News
    La Soprintendenza del Mare in collaborazione con la Guardia di Finanza e BCsicilia recupera un’ancora di epoca ellenistico-romana
    Nei fondali di San Vito Lo Capo, nel Trapanese, la Soprintendenza del Mare, in collaborazione con la Guardia di Finanza e l’Associazione BCsicilia, ha effettuato un operazione di recupero di un’ancora di epoca ellenistico-romana che ha...
    Fonte: BCsicilia
    Titolo del:
  • News
    Tecnorib vara i primi due modelli di Pirelli 42 con motori fuoribordo
    Oggi e lo scorso 14 maggio TecnoRib ha varato i primi due gommoni PIRELLI 42 con motori fuoribordo. La consegna è prevista a breve insieme ad altri due esemplari dello stesso modello destinati al mercato australiano. L’attività...
    Fonte: Tecnorib Press Office - Sculati & Partners
    Titolo del:
Turismo e ormeggi
La Riviera del Brenta con le sue Ville (PD)
Le splendide dimore sul fiume che collegava Venezia a Padova
Lungo l'asta del fiume Brenta, vero e proprio cordone ombelicale che collegava Venezia alla Riviera e alla colta Padova, sorgono le splendide ville circondate da parchi che hanno reso famosa questa verde località.       I...
Fonte: turismovenezia.it - Nautica Report
Titolo del:

© Copyright 2011-2020 - Nautica Report - Reg. Tribunale di Roma n.314 - 27-12-2013 - Editore Carlo Alessandrelli - Conc. Pubb. Wave Promotion srls - P.Iva: 12411241008



iubenda

HOME - REDAZIONE - MEDIA KIT - LAVORA CON NOI