Il Dinghy, la vela sportiva per tutti - Barche e Navi d'Epoca - NAUTICA REPORT
Advertisement
Turismo e ormeggi
Isola di Salina - I. Eolie (ME)
Salina è un'isola appartenente all'arcipelago delle isole Eolie, in Sicilia.
 
Misura 26,4 km² ed è la seconda per estensione e per
Fonte: Wikipedia e Nautica Report
Titolo del: 29/05/2017 07:35
Barche e Navi d'Epoca / Il Dinghy, la vela sportiva per tutti
Il Dinghy, la vela sportiva per tutti

Il Dinghy, la vela sportiva per tutti

Il Dinghy 12 piedi (nome internazionale 12 foot dinghy) è una barca a vela da regata, già classe olimpica; attualmente fa parte del programma dei Vintage Yachting Games.

 

Storia

 

È una barca a vela disegnata nel 1911 dall'avvocato inglese George Cockshott che, in tale anno, vinse il concorso bandito dalla Boat Racing Association per un'imbarcazione a deriva economica, semplice e di facile impiego: nacque così il Dinghy 12', che è stata la più piccola classe monotipo internazionale e che ha consentito la pratica popolare della vela sportiva fino ad allora riservata, invece, solamente ai grandi yachts ed ai loro facoltosi armatori.
 


 

Il Dinghy di George Cockshott 

 

I primi esemplari del B.R.A. footers (come veniva allora chiamato il Dinghy 12') furono costruiti da Shepherd a Bowness Lake Windermere, al costo di 20 sterline.

 

Il suo successo fu immediato e la sua rapida diffusione nei paesi dell'Europa settentrionale lo portarono a ricevere, nel 1919, lo status di Stazza Internazionale e quindi ad essere scelto quale classe olimpica per i giochi del 1920 ad Anversa e del 1928 ad Amsterdam.

 

 

REGISTRO STORICO DELLE BARCHE COSTRUITE DAL 1913 A OGGI
 

Il Dinghy 12' arriva in Italia nel 1929 ed anche in Italia la sua diffusione è rapida ed estesa su tutto il territorio nazionale. Per quarant'anni, dal 1930 al 1970, il Dinghy 12' svolge in Italia il ruolo di barca scuola per generazioni di giovani timonieri e quello di protagonista delle principali manifestazioni della vela agonistica.

 

Il Dinghy 12 piedi è stato classe olimpica in due sole edizioni dei Giochi olimpici, quelle del 1920 e del 1928.

 


 

 

Tipo Deriva
Classe velica 12 piedi
Varo 1º modello 1913
Caratteristiche tecniche
Lunghezza fuori tutto 3,66 m
Larghezza 1,43 m
Peso 104 kg
Superficie randa 10,60 m²
Equipaggio 1/2

 

www.dinghy.it

 

www.dinghy12classico.it


 

Fonte: wikipedia e Nautica Report
Titolo del:
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Guiding Light, 1936

SLOOP MARCONI O BERMUDIANO

Guiding Light, costruita per Earl of Normanton, ha sempre mantenuto...

Kismet, 1898

CUTTER AURICO

Una foresta di legni diversi. Così potrebbe essere definito ...

Havsornen, 1937

CUTTER MARCONI O BERMUDIANO

Havsornen è costruito a fasciame con ordinate in quercia e i...

Hallowe'en, 1926

CUTTER MARCONI O BERMUDIANO

Hallowe’en è un cutter Marconi ispirato alle linee dei...

Wayward, 1908

CUTTER AURICO

Nel 1908 Lord Tanguy commissionò un’imbarcazione da re...

© COPYRIGHT 2011-2017 - NAUTICA REPORT - REGISTRAZIONE TRIBUNALE DI ROMA N.314 DEL 27-12-2013 - WAVE PROMOTION SRLS - P.IVA e C.F.12411241008



HOME - REDAZIONE - PUBBLICITA' - LAVORA CON NOI