American Yacht Club, 1890 - Newburyport MA - Yacht Club Storici - NAUTICA REPORT
Yacht Club Storici / American Yacht Club, 1890 - Newburyport MA
American Yacht Club, 1890 - Newburyport MA

American Yacht Club, 1890 - Newburyport MA

La sera del 17 marzo 1885, un gruppo di gentiluomini si riunirono presso la Brown Square House di Newburyport in Massachusetts, su invito del padrone di casa, Elisha P. Pride, a quel tempo uno dei velisti più importanti della zona, per fondare uno yacht club.

 

 

In risposta alla chiamata di Elisha P. Pride, nello stesso luogo la sera del 27 marzo dello stesso anno, un certo numero di velisti accettarono di organizzare il club, adottando il nome di American Yacht Club scegliendo Elisha come Commodoro.

 

Venticinque membri furono iscritti il sabato sera del 9 maggio 1885 e la prima riunione del Club avvenne all’Ocean Bank su State Street usando questo luogo come sede per molti anni.

 

Il 20 maggio 1890 il Club si insediò ufficialmente e nel corso di una riunione tenutasi il 2 giugno dello stesso anno una commissione fu incaricata di individuare, sul lato occidentale del molo di Coffin, il punto per la costruzione di una sede galleggiante, individuata appena sopra l’odierna clubhouse.

 

Il Club prosperò grazie ad alcune delle regate più belle e di maggior successo in Massachusetts Bay con ben 60 partecipanti e si guadagnò la sua reputazione come uno dei club più ospitali lungo la costa.

 

Il 4 agosto 1890, il Comitato di Regata dell’American Yacht Club prese accordi per l’organizzazione di una grande gara, da disputare lunedi 18 agosto 1890, conosciuta come il "Newburyport Day". La Cadet Band accompagnò in musica la gara e la sera si tenne un gran ballo, presso la Recreation Hall di Plum Island, dove anche i velisti in visita furono invitati.
 


 

American Yacht Club - Foto da mamasdailycraic.com

 

L’avvenimento fu un successo e il "Newburyport Day"  fu organizzato fino al 1950.

 

Nel 1897, con lo sviluppo dei quartieri di Newburyport nel Massachusetts, si decise di costruire una sede molto più grande sulla Perkins Wharf. spostando anche la vecchia clubhouse.

 

La mattina del 29 maggio 1907, l'intera proprietà fu distrutta da un incendio – un’enorme perdita per il Club. L'incendio si sviluppò nel vecchio circolo, situato sul lato superiore della nuova residenza e si diffuse così rapidamente che nulla fu salvato da uno qualsiasi degli edifici.
 


 

Il guidone del Club

 

Tutto fu distrutto in breve tempo con una perdita di 5.000 dollari ma tutti i membri del Club non si scoraggiarono e con più vigore che mai, mettendosi dietro le spalle l’avversità, con grande determinazione, cominciarono la costruzione di una nuova clubhouse..

 

William Perry, che più tardi fu il capo architetto per il restauro del centro storico di Williamsburg e la cui società fu anche fornitrice di progetti per la Strawbery Banke a Portsmouth, nel New Hampshire, progettò l’attuale clubhouse che costruita nel 1908 sopravvive ancora oggi.
 


 

Newburyport  - Foto da newburyportdevelopment.com

 

Ben presto il Club fu considerato in uno dei quartieri più belli e piacevoli sulla North Shore. Nella prima stagione della nuova clubhouse l’American Yacht Club ebbe 156 membri attivi, 10 membri non residenti e 10 membri onorari.

 

Anche se non tutti con barche di proprietà, il Club vantava una flotta di 12 barche a vela, 46 motoscafi, 6 racing dories e una houseboat.

 

La clubhouse ha visto molti cambiamenti nel corso degli anni, il più evidente è il portico recentemente ricostruito la cui struttura di base rimane la stessa di quando fu costruita nel 1908 e il Club oggi ha raggiunto la quota di oltre 300 membri con una flotta di più di 150 imbarcazioni.

 

www.americanyachtclub.org

 

Foto di copertina da: marinas.com
 

Titolo del:
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Royal Yacht Club of Tasmania, 1880

Nel mito della Sidney-Hobart

The Royal Yacht Club of Tasmania è il primo club fondat...

Royal London Yacht Club, 1830

La vela popolare a Cowes

Il Royal London Yacht Club, costituito nel 1838, è uno dei p...

Società Nautica Pietas Julia, 1886

Il club nasce a Pola da cui prende l’antico nome latino

Il Club Nautico Pietas Julia nasce il 14 agosto 1886 a Pola, da cui...

Yacht Club Adriaco, 1903

La 'Società delle Regate' a Trieste

Nei primi mesi del lontano 1903, un gruppo di yachtsman della&...

Royal Ulster Yacht Club, 1866

Il ''Rifugio'' di Sir Thomas Lipton

Il Royal Ulster Yacht Club si trova a Bangor, County...
Turismo e ormeggi
Termoli e il porto turistico (CB)
Il Marina di San Pietro è il nuovo porto turistico di Termoli recentemente realizzato a seguito dell’opera di ampliamento del vecchio porto. 
Nella citta' di Termoli si incrociano il 42º
Fonte: Nautica Report
Titolo del: 17/10/2019 07:20

© COPYRIGHT 2011-2019 - NAUTICA REPORT - REG. TRIBUNALE DI ROMA N.314 - 27-12-2013 - WAVE PROMOTION SRLS - P.IVA e C.F.12411241008 - REA: RM - 1372808



iubenda

HOME - REDAZIONE - MEDIA KIT - LAVORA CON NOI