Baglietto: varato MY Panam firmato Francesco Paszkowski Design - Yacht - NAUTICA REPORT
Yacht / Baglietto: varato MY Panam firmato Francesco Paszkowski Design
Baglietto: varato MY Panam firmato Francesco Paszkowski Design

Baglietto: varato MY Panam firmato Francesco Paszkowski Design

La Spezia, 06 Agosto 2020 - Il MY Panam è l’ultimo in ordine cronologico della serie di premiere scese in acqua da fine giugno nel cantiere Baglietto, inaugurata con lo scafo #10232 e continuata poi, la scorsa settimana, con gli scafi #10231 e DOM123 .

 

Il M/Y Panam, di 40m con scafo in alluminio, porta la firma di Francesco Paszkowski Design sia per gli esterni che per gli interni, questi ultimi in collaborazione con Margherita Casprini. Filante e aggressiva, l’imbarcazione si caratterizza per la sua spiccata attitudine alla performance garantita dallo scafo in lega di alluminio e da 3 motori MTU V16 2000 e 3 idrogetti KaMeWa che la spingono ad un massimo di 31 nodi ed una comoda velocità di crociera di 25.

 

 

Molti componenti tecnici, come i quattro portelloni di poppa, sono stati previsti in fibra di carbonio per ridurre il peso. La prua dritta conferisce allo yacht un carattere moderno e dinamico, di grande potenza, esaltato anche dalle ampie finestrature con tagli irregolari che garantiscono grande luminosità ai saloni interni.

 

Gli interni sono in stile contemporaneo e prediligono l’utilizzo di legni caldi e morbide sfumature di grigio arricchite dall’ampio uso di onice e marmi scelti in collaborazione con l’Armatore. Il layout prevede sul ponte principale un ampio salone separato dall’area pranzo grazie ad una parete “verde”.
 

 

A prua la cabina dell’armatore a tutta larghezza include cabina armadio e bagno con hammam. Due finestrature elettriche si aprono ai lati per consentire una vista panoramica. Quattro cabine ospiti occupano il ponte inferiore sul quale è ubicata anche la cucina professionale. A prua di questo stesso ponte l’area equipaggio include la cabina del comandante, 2 cabine doppie, lavanderia e dinette.

 

Alle spalle della sala macchine si trova il garage semi allagabile che ospita un tender di 17’ direttamente collegato con la piacevole beach area a poppa, aperta su 3 lati con beach platform trasformer per un comodo ingresso in mare. Il fly bridge di 65mq è occupato, a poppa, da una grande piscina custom made con nuoto contro corrente mentre a prua trova posto la zona prendisole. 

 

Il Cantiere Baglietto

 

Il Cantiere Baglietto spa, con sede a La Spezia, è specializzato nella costruzione di nuove imbarcazioni plananti in alluminio da 38 a 50 metri e megayacht dislocanti e semidislocanti superiori ai 40 metri in acciaio e alluminio a cui si affianca anche un’attività di refitting e ricostruzioni navali di assoluta eccellenza oltre alle costruzioni militari, con il marchio Baglietto Navy, antica tradizione del marchio del “Gabbiano”. Esteso per oltre 35.000 mq il cantiere si affaccia in pieno Golfo dei Poeti, area strategica per il traffico dei megayacht nell’area Tirrenica. Contatti stampa: Ufficio Stampa Baglietto

 

Ufficio Stampa Baglietto

Raffaella Daino

Titolo del:
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

60° Salone Nautico: Evo Yachts lancia a Genova il nuovo R6 Open ''Between Sea and Sky''

Al Salone Nautico Internazionale di Genova 2020, Evo Yachts, marchio di ...

Columbus 40 Crossover: la nuova nuova gamma disegnata da Sergio Cutolo (Hydro Tec)

Il Columbus 40 Crossover è il modello più piccolo della nuova n...

Riva 88’ Folgore presentato alla Ferretti Group Private Preview 2020

Il nuovo sport-fly Riva, sintesi entusiasmante di visione innovativa e stilemi della le...

Extra 86: forte personalità e design contemporaneo

L’ultima unità del modello Extra 86 a toccare l’acqua non ...

Riviera launches the 100th 6000 Sport Yacht Platinum Edition

Australia’s largest motor yacht builder Riviera has achieved a significant milest...
Turismo e ormeggi
Isola di Montecristo - Arcipelago Toscano (LI)
Foto di Attilio Scataglini©
Montecristo si trova a sud dell'Isola d'Elba, a ovest dell'Isola del Giglio e del Monte Argentario, a sud-est dell'Isola di Pianosa e a est dell'affiorante Scoglio d'Affrica, noto anche come Formica di Montecristo. &nbs
Fonte: Wikipedia, Pagine Azzurre e Nautica Report
Titolo del: 25/09/2020 07:30

© Copyright 2011-2020 - Nautica Report - Reg. Tribunale di Roma n.314 - 27-12-2013 - Editore Carlo Alessandrelli - Conc. Pubb. Wave Promotion srls - P.Iva: 12411241008



iubenda

HOME - REDAZIONE - MEDIA KIT - LAVORA CON NOI