Salone Genova, dopo 30 anni torna grande subacquea - Vita subacquea - NAUTICA REPORT
Vita subacquea / Salone Genova, dopo 30 anni torna grande subacquea
Salone Genova, dopo 30 anni torna grande subacquea

Salone Genova, dopo 30 anni torna grande subacquea

I big mondiali della subacquea tornano dopo 30 anni da protagonisti al 52/mo Salone Nautico Internazionale. Il desiderio dell'uomo di andare sott'acqua alla scoperta del mondo sottomarino sarà uno dei temi centrali del 52/mo salone nautico di Genova.
 

Lo ha reso noto oggi lo stesso Salone, precisando che un'intera giornata della rassegna è dedicata alle immersioni marine. Uno spazio apposito è riservato alle attrezzature e al mondo della subacquea: Cressi, GoAsia, Hydrolab, Mares, Rofos, Scubapro, SeacSub e Technisub.

I più qualificati esperti italiani del settore della subacquea si sono dati appuntamento al convegno 'Lo sviluppo delle tecnologie professionali subacquee', organizzato dall' Accademia Internazionale di Scienze e Tecniche Subacquee. Tra i temi affrontati, le operazioni in basso fondale, le operazioni in alto fondale, la robotica subacquea e l'impiego di veicoli a controllo remoto nell'industria offshore.
 

Il 'Tridente d'Oro', il Nobel della subacquea attribuito dall'Accademia Internazionale di Scienze e Tecniche Subacquee, viene assegnato quest'anno a sei protagonisti del mare: Jim Bowden, pioniere dell'esplorazione di grotte sommerse e recordman mondiale con oltre mille immersioni in grotta all'attivo; Paolo Curto, fotografo subacqueo di fama internazionale, primo a fotografare sott'acqua capodogli, trichechi, orsi polari; a Maria Antonietta Fugazzola, archeologa subacquea protagonista di innovative campagne di ricerca nei laghi Bolsena e Bracciano; Angelo Mojetta, biologo marino, grande divulgatore e conoscitore dell'ambiente marino; Giuseppe Rapetti, istruttore subacqueo e creatore del primo nucleo di Sommozzatori Volontari della Protezione Civile; Mario Zucchi, fotografo subacqueo campione del mondo 1979, pluripremiato in importanti concorsi internazionali.

Il Salone Nautico conferma infine Genova come cuore della subacquea internazionale: sotto la Lanterna nacque il primo corso al mondo per Vigili del Fuoco Sommozzatori, così come per i Carabinieri Subacquei. Il 15 maggio 1948 nel capoluogo ligure nacque il primo Circolo subacqueo italiano e uno dei primi al mondo.

Titolo del:
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Sealence: primo aliscafo-sommergibile Deepseaker DS1

iSpace2o, startup innovativa italiana, annuncia l’avvio della produzione del prim...

U-Boat Worx launches new 9-person flagship submersible NEXUS

- The NEXUS series comprises two models   - 25% more interior space than c...

Le voci dei relitti, le storie di grandi esplorazioni in ''Chiacchere in Banchina Live '' di Laura Doria

di Andrea "Murdock" Alpini

Vi aspetto mercoledì 20 aprile ore 19 alla puntata speciale ...

Il vino? La cantina nei fondali

In fondo al mare tra relitti e tesori, per chi li trova, i sub hanno scoperto pure del ...

Andrea Murdock Alpini alla XXII Edizione del Premio Marcante

Genova, 08-21 febbraio 2022 Galata - Museo del Mare

Dopo la pausa del 2021, lo storico Premio intitolato a DUILIO MARCA...
Turismo e ormeggi
Parco di San Rossore (PI)
San Rossore è una frazione di Pisa, celebre per la tenuta, in passato proprietà diretta del Presidente della Repubblica, ed oggi, in seguito alla convenzione effettuata tra il Presidente Oscar Luigi Scalfaro 
Fonte: parcosanrossore.org e Nautica Report
Titolo del: 21/05/2022 07:30

© Copyright 2011-2022 - Nautica Report - Reg. Tribunale di Roma n.314 - 27-12-2013 - Editore Carlo Alessandrelli - Un marchio Wave Promotion srls - P.Iva: 12411241008



iubenda

HOME - REDAZIONE - MEDIA KIT - LAVORA CON NOI