Sanremo (IM) - CittÓ dei Fiori, della Musica e del Mare - Turismo e ormeggi - NAUTICA REPORT
Turismo e ormeggi / Sanremo (IM) - CittÓ dei Fiori, della Musica e del Mare
Sanremo (IM) - CittÓ dei Fiori, della Musica e del Mare

Sanremo (IM) - CittÓ dei Fiori, della Musica e del Mare

Città dei fiori, Città della musica, il mitico Festival della canzone, e Città del mare.

 

Sanremo è la città simbolo del dolce vivere e della qualità della vita. Merito della sua posizione, con le montagne che la mettono al riparo e gli regalano quel clima mite e accogliente per gran parte dell'anno.
 


 

Sanremo e il porto - Foto da www.primocanale.it


 

Protetta dalle montagne

 

Sanremo ha 55mila abitanti che rendono viva la città che alla dolcezza del paesaggio naturale unisce una grande offerta di attività che rendono coinvolgente e mai noioso il soggiorno in questa perla della costa ligure. La città dei fiori è adagiata in una insenatura tra Capo Nero e Capo Verde dove si estendono graziosi fazzoletti di sabbia bagnati da un mare cristallino con colori che rimandano a località esotiche.

 

Il littorale di Sanremo è molto vario e offre spiagge ricche di sabbia, utilissime per le attività ricreative, angoli incantevoli dove domina la natura e stabilimenti balneari con una storia antica, sfogliare le antiche cartoline in bianco e nero vuol dire scoprire la storia del turismo in Italia, e dotati di tutti i comfort.
 


 

Sanremo il litorale dall'alto - Foto da www.sanremonews.it

 

Una storia antica, affonda nella notte dei tempi

 

Mare, montagna, boschi, terreni fertili. Vivere a Sanremo piace all'uomo dai tempi più remoti come dimostrano le tracce e i reperti archeologici che rimandano fino al Paleolitico, parliamo di decine di migliaia di anni fa, e testimoniano il gran sviluppo dell' età romana, non a caso amanti della bella vita, che qui edificarono ville di rara bellezza.

 

L'antico nome della località, infatti, è Matuzia in onore di Caio Matuzio che qui edificò la sua casa patrizia. La presenza umana è stata costante nei secoli e regalano al visitatore innamorato del passato tanti monumenti, scorci, architetture, pennellate artistiche che rendono gradevole passeggiare nella località.
 


 

Resti di un'antica villa romana - Foto da www.liguria2000news.com

 

Quando svernavano i russi e l'aristocrazia di tutta Europa

 

Nella seconda metà del '800 Sanremo conquistò la nobiltà europea che scoprì la bellezza e il fascino della città e della sua costa. Uno dei personaggi più importanti fu la zarina Maria Aleksandrovna e per saperne di più della sua villeggiatura in città vi consigliamo questa interessante lettura

 

Un altro interessante personaggio fu l'imperatrice Sissi e la memoria del suo soggiorno vive ancora a Sanremo dove all'Hotel Royal esiste una suite dedicata ala donna di sangue blu .

 

La belle époque portò a grandi trasformazioni urbanistiche con l'edificazione di numerosi palazzi in stile Liberty, fu un periodo molto lungo che portò alla realizzazione di spazi pensati per il bel mondo: dal Casinò al campo da Golf, la funivia e l'ippodromo. Un periodo di grande fervore e investimenti che rendono la visita di Sanremo interessante anche dal punto di vista storico e culturale.
 


 

Elisabetta di Baviera (principessa Sissi) moglie di Francesco Giuseppe d'Austria.

 

Turismo

 

Le spiagge

 

La gran varietà dell'offerta balneare rende la costa attrattiva sia per chi preferisce le spiagge libere e un po' selvagge e per chi vuole godere dei servizi, ma pure dell'atmosfera storica, degli stabilimenti. Ricordiamo alcune degli arenili : Spiaggia delle Uova che prende il nome dalla forma dei caratteristi ciottoli che la compongono.

 

Nel lungomare Marconi vi è il trionfo della sabbia, in gran quantità anche per le attività ludiche. Poi Bordighera e Sanremo con gli stabilimenti di alta qualità e ricchi servizi. Per chi preferisce gli scogli la  punta di Sant’Ampelio a Bordighera, invece sabbia e sassi a baia del Tiro a Volo. Da non perdere un passaggio ai Tre Ponti per chi ama la presenza giovanile o a Bussana Mare, una delle frazioni di Sanremo.
 


 

Spiagge di Sanremo - Foto da www.dueporti.it

 

Cosa vedere

 

La città è un museo a cielo aperto e ricca di stimoli culturali, ma sono tanti i monumenti da visitare ed ammirare come il Museo Civico ma attenzione è in via di straferimento e vi consigliamo di chiedere informazioni presso il l Servizio Museo da lunedì a venerdì ore 9-12 (Tel. 0184 531942).
 


 

Tante le chiese, a iniziare da quella russa  inaugurata dalla zarina Maria Aleksandrovna. Nella Città dei Fiori non possono mancare dei fantastici giardini dove ammirare l'eccellenza dell'arte floreale locale 

 

Anche chi non ama il gioco, non può non visitare il Casinò di Sanremo una storia antica, si iniziò a giocare nel lontano 1905.
 


 

Sanremo - Il Casinò - Foto da varigotti.alsaracenogroup.com

 

Un mare di eventi

 

Il più conosciuto, in tutto il mondo, è il Festival della Canzone Italiana, che dal 1951 fa conoscere la melodia nazionale nei cinque continenti. Nella città dei fiori non può mancare un tributo ai colori e ai profumi al naturale con “Sanremo in Fiore”, un'originale sfilata di carri che risale ai primi del ‘900.

 

Un classico appuntamento sportivo di livello internazionale, si corre dal 1910, è la Milano-Sanremo. Ad ottobre spazio ai motori con il Rallye di Sanremo, un altro evento storico visto che i motori hanno iniziato a rombare nel 1928. Per gli amanti della vela è imperdibile l'appuntamento con la Giraglia Rolex Cup Sanremo Saint Tropez.
 


 

Sanremo - Teatro Ariston sede del Festival della Canzone - Foto da www.dimmicome.net

 

Un mare di servizi al turista

 

Nella città del turismo dei nobili e dell'aristocrazia è possibile prenotare in alberghi di alta classe e dal fascino della belle époque, ma non manca una buona offerta di hotel a tre stelle. Vario e ricco il menù dei ristoranti e per lo svago non c'è che l'imbarazzo della scelta.

Per chi sceglie e preferische una vacanza attività sono numerose le offerte tematiche dedicate a tennis, golf equitazione e vela. Insomma gran classe, ma Sanremo è aperta a diverse tipologie di turismo. L'accoglienza prima di tutto.
 


 

Pista ciclabile - Foto da www.dueporti.it

 

Cucina

 

La cucina sanremasca si basa su ingredienti semplici, a volte poveri, che diventano i protagonisti di piatti gustosi ed appaganti. come la fragrante Sardenaira, con salsa di pomodoro, capperi e acciughe, l’antica pizza di Sanremo, insieme alla Torta verde, con il riso e le verdure di stagione in una sottile sfoglia.

 

La Buridda, con i totani, i polipi e i calamari, e lo Stoccafisso brandacujun, mantecato con patate e condito con olio d’oliva e aglio, le tradizionali trofie al pesto e Il pesce alla ligure in umido con pinoli, olio d’oliva, olive taggiasche, rosmarino e con le patate o, in stagione, con i carciofi freschi, mentre sempre più diffuso è il consumo di pesce al crudo.
 


 

Il tradizionale pesce alla ligure - Foto da www.giallozafferano.it

 

Tutto per i diportisti, a Portosole

 

Finora abbiamo scritto della bellezza e delle opportunità di svago che offre la città e la sua costa, ora l'appuntamento è con Porto Sole Sanremo, uno dei più grandi e prestigiosi porti turistici del Mediterraneo come confermano la presenza dei più gioielli della nautica mondiale.

 

Offre 806 posti barca di dimensioni medio-grandi e può ospitare yacht fino a 90 metri. Ricco il menù dei servizi presenti, a iniziare da due cantieri navali, e di tutta l'asssitenza tecnica necessaria per la barca. E poi lo svago con numerosi esercizi commerciali, ristorante, pizzeria ma pure due scuole di vela e una di danza classica. Non ci si annoia.  
 


 

COORDINATE

PORTOSOLE - SANREMO
WP3 43°48',98 N 07°47',24 E

PER CONTATTARE IL PORTO
VHF canale 09, soccorso16

E-mail: portosole@uno.it
Telefono: 0184-5371

 

Foto di copertina da: www.alberghi-a-sanremo.com
 

 

Titolo del:

Tags

riviera dei fiori, liguria, imperia, festival della canzoone casin˛ di sanremo
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Isole dello Stagnone di Marsala (TP) - Un microcosmo sotto il sole

Suggestiva e sensuale, la Riserva Naturale Orientata dello Stagnone si estend...

Gaeta (LT)

Gaeta è un comune della provincia di Latina nel Lazio meridi...

Marciana Marina - Isola d'Elba (LI)

Marciana Marina è un comune della provincia di Livorno ed è, per estensio...

Sapri (SA)

Sapri, il paese più grande del Golfo di Policastro, si trova in provincia d...

Blue Dolphin, un Marina di alto livello immerso nell'Oasi Naturale della Foce del Tevere

Le foci dei fiumi mantengono, spesso, inalterato un ambiente naturale ricco di particol...
Turismo e ormeggi
Isole dello Stagnone di Marsala (TP) - Un microcosmo sotto il sole
Suggestiva e sensuale, la Riserva Naturale Orientata dello Stagnone si estende, entro il territorio di Marsala, per un lungo tratto che va da capo Lylibeo a San Teodoro.   Stiamo parlando di un luogo molto speciale: dal
Fonte: trapaniwelcome.it e Nautica Report
Titolo del: 11/12/2019 07:30

© COPYRIGHT 2011-2019 - NAUTICA REPORT - REG. TRIBUNALE DI ROMA N.314 - 27-12-2013 - WAVE PROMOTION SRLS - P.IVA e C.F.12411241008 - REA: RM - 1372808



iubenda

HOME - REDAZIONE - MEDIA KIT - LAVORA CON NOI