Isola di San Giacomo in Paludo (VE) - Un'altra isola da salvare - Turismo e ormeggi - NAUTICA REPORT
Turismo e ormeggi / Isola di San Giacomo in Paludo (VE) - Un'altra isola da salvare
Isola di San Giacomo in Paludo (VE) - Un'altra isola da salvare

Isola di San Giacomo in Paludo (VE) - Un'altra isola da salvare

San Giacomo in Paludo è un'isola (12.496 m², di cui 11.896 edificati) della Laguna di Venezia. Si trova tra Murano e Madonna del Monte, lungo il canale detto Scomenzera San Giacomo.

 

Nel 1046 Orso Badoer la concesse a Giovanni Trono di Mazzorbo per costruirvi un monastero dedicato a San Giacomo Maggiore che desse accoglienza a viandanti e pellegrini.
 


 

San Giacomo in Paludo - Foto da alloggibarbaria.blogspot.it

 

Nel 1238 il convento passò alle monache cistercensi, ma esse lo abbandonarono nel 1440 trasferendosi nell'abbazia di Santa Margherita di Torcello.

 

Nel 1456 fu utilizzato temporaneamente come lazzaretto e nel XVI secolo vi si insediarono i frati minori conventuali.

 

Tuttavia l'isola si trovò spesso a combattere contro la decadenza e soprattutto l'erosione degli argini e più volte i monaci furono sollecitati a restaurare il complesso.
 


 

San Giacomo in Paludo

 

Nel 1810 gli editti napoleonici soppressero il monastero che fu demolito. Utilizzata da allora sino al 1961 come postazione militare, ciò che ne restava è stato restaurato dal Magistrato alle Acque, ma per il resto è in completa rovina.

 

Di proprietà demaniale, è stata sottoposta a vincolo paesaggistico dal decreto ministeriale 23-IX-1960

 

San Giacomo è una delle isole che potrebbe contribuire alla rinascita culturale della laguna. Insieme ai due Lazzaretti, il Vecchio e il Nuovo, destinati a diventare il museo archeologico diffuso della laguna, nel frattempo è crollato anche il pontile.

 

 

COORDINATE

45°28′10″N 

12°22′45″E
 

Titolo del:

Tags

laguna veneta, venezia, isole della laguna veneta abbandonate
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Isola di San Sèrvolo (VE) - Dal dolore allo sviluppo culturale

San Sèrvolo (denominazione veneziana di San Servilio, martire dell'Istria, f...

Goro (FE) Tra fiume e mare

Goro è un comune della Provincia di Ferrara in Emilia-Romagna.   L&...

Oristano, una storia antica

Oristano è un comune capoluogo della provincia omonima nella Sardegna centro-occ...

Porto Tolle (RO) - Nel cuore del Delta

Porto Tolle è un comune della provincia di Rovigo in Veneto. È comune spa...

Isole Cheradi (TA)

Le Isole Cheradi costituiscono un piccolo arcipelago che chiude a sud-ovest la darsena ...
Turismo e ormeggi
Isola di San Sèrvolo (VE) - Dal dolore allo sviluppo culturale
San Sèrvolo (denominazione veneziana di San Servilio, martire dell'Istria, festa il 24 maggio), è un'isola della laguna di Venezia, collocata all’incrocio tra i canali dell’Orfano, di San Nicolò e del Lazza
Fonte: Wikipedia e Nautica Report
Titolo del: 16/05/2022 07:45

© Copyright 2011-2022 - Nautica Report - Reg. Tribunale di Roma n.314 - 27-12-2013 - Editore Carlo Alessandrelli - Un marchio Wave Promotion srls - P.Iva: 12411241008



iubenda

HOME - REDAZIONE - MEDIA KIT - LAVORA CON NOI