Arma di Taggia (IM) - Turismo e ormeggi - NAUTICA REPORT
Turismo e ormeggi / Arma di Taggia (IM)
Arma di Taggia (IM)

Arma di Taggia (IM)

Arma di Taggia è una frazione di Taggia, comune della provincia di Imperia in Liguria.

 

Arma ha sempre avuto un'importanza marittima notevole soprattutto a partire dalla fine del XVIII secolo e per tutto il secolo successivo, quando era fiorente la cantieristica navale: la località negli anni tra il 1840 e il 1900 arrivò a possedere una flotta di ben 64 unita! 

 

Tutt'intorno lavorava una cospicua schiera di carpentieri, fabbri cordai, riparatori di vele, reti da pesca, bottai, ecc. Anche il commercio marittimo era ottimo: si esportavano olio, vino, agrumi, legname, laterizi, e si importavano carbone, ferro, cemento e cereali.


 

Arma - Il Ponte Romano

 

Per favorire lo scarico dei bastimenti si avvio la costruzione di un pontile in ferro di fronte al borgo, per l'attracco di velieri di grosso tonnellaggio, Un certo declino comincio a colpire Arma marittima agli albori del XX secolo, a causa della costruzione della ferrovia.

 

Turismo

 

Partendo dalla costa incontriamo Arma, estesa prevalentemente sulla sinistra dell'Aurelia, stazione balneare favorita da una bellissima spiaggia piana e sabbiosa e da una soleggiata passeggiata a mare.

 

Il settore nord-ovest della piana originata dalla foce del torrente Argentina e occupato da Taggia, addossata in parte alla collina ricca di una varietà di ulivo detta "taggiasca", diffusa in tutta la provincia di Imperia.
 


 

Arma - La spiaggia

 

Si vuol comprendere anche il territorio di Villaregia, cioè la parte orientale della Valle Argentina e tutta la valle del San Lorenzo, area solcata da numerosi torrenti  quali il Prino, l'Argentina, il Varcavello, la Santa Caterina, il Torre, l'Aregai, il Marmi e l'Inferno. Ginepri, lentischi, lavanda e ginestre rivestono le colline dove spiccano gli uliveti e le serre. Salendo ancora un po', si trovano i boschi e, più in alto ancora, castagni, querce e pini d'Aleppo.
 



Si raggiunge infine il Monte Faudo, confine settentrionale di Villaregia, con i suoi ll49 metri, passaggio obbligato delle transumanze nei medi e bassi crinali. I comuni di Villaregia sono: Riva Ligure, Santo Stefano al Mare e San Lorenzo al Mare , con le rispettive frazioni: Castellaro, Pompeiana, Terzorio (Riva), Aregai, Cipressa, Lingueglietta, Costarainera, Civezza (Santo Stefano) , infine Pietrabruna , Torre Paponi, Boscomare.



 

Taggia - Monte Faudo e il mare

 

A differenza di Arma, il tratto di litorale che congiunge i tre principali centri costieri è di tipo roccioso, strapiombante, con piccole spiagge suggestive, un po' solitarie e ciottolose. Riva Ligure, centro marinaro con il nucleo storico sviluppato sul mare, con le case quasi sulla spiaggia, e divisa da Santo Stefano dal torrente Santa Caterina.

 

Si estende per soli 2,10 km su un tratto di costa di 2300 metri. I nuovi agglomerati si sono "arrampicati" all'interno verso i confini con Pompeiana.
 


 

Riva Ligure

 

Santo Stefano è la continuazione di Riva e possiede una spiaggia, detta della Torre, dove i nuotatori poco abili possono godere di un fondo sabbioso piuttosto basso, lungo circa 30/40 metri. E' importante notare come in questi ultimi 50 anni i colori dei fiori abbiano "rubato" lo spazio agli uliveti, ai vigneti e agli agrumeti, antico vanto della zona.

 

L'attività floricola è dominante: numerose le serre di garofani, rose, strelitzie, gerbere, iris, tulipani e "crisantemini" e ancora margherite, anemoni, calendule, piante verdi ornamentali e palme in pien'aria.
 


 

Arma di Taggia - La spiaggia

 

Dopo una strada suggestiva fra gi uliveti, si giunge a San Lorenzo al Mare, composto da due antichi nuclei, uno "rurale" a monte dell'Aurelia, sulla sponda sinistra del torrente, e l'altro di pescatori presso la spiaggia, alla foce del rio San Lorenzo, che nasce dal Monte Folia (1010 m).

 

Se un tempo era sufficiente al fabbisogno della zona, attualmente un allacciamento con il torrente Roja e stato reso necessario per l'aumento della popolazione, massiccio soprattutto d'estate. San Lorenzo è un centro estremamente piccolo, il minore della provincia di Imperia , ma è il sesto per densità di popolazione.

 

Si possono ammirare qui lilium, margherite, garofani e piante grasse, www.armaditaggia.net

 

Cucina

 

La cucina ligure è costituita dai piatti della tradizione culinaria della regione della Liguria, che per storia, radici ed elementi che la compongono si può dire che sia la vera cucina mediterranea.
 


 

Cappon Magno

 

Una cucina povera, propria delle genti di campagna, dei montanari e dei naviganti, fatta di alimenti semplici, comuni ed economici, che è tuttavia diventata costosa, ricercata e piena dei fasti antichi.

 

la vasta gamma di paste secche e fresche, il pescato del mare (acciughe, gamberi, polpi, moscardini, seppie, muscoli, triglie, ecc.) e la selvaggina, data l'alta boscosità, per esempio il cinghiale.

Il porto

 

Il porticciolo di Arma di Taggia è un approdo per piccoli natanti ricavato dagli argini banchinati dell'ultimo tratto del torrente Argentina: sulla sinistra entrando c'è una darsena interamente banchinata. La foce del torrente Argentina è protetta per ciascun lato da un moletto e da uno sporgente antirisacca.
 


 

Arma di Taggia - Il porticciolo

 

Pericoli: è pericoloso entrare in porto con vento di ponente o libeccio e con mare maggiore o uguale a forza 4. Porre attenzione a una secca al centro del canale Argentina.
Orario di accesso: limitato dalle 08,00 alle 12,00 e dalle 14,00 alle 18,00.
Accesso: transitare esattamente al centro del canale di entrata, non superando la velocità massima di 2 nodi.
Fondo marino: sabbioso, ghiaioso.
Fondali: in banchina da 1,5 a 2,0 m.
Posti barca: 125.
Lunghezza massima: 9,50 m.
Divieti: di balneazione, ancoraggio alla ruota (salvo casi eccezionali dovuti ad avverse condimeteo) e pesca nello specchio acqueo portuale.
Rade sicure più vicine: Sanremo, Marina degli Aregai.
 


 

COORDINATE
ARMA DI TAGGIA
43°49', 90 N 07°51',60 E

PER CONTATTARE IL PORTO
VHF canale 16
CB canale 11 (Circolo Nautico)
E-mail: cna.arma@tiscali.it
Telefono: 0184-41021

 

Titolo del:

Tags

Taggia, Arma, Imperia, Liguria, Aurelia
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Porto Lotti, il Marina Resort di eccellenza del Golfo della Spezia

Un paesaggio da fiaba da godere in una struttura di classe internazionale che offre ser...

Oristano

Oristano è un comune capoluogo della provincia omonima nella Sardegna centro-occ...

Porto Tolle (RO) - Nel cuore del Delta

Porto Tolle è un comune della provincia di Rovigo in Veneto. È comune spa...

Isole Cheradi (TA)

Le Isole Cheradi costituiscono un piccolo arcipelago che chiude a sud-ovest la darsena ...

Sciacca (AG)

Sciacca è un comune della provincia di Agrigento in Sicilia.   &Egr...
Turismo e ormeggi
Porto Lotti, il Marina Resort di eccellenza del Golfo della Spezia
Un paesaggio da fiaba da godere in una struttura di classe internazionale che offre servizi di eccellenza al diportista. Una sintesi estrema, ma efficace per presentare Porto Lotti, il Marina ospitato all’interno dell’incantevole Golfo
Fonte: Nautica Report
Titolo del: 16/07/2019 07:00

© COPYRIGHT 2011-2019 - NAUTICA REPORT - REG. TRIBUNALE DI ROMA N.314 - 27-12-2013 - WAVE PROMOTION SRLS - P.IVA e C.F.12411241008 - REA: RM - 1372808



iubenda

HOME - REDAZIONE - MEDIA KIT - LAVORA CON NOI