Nomination al DAME per ZEN, il dissalatore di design di Schenker Watermakers - Tecnologia e Design a bordo - NAUTICA REPORT
Tecnologia e Design a bordo / Nomination al DAME per ZEN, il dissalatore di design di Schenker ...
Nomination al DAME per ZEN, il dissalatore di design di Schenker Watermakers

Nomination al DAME per ZEN, il dissalatore di design di Schenker Watermakers

Consenso internazionale per il nuovo dissalatore ZEN

“Nomination” al DAME per ZEN, il dissalatore Schenker economico che strizza l’occhio al design.

 

Dopo il successo ottenuto all’esordio come prodotto selezionato dall’ ADI (Associazione Design Italiano) in occasione del Salone Nautico Internazionale di Genova, il nuovo dissalatore di Schenker ha ottenuto il riconoscimento di “Nominated Product” al prestigioso premio “Design Award Dame” la cui premiazione avrà luogo in occasione del METS di Amsterdam, salone dedicato all’accessoristica nautica, nel prossimo mese di Novembre. Il dissalatore Zen è quindi in corsa fra i papabili vincitori overall del premio.

 

ZEN risulta incluso nel bouquet dei prodotti scelti dalla giuria internazionale del “DAME” per la capacità di coniugare eccellenti qualità tecnologiche a originali forme di design. Lo staff ingegneristico dell’azienda ha investito risorse in ricerca e sviluppo non solo a livello tecnico ma altresì nella cura del design, dote non comune per chi realizza impianti che solitamente, a bordo, vengono installati in locali nascosti alla vista.

 

Per il neonato dissalatore, Schenker Watermakers ha scelto il nome ZEN, termine evocativo di essenzialità, semplicità, leggerezza, minimalismo.

 

Rivoluzionario da un certo punto di vista, ha dimensioni assai contenute ed è molto silenzioso, adatto quindi ad essere installato anche sulle imbarcazioni più piccole. La forma ribassata agevola il montaggio con pochi vincoli di posizionamento, orizzontalmente sul fondo di un gavone o in verticale su una parete del locale tecnico, quasi come un quadro.

 

Una sofisticata progettazione con software 3D ha consentito l’integrazione ottimale di ogni componente eliminando le parti non necessarie col primario obiettivo di ottenere la migliore efficienza e affidabilità.

 

Le macchine, grazie ad un sistema di recupero di energia di nuova generazione sono estremamente efficienti. Il modello base che produce 30 litri/ora di acqua dolce e anticipa le versioni con capacità superiore da 50 e 100 litri/ora, richiede solo 110 watt di consumo.

 

Nel pieno rispetto della filosofia Zen, il dissalatore ha un costo di acquisto decisamente inferiore rispetto a tutti gli altri sistemi di pari capacità presenti oggi sul mercato.

 

Schenker Watermakers

Via delle Repubbliche Marinare, 67

80147 Napoli

Tel. +39 081 5593505

Fax +39 081 5597372

info@schenker.it

www.schenker.it

Titolo del:
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Nel 2021 Simrad Yachting festeggia 75 anni di innovazione

La campagna per l'anniversario mette in evidenza la ricca eredità dei prodot...

La plancia I-Bridge del 50m Columbus Sport MY K2: un’unica interfaccia per gestire i sistemi di bordo

- 3 Multicontrol per la gestione di diversi apparati con un’unica HMI di interfac...

La nuova versione del software Lowrance offre miglioramenti in termini di sicurezza e integrazioni aggiuntive

Tulsa, Okla.– Lowrance®, leader mondiale nell'elettronica per la pesca da...

Brunswick acquisisce Navico: migliorerà così la sua posizione di leader nella tecnologia marina, rafforzando il settore Global Parts & Accessories

Brunswick Corporation (NYSE: BC) ha annunciato giovedì, 24 giugno, di aver stipu...

L'app C-MAP migliora la qualità delle carte nautiche e introduce nuove importanti funzioni

Viareggio, Italia – C-MAP®, leader nella cartografia marina digitale e n...

© Copyright 2011-2021 - Nautica Report - Reg. Tribunale di Roma n.314 - 27-12-2013 - Editore Carlo Alessandrelli - Conc. Pubb. Wave Promotion srls - P.Iva: 12411241008



iubenda

HOME - REDAZIONE - MEDIA KIT - LAVORA CON NOI