Strumenti di bordo - Tecnica e manutenzione - NAUTICA REPORT
Tecnica e manutenzione / Strumenti di bordo
Strumenti di bordo

Strumenti di bordo

I nuovi strumenti tecnologici per le barche sono sempre più precisi ed affidabili e semplificano molto la navigazione ma per quanto  siano sempre più facili da utilizzare, sono meno facili da installare, soprattutto se l'armatore di una barca un po' datata con strumenti di oltre 20 anni, decide di installare i nuovi. In questo caso potrebbe insorgere il problema dei fili...
 

Le appendici degli strumenti che poi portano i dati al trasduttore comunicano solo con i loro trasduttori e sono collegati da fili elettrici. Fin qui nulla di strano ma i fili elettrici un po' vecchi non sono come i nuovi fili, e a volte è necessario quindi ripassare i fili elettrici dentro tutta la barca facendoli arrivare dallo strumento allo schermo di fronte al nostro timone dove leggiamo i dati e i numeri digitali.
 

Per fare questa operazione di passaggio dei fili bisogna essere estremamente delicati e attenti a non perdere il testimone a metà strada. Perdere il testimone comprometterebbe il lavoro molto più che in altre occasioni, anche perché i fili possono passare in punti non ispezionabili e percorrono decine di metri anche dentro al controstampo delle barche, sopra il celetto, sotto al pagliolato e lungo le murate prima di uscire nel pannello elettrico, da un foro o da uno stipetto della barca.

 

Una volta passati i nuovi fili installare gli strumenti in cima all' albero o sotto lo scafo sarà un gioco da ragazzi. Basta munirsi dei ferri giusti, viti e silicone e la navigazione sarà accompagnata da nuovi strumenti fiammanti tipo LOG, ECOSCANDAGLIO, STRUMENTO DEL VENTO, PILOTA AUTOMATICO, PILOTA A VENTO, GPS, ecc...

Titolo del:
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Procedure VHF: comunicazioni di soccorso, di urgenza e di sicurezza in radiotelefonia

Il traffico radiotelefonico di emergenza si svolge sul CANALE 16 in VHF (156.8 MHz) e s...

Tecniche di ormeggio

di Giuseppe Accardi

Ancor prima di prendere il mare, che sia una barca a vela o a motor...

Green Boat: La manutenzione della barca che fa risparmiare e navigare in sicurezza

Una navigazione più economica con meno consumi ed emissioni. La ricetta per ragg...

Richiesta di soccorso in mare: gli apparati disponibili, le prestazioni e i limiti

Gli apparati nautici disponili per inoltrare una richiesta di soccorso sono:   ...

Quiz - Uso della Radio VHF di bordo

Nozioni di base di Giuseppe Accardi

1) Quale di questi canali VHF deve essere utilizzato per una richie...
Turismo e ormeggi
Isola di Marèttimo - I. Egadi (TP)
L'Isola di Marèttimo fa parte delle Isole Egadi e vi si trova la località Marèttimo, frazione del comune di Favignana, nella provincia di Trapani.   L'antico toponimo greco dell'isola, citato da Polib
Fonte: Giovanni Rallo e Nautica Report
Titolo del: 15/08/2020 07:00

© Copyright 2011-2020 - Nautica Report - Reg. Tribunale di Roma n.314 - 27-12-2013 - Editore Carlo Alessandrelli - Conc. Pubb. Wave Promotion srls - P.Iva: 12411241008



iubenda

HOME - REDAZIONE - MEDIA KIT - LAVORA CON NOI