XIV Veleziana: boom di iscritti. Oltre duecento imbarcazioni per circa 1200 persone - Sport acquatici - NAUTICA REPORT
Sport acquatici / XIV Veleziana: boom di iscritti. Oltre duecento imbarcazioni per ...
XIV Veleziana: boom di iscritti. Oltre duecento imbarcazioni per circa 1200 persone

XIV Veleziana: boom di iscritti. Oltre duecento imbarcazioni per circa 1200 persone

È uno degli eventi più attesi della stagione velistica e la conferma arriva dal record di iscrizioni. La spettacolare Veleziana torna anche quest'anno e lo fa in pompa magna. Le iscrizioni alla 14. edizione, che si sono concluse oggi alle 12, hanno registrato un picco mai avuto prima.

 

Sono infatti oltre 200 le imbarcazioni che hanno voluto prender parte alla kermesse, ma a discrezione del Comitato organizzatore ci sarà tempo fino a sabato alle 18 per esser ammessi. Considerando le 14 classi in cui è suddivisa la regata, si possono stimare circa 1200 persone che si riverseranno a Venezia per osservare la città dal suo punto di vista più naturale, il mare.


La Veleziana è un evento che coniuga sport, tattica e spettacolo, perché si parte dal tratto di Adriatico antistante al Des Bains, per giungere in bacino di San Marco, davanti a Palazzo Ducale. Le difficoltà non mancano dato che da sempre la regata è caratterizzata da salti di vento che, soprattutto all'imboccatura della bocca di Porto di Lido, fornisce un'ulteriore scrematura dopo la partenza. E se proprio in quel tratto bisogna dar prova di essere dei veri tattici, allo stesso tempo è possibile "distrarsi" ammirando il progetto del faraonico Mose, che protegge Venezia dalle acque alte.

Poi, una volta entrati nelle acque veneziane sarà possibile vedere il monastero di San Nicolò a sinistra e il forte di Sant'Andrea a destra, passando per Sant'Elena e da lì perdersi nella bellezza di avvicinarsi sempre di più al cuore della città. Un'opportunità non da poco, dato che solitamente la navigazione a vela è interdetta all'interno delle acque veneziane.
Segnale di avviso previsto alle 10.55, tempo limite per l'arrivo ore 17. Le premiazioni si terranno sabato 20 novembre alla sede nautica della Compagnia della Vela nell'isola di San Giorgio Maggiore.

«Raggiungere queste cifre è un orgoglio per la Compagnia della Vela e per la città, significa che stiamo facendo un buon lavoro anche per portare a Venezia manifestazioni di grande richiamo. Il nostro circolo da sempre si spende per i valori dello sport e vogliamo continuare su questa strada, consapevoli anche dei limiti che la città impone. La Veleziana non sarà mai la Barcolana di Trieste, ma le sue caratteristiche la rendono ineguagliabile per atmosfera e bellezza in un contesto unico al mondo. Che la Compagnia della Vela non smetterà mai di promuovere», ha commentato il presidente PierVettor Grimani.

Tra i "nomi" di richiamo della vela ci saranno il Moro di Venezia, che regatò con il guidone della Compagnia della Vela alla Coppa America, il vincitore della scorsa edizione Portopiccolo, Arca Sgr, Pendragon VI e Kiwi.

 

www.veleziana.com

 

Consulente per la comunicazione

Tomaso Borzomì

Titolo del:
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

La belga Emma Plasschaerte si aggiudica il Campionato Mondiale ILCA 6 Radial 2021 in Oman, bene le giovani italiane

Il Campionato del Mondo ILCA 6 2021 si è concluso a Mussanah, in Oman, con la be...

75 boats complete the 2021 Transat Jacques Vabre

The 2021 Transat Jacques Vabre ended today with the very last boat, the Class40 Terre E...

69F. Verso l'infinito... E oltre

  Si conclude una brillante stagione di 69F che crea le basi per un futuro anc...

69F Pro Cup - SF Foil Cup 2021: olandesi incontenibili

Si chiude la SF FOIL CUP 2021 - 69F PRO CUP con la vittoria degli olandesi di Team...

Campionato Invernale vela di Napoli, Cosixty vince la 33^ Coppa Arturo Pacifico

Cosixty, imbarcazione dell’armatore Salvatore Casolaro (Circolo Nautico Torre Ann...
Turismo e ormeggi
Lusben: a Livorno e Viareggio, la Marina dei Superyacht
Lusben nasce come Lusben Craft nel 1956 dall'acronimo di due imprenditori toscani e sin da subito si è posizionata come leader nell’attività di refit e manutenzione di imbarcazioni fino a 30 metri nel Mediterran
Fonte: Nautica Report
Titolo del: 08/12/2021 07:20

© Copyright 2011-2021 - Nautica Report - Reg. Tribunale di Roma n.314 - 27-12-2013 - Editore Carlo Alessandrelli - Un marchio Wave Promotion srls - P.Iva: 12411241008



iubenda

HOME - REDAZIONE - MEDIA KIT - LAVORA CON NOI