Il Centro Velico Caprera riceve il premio ''Tribute'' alla carriera - Sport acquatici - NAUTICA REPORT
Sport acquatici / Il Centro Velico Caprera riceve il premio ''Tribute'' alla carrie...
Il Centro Velico Caprera riceve il premio ''Tribute'' alla carriera

Il Centro Velico Caprera riceve il premio ''Tribute'' alla carriera

Caprera, 16 aprile 2019

Il Centro Velico Caprera vince la 27esima edizione del Premio Velista dell’anno TAG Heuer, il più importante riconoscimento della vela italiana organizzato dal Giornale della Vela. Aggiudicandosi la categoria Tribute, Il Centro Velico Caprera viene premiato durante una cerimonia ufficiale in programma il 3 maggio, alle ore 19, a Santa Margherita Ligure, in concomitanza con il TAG Heuer VELAFestival.

 

Superando una doppia selezione, dove il voto del pubblico ha avuto un carattere vincolante per la giuria, Il Centro Velico Caprera si è distinto fra i numerosissimi candidati con la seguente motivazione: “In 52 anni ha formato 130mila velisti e più di mille istruttori: il Centro Velico Caprera, incastonato nel punto più bello e selvaggio dell'Arcipelago di La Maddalena, è la scuola di vela più famosa d'Italia e tra le più importanti in Mediterraneo. La società cambia, le generazioni si avvicendano, ma lo spirito del CVC resta!”.

 

Il premio rappresenta solamente uno dei molti momenti che vede protagonista il Centro Velico Caprera al TAG Heuer VELAFestival. L’evento, in scena dal 2 al 5 maggio, è un vero e proprio appuntamento con il mondo della vela: trecento barche esposte, 30 attività a terra e in mare e moltissimi ospiti d’eccezione animano Santa Margherita Ligure. L’edizione 2019 inaugura, infatti, la nuova area MedPlastic Eco Solution, ideata per la promozione della cultura sostenibile marina, a cui Il Centro Velico Caprera dà un significativo contributo portando la propria testimonianza riguardo al progetto Navigazione & Ambiente, che ha avviato in collaborazione con Synergie nell’ambito della salvaguardia della biodiversità.

 

L’appuntamento di Santa Margherita è anche l’occasione per presentare al pubblico e testare le nuove super sport-boat First 27 di Beneteau, che il Centro Velico Caprera ha scelto per il corso di perfezionamento cabinato C3, diventando la prima scuola al mondo a poterne disporre. Ispirato dall’esperienza di skipper del suo architetto, Sam Manuard, il First 27 è una barca a vela robusta e leggera, sportiva e divertente grazie alla carena a spigolo che corre fino alla poppa, alle murate verticali, all’ampia larghezza al galleggiamento e al doppio timone. Inoltre, il sartiame in carbonio e la profonda chiglia di piombo assicurano una stabilità eccellente. Potente, spaziosa e confortevole, è dotata di dettagli intelligenti che caratterizzano i suoi interni di design. Omologata in categoria CE B, tiene il vento fino a forza 8. 

 

Il TAG Heuer VELAFestival rientra nelle iniziative del VELACup, il circuito di regate veliche con il maggior numero di partecipanti in Italia, che quest’anno prevede otto tappe, da maggio a ottobre, fra cui anche quella organizzata in partnership con il Centro Velico Caprera, in programma il in programma il 25/26 agosto presso la baia di Porto Palma.

 

Il Centro Velico Caprera è il miglior insegnamento velico, una scuola di amore per il mare, la natura e l’uomo, che nell’Arcipelago de La Maddalena, ha la fortuna di poter disporre condizioni di vento e di acque uniche nel Mediterraneo: è il luogo ideale per muovere i primi passi, crescere e perfezionarsi nella formazione velica, in un clima di amicizia e divertimento.  

 

Ufficio Stampa Centro Velico Caprera
 

Titolo del:
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Yacht Club Costa Smeralda: concluso con successo a Porto Cervo il Mondiale ORC di vela d’altura

I tre nuovi campioni mondiali nelle rispettive classi sono Beau Geste, Essentia 44 e Su...

Groupe Atlantique domina il secondo GP di Puntaldia

Il giovane team francese conquista la Persico 69F Cup. Sotto un insolito cielo v...

Circolo Surf Torbole: l'olandese Vonk pigliatutto alla RRD One Hour Classic

- Conclusa a Torbole, sul Garda Trentino, una bellissima edizione della RRD One Hour Cl...

Quantum è il re del Rolex TP52 World Championship

Il Rolex TP52 World Championship di Cascais si cuce sulle casacche di Quantum Racing, i...

Circolo Surf Torbole: I nuovi campioni del mondo Formula Foil

- Dopo cinque giornate di gare a Torbole proclamati i Campioni del mondo Formula Foil, ...
Turismo e ormeggi
Marina di Santa Maria Navarrese, l'approdo nella bellezza della costa di Baunei
La porta per l'incanto, la via di accesso per un paradiso terrestre unico, lastricato da oltre 40 chilometri di costa senza strade, senza un grammo di cemento, senza il fastidio dei colori artificiali. Solo natura, solo il bianco del calcare e
Fonte: Nautica Report
Titolo del: 04/07/2022 08:00

© Copyright 2011-2022 - Nautica Report - Reg. Tribunale di Roma n.314 - 27-12-2013 - Editore Carlo Alessandrelli - Un marchio Wave Promotion srls - P.Iva: 12411241008



iubenda

HOME - REDAZIONE - MEDIA KIT - LAVORA CON NOI