Una petizione per salvare il Ticino: il "fiume azzurro" rischia di morire - Sostenibilita' - NAUTICA REPORT
Sostenibilita' / Una petizione per salvare il Ticino: il "fiume azzurro" rischia d...
Una petizione per salvare il Ticino: il

Una petizione per salvare il Ticino: il "fiume azzurro" rischia di morire

Il Ticino, il “fiume azzurro” che attraversa la Pianura Padana, rischia di morire. Per salvare questo scrigno di biodiversità, l’ultimo rimasto tra le campagne e le grandi città, è stata lanciata una petizione nella quale si chiede il ripristino immediato del deflusso minimo vitale e la regolazione del lago Maggiore ad almeno un metro e mezzo sopra lo zero idrometrico.

 

Infatti, se in precedenza era garantito un afflusso di 18 metri cubi di acqua al secondo dal lago, il nuovo vincolo impone di rispettare quello che sarà il livello del lago stesso.

 

Il provvedimento, nato in via sperimentale nel 2010, si basava sulla garanzia di una quantità minima di acqua da far fluire lungo il Ticino per assicurare la sopravvivenza naturale e produttiva delle realtà operative che basano la propria attività sul corso d’acqua.

 

Ora, invece, il Ministero dell’Ambiente ha inviato un’ordinanza al Consorzio del Ticino, l’ente regolatore delle acque, nella quale si impone di operare la regolazione dei livelli del Lago Maggiore mantenendo la regolazione estiva entro il limite di un metro rispetto allo zero idrometrico di Sesto Calende.

 

Se nulla dovesse cambiare, quella che attende il fiume Ticino è una lenta ma inesorabile morte. L’acqua del Fiume Azzurro, infatti, non solo mantiene in vita l’ecosistema della zona, ma alimenta anche il sistema dei Navigli Lombardi, della Darsena e del Canale Villoresi.

 

Tratto da: www.rivistanatura.com

Titolo del:

Tags

Pianura Padana, lago Maggiore, Navigli Lombardi, Canale Villoresi
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Via la plastica dall'acqua: dal mare ai fiumi. L'esempio di Ferrara

di Gian Basilio Nieddu

Quando si parla di plastica il riferimento è quasi esclusiva...

La corsa per una Dichiarazione Universale dei Diritti dell'Oceano parte da Genova

The Ocean Race ha dato il via a una serie di workshop con l'ambizioso obiettivo di ...

The Ocean Race Summit Seychelles invita il mondo a unirsi per proteggere l'oceano

L'evento, tenutosi ieri lunedì 21 marzo, ha visto la partecipazione di Wavel...

22 marzo: World Water Day

di Fabrizio Fattori

Siamo fatti d’acqua per un buon 75 %, e dell’acqua non ...

Mare responsabile: riciclare i gusci dei crostacei per la bioplastica

di Gian Basilio Nieddu

Non si butta nulla, non solo dal maiale, come dice il detto, ma pur...
Turismo e ormeggi
Isola di Dino (CS) - L'isola che c'è
L'isola di Dino è la maggiore delle due isole calabresi; l'altra è l'Isola di Cirella. Sorge sulla costa nord occidentale del Tirreno calabrese, di fronte l'abitato di Praia a Mare in Provincia di Cosenza, davanti Cap
Fonte: Wikipedia e Nautica Report
Titolo del: 22/05/2022 07:30

© Copyright 2011-2022 - Nautica Report - Reg. Tribunale di Roma n.314 - 27-12-2013 - Editore Carlo Alessandrelli - Un marchio Wave Promotion srls - P.Iva: 12411241008



iubenda

HOME - REDAZIONE - MEDIA KIT - LAVORA CON NOI