Il lago di Urmia rischia di scomparire - Sostenibilita' - NAUTICA REPORT
Sostenibilita' / Il lago di Urmia rischia di scomparire
Il lago di Urmia rischia di scomparire

Il lago di Urmia rischia di scomparire

Cambiamenti climatici

Il lago di Urmia, il terzo bacino salato più grande del Pianeta, si è ridotto del 60% rispetto alle dimensioni originali e ora rischia di scomparire del tutto.

 

L’allarme è stato lanciato dai ricercatori dell’istituto austriaco IIASA che, congiuntamente ai ricercatori dell’ateneo olandese di Wageningen, hanno studiato un piano di conservazione per il futuro del lago – situato nell’Iran del Nord al confine con la Turchia – con l’obiettivo di diminuire del 40% il consumo dell’acqua.
 


 

La superficie del lago di Urmia è andata restringendosi nel corso degli anni. (Foto: NASA)

 

Le cause del prosciugamento

 

Negli ultimi due decenni, la superficie del lago si è ristretta a ritmi sempre più alti. Questo a causa dell’evaporazione delle acque – il lago è endoreico, ovvero non ha emissari – ma anche per via del massiccio sfruttamento. Infatti, la superficie agricola nella regione è triplicata negli ultimi vent’anni. Tuttavia, l’alta salinità del lago ha reso sempre più difficile utilizzare l’acqua per fini agricoli, causando anche lo spopolamento della regione, con pesanti ripercussioni anche sul settore turistico.

 

Ad aggravare la situazione ci si sono messe anche le scarse precipitazioni, che hanno fatto crollare il livello delle acque ai minimi storici e portato il tasso di evaporazione a un centimetro all’anno.

 

Riserva protetta

 

Il lago di Urmia è dal 1976 riserva della biosfera dell’Unesco e luogo di passaggio per gli uccelli migratori.
L’alta salinità dell’acqua non consente, però, che qui vivano pesci.

 

Tratto da: www.rivistanatura.com

Titolo del:

Tags

istituto austriaco IIASA, Iran del Nord, Turchia, lago salato
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Via la plastica dall'acqua: dal mare ai fiumi. L'esempio di Ferrara

di Gian Basilio Nieddu

Quando si parla di plastica il riferimento è quasi esclusiva...

La corsa per una Dichiarazione Universale dei Diritti dell'Oceano parte da Genova

The Ocean Race ha dato il via a una serie di workshop con l'ambizioso obiettivo di ...

The Ocean Race Summit Seychelles invita il mondo a unirsi per proteggere l'oceano

L'evento, tenutosi ieri lunedì 21 marzo, ha visto la partecipazione di Wavel...

22 marzo: World Water Day

di Fabrizio Fattori

Siamo fatti d’acqua per un buon 75 %, e dell’acqua non ...

Mare responsabile: riciclare i gusci dei crostacei per la bioplastica

di Gian Basilio Nieddu

Non si butta nulla, non solo dal maiale, come dice il detto, ma pur...
Turismo e ormeggi
Isola di Dino (CS) - L'isola che c'è
L'isola di Dino è la maggiore delle due isole calabresi; l'altra è l'Isola di Cirella. Sorge sulla costa nord occidentale del Tirreno calabrese, di fronte l'abitato di Praia a Mare in Provincia di Cosenza, davanti Cap
Fonte: Wikipedia e Nautica Report
Titolo del: 22/05/2022 07:30

© Copyright 2011-2022 - Nautica Report - Reg. Tribunale di Roma n.314 - 27-12-2013 - Editore Carlo Alessandrelli - Un marchio Wave Promotion srls - P.Iva: 12411241008



iubenda

HOME - REDAZIONE - MEDIA KIT - LAVORA CON NOI