Il falso mito della plastica biodegradabile - Sostenibilita' - NAUTICA REPORT
Sostenibilita' / Il falso mito della plastica biodegradabile
Il falso mito della plastica biodegradabile

Il falso mito della plastica biodegradabile

La popolarità della bioplastica, ovvero la plastica ricavata da materie prime rinnovabili e biodegradabili, ha conosciuto un forte aumento nel corso degli ultimi anni. Merito anche della convinzione che fosse una scelta più eco rispetto ai polimeri tradizionali.

 

Ma pare non essere così. A mettere in dubbio la reale impronta ecologica della bioplastica è Jacqueline McGlade, a capo del Programma delle Nazioni Unite per l’Ambiente.

 

La scienziata anglo-canadese, in un’intervista rilasciata al quotidiano britannicoGuardian, ha messo in guardia sul reale impatto che bottiglie e sacchetti in bioplastica hanno sull’ambiente marino.

 

“Molta plastica oggi viene etichettata come biodegradabile - ha spiegato la McGlade - Tuttavia, in pochi sanno che questi sacchetti, per potersi effettivamente decomporre, devono essere esposti a una temperatura di 50 gradi Celsius. Le acque dell’oceano non raggiungono queste temperature, tanto più che la plastica biodegradabile non è galleggiante, ma va a fondo. Ciò significa che non sarà nemmeno esposta ai raggi solari diretti, che potrebbero favorirne lo scioglimento”.

 

Tratto da www.rivistanatura.com

Titolo del:

Tags

inquinamento marino, plastica in mare, polimeri,
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Via la plastica dall'acqua: dal mare ai fiumi. L'esempio di Ferrara

di Gian Basilio Nieddu

Quando si parla di plastica il riferimento è quasi esclusiva...

La corsa per una Dichiarazione Universale dei Diritti dell'Oceano parte da Genova

The Ocean Race ha dato il via a una serie di workshop con l'ambizioso obiettivo di ...

The Ocean Race Summit Seychelles invita il mondo a unirsi per proteggere l'oceano

L'evento, tenutosi ieri lunedì 21 marzo, ha visto la partecipazione di Wavel...

22 marzo: World Water Day

di Fabrizio Fattori

Siamo fatti d’acqua per un buon 75 %, e dell’acqua non ...

Mare responsabile: riciclare i gusci dei crostacei per la bioplastica

di Gian Basilio Nieddu

Non si butta nulla, non solo dal maiale, come dice il detto, ma pur...
Turismo e ormeggi
Isola di Burano (VE) - L'Arte Centenaria del Merletto
Burano è un'isola (o meglio, un insieme di isole) di 2.724 abitanti della laguna di Venezia settentrionale, su cui sorge l'omonimo abitato, località del comune di Venezia.   È collegata da un pon
Fonte: Wikipedia e Nautica Report
Titolo del: 19/05/2022 07:28

© Copyright 2011-2022 - Nautica Report - Reg. Tribunale di Roma n.314 - 27-12-2013 - Editore Carlo Alessandrelli - Un marchio Wave Promotion srls - P.Iva: 12411241008



iubenda

HOME - REDAZIONE - MEDIA KIT - LAVORA CON NOI