​I pesci si sono evoluti per resistere alle acque inquinate - Sostenibilita' - NAUTICA REPORT
Sostenibilita' / ​I pesci si sono evoluti per resistere alle acque inquinate
​I pesci si sono evoluti per resistere alle acque inquinate

​I pesci si sono evoluti per resistere alle acque inquinate

Nella corsa all’evoluzione i pesci stanno mutando per riuscire a sopravvivere anche in acque pesantemente contaminate.

 

A dirlo è una ricerca condotta dall’University of California che ha preso in esame il comportamento di alcune specie della famiglia Cyprinodontidae abitanti dei corsi d’acqua dolce del Massachusetts, del Connecticut e della Virginia.

 

I ricercatori hanno confrontato il genoma di circa 400 pesci e dalle analisi è emerso che questi animali sono ottomila volte più resistenti alla diossina, ai metalli pesanti e persino agli idrocarburi.

 

«Alcuni possono pensare si tratti di una notizia positiva che mostra la capacità di adattamento delle specie anche in condizioni proibitive – ha detto il professore Andrew Whitehead dell’ateneo statunitense –. In realtà si tratta di una pessima notizia».

 

Le conseguenze della scoperta

 

I Cyprinodontidae non sono pesci consumati direttamente dall’uomo ma vengono mangiati da altre specie marine, che non di rado finiscono poi sulle nostre tavole. Ne consegue che, nutrendosi di animali provenienti da acque profondamente inquinate, anche il pescato finisce con l’essere contaminato.

 

La scoperta, inoltre, apre nuovi quesiti. «È interessante scoprire come, a livello genetico, alcuni animali riescano a sopportare meglio di altri l’esposizione agli agenti inquinanti», ha concluso lo scienziato.

 

Tratto da www.rivistanatura.com

Titolo del:

Tags

animali e pianeta, acqua, inquinamento, pesci
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Via la plastica dall'acqua: dal mare ai fiumi. L'esempio di Ferrara

di Gian Basilio Nieddu

Quando si parla di plastica il riferimento è quasi esclusiva...

La corsa per una Dichiarazione Universale dei Diritti dell'Oceano parte da Genova

The Ocean Race ha dato il via a una serie di workshop con l'ambizioso obiettivo di ...

The Ocean Race Summit Seychelles invita il mondo a unirsi per proteggere l'oceano

L'evento, tenutosi ieri lunedì 21 marzo, ha visto la partecipazione di Wavel...

22 marzo: World Water Day

di Fabrizio Fattori

Siamo fatti d’acqua per un buon 75 %, e dell’acqua non ...

Mare responsabile: riciclare i gusci dei crostacei per la bioplastica

di Gian Basilio Nieddu

Non si butta nulla, non solo dal maiale, come dice il detto, ma pur...
Turismo e ormeggi
Isola di Dino (CS) - L'isola che c'è
L'isola di Dino è la maggiore delle due isole calabresi; l'altra è l'Isola di Cirella. Sorge sulla costa nord occidentale del Tirreno calabrese, di fronte l'abitato di Praia a Mare in Provincia di Cosenza, davanti Cap
Fonte: Wikipedia e Nautica Report
Titolo del: 22/05/2022 07:30

© Copyright 2011-2022 - Nautica Report - Reg. Tribunale di Roma n.314 - 27-12-2013 - Editore Carlo Alessandrelli - Un marchio Wave Promotion srls - P.Iva: 12411241008



iubenda

HOME - REDAZIONE - MEDIA KIT - LAVORA CON NOI