Nel mare ci sono 5 trilioni di pezzi di plastica - Scienza, Natura e Ambiente - NAUTICA REPORT
Scienza, Natura e Ambiente / Nel mare ci sono 5 trilioni di pezzi di plastica
Nel mare ci sono 5 trilioni di pezzi di plastica

Nel mare ci sono 5 trilioni di pezzi di plastica

Una ricerca svela i dati dell'inquinamento marino

Quanta plastica c’è nel mare? Stando alle ultime ricerche, sarebbero più di 5 trilioni i pezzi che galleggiano nelle acque dei mari e degli oceani. Una quantità di rifiuti immensa, che sommata raggiungerebbe il peso record di 269mila tonnellate.


Fino ad oggi, il livello di inquinamento delle acque non era mai stato calcolato con tanta precisione. A raccogliere i dati che sono stati resi pubblici attraverso la rivista scientifica PlosOne – ci ha pensato un team di scienziati provenienti da Usa, Francia, Australia e Nuova Zelanda a partire dal 2013.


Gli scienziati hanno, inoltre, rilevato che almeno sei delle tonnellate di plastica presenti in mare hanno una dimensione inferiore ai 5 millimetri. E – paradossalmente – sono proprio i pezzi di plastica più piccoli ad essere i più pericolosi. Perché se le parti più grandi di plastica raramente vengono ingerite dagli animali, i frantumi di rifiuti entrano a fare parte della catena alimentare, finendo spesso sulle nostre tavole.


“Da tempo sappiamo che le tartarughe mangiano i sacchetti di plastica, scambiandoli per prede – ha spiegato Julia Reisser, ricercatrice dell’University of Western Australia – . Quando la plastica finisce nell’acqua, diventa una sorta di calamita che attira tutti gli agenti inquinanti. E’ difficile quantificare quanti agenti inquinanti vengano ingeriti dai pesci che poi vengono pescati, ma certamente la plastica occupa un ruolo di primo piano”.

 

Leggi Il progetto per ripulire gli oceani

 

Tratto da www.rivistanatura.com

Titolo del:

Tags

rifiuti nel mare, inquinamento marino, plastica nel mare
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

8 luglio, Giornata del Mediterraneo: la sfida della sostenibilitÓ

Il Mar Mediterraneo può vantare una ricchezza inestimabile: è la sua stra...

Friend of the Sea: continua la mattanza di balene colpite dalle navi da crociera e da trasporto

Continua la mattanza di balene colpite dalle navi da crociera e da trasporto, ma ora po...

The Ocean Race Summit Europe: appello mondiale per il cambiamento urgente nella nostra relazione con il pianeta blu

The Ocean Race Summit Europe ieri ha acceso una luce sul Green Deal attraverso una...

Oceanus - Lettere dal futuro - I suoni perduti

Un progetto nato dalla partnership tra Italia Power e Nucleo Media Studio con il patroc...

Il ''Respiro'' delle cittÓ

di Fabrizio Fattori

Anche nelle situazioni più catastrofiche, e certamente la pa...
Turismo e ormeggi
Porto Cesareo (LE) - Un porto naturale nella costa salentina
Porto Cesareo grazie al suo "Porto naturale" che si affaccia sull'Isola Grande, detta anche Isola dei Conigli è uno dei più bei posti della costa salentina.   Essa dista solo 500 m dalla costa ed è
Fonte: parks.it e Nautica Report
Titolo del: 29/07/2021 07:40

© Copyright 2011-2021 - Nautica Report - Reg. Tribunale di Roma n.314 - 27-12-2013 - Editore Carlo Alessandrelli - Conc. Pubb. Wave Promotion srls - P.Iva: 12411241008



iubenda

HOME - REDAZIONE - MEDIA KIT - LAVORA CON NOI