Spaghetti con le cicale - Ricette in barca - NAUTICA REPORT
Ricette in barca / Spaghetti con le cicale
Spaghetti con le cicale

Spaghetti con le cicale

Le cicale è il nome dialettale toscano delle canocchie, crostacei dalla polpa piacevolmente dolce, spesso utilizzate nella preparazione di zuppe di pesce.

 

Ingredienti per 4 persone: 700 gr di cicale di mare (canocchie), 320 gr di spaghetti, 1 piccola carota, 1 costa di sedano, 1 scalogno, 1 foglia di alloro, 2 pomodorini, 1 spicchio di aglio, prezzemolo, vino bianco, peperoncino in polvere, olio extravergine d'oliva, sale.

 

Preparazione: scaldate 2 cucchiai di olio in una padella , unite lo spicchio di aglio schiacciato e rosolarlo a fuoco medio per 2 minuti, poi eliminarlo.

 

Unite carota, scalogno e sedano tritati, poi aggiungete le teste e le code delle cicale.

 

Fate rosolare, sfumate con poco vino bianco secco ed unite i pomodorini tagliati a metà e un cucchiaio di prezzemolo tritato.

 

Unite un bicchiere di acqua calda, salate, date carattere con il peperoncino e lasciate sobbollire per 20 minuti circa.

 

Nel frattempo dividete in due o tre parti i corpi delle cicale, poi rosolatele in poco olio e sale.

 

Lessate al dente gli spaghetti e saltarli in padella con il brodetto filtrato e i pezzetti di cicala.

 

Profumate con poco prezzemolo tritato e servite nei piatti con un filo di olio crudo.

 

Autore: Roberto Gracci

Titolo del:

Tags

Primi di pesce, Primi Piatti, ricette con le canocchie
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Risotto alla crema di scampi

Il risotto alla crema di scampi è un classico della cucina italiana. Uno di quei...

Carpaccio di polpo

Ingredienti 4 persone: 1 polpo da un kg, 1 cipolla, 2 foglie d’alloro, 1 gamba di...

Il Salmorejo spagnolo

Salmorejo è una ricetta che viene da Cordoba, Andalusia. Si tratta di una zuppa ...

Crudo di Gambero Rosso, sedano al ghiaccio, yogurt salato

Nel pensare a questo piatto, come nella stragrande maggioranza di quelli che faccio, ho...

Nocette di nasello al prosecco

Ingredienti per 2 persone: 700 gr di filetto di nasello pulito, 600 gr di patate, 2 cuo...
Turismo e ormeggi
Punta Palascìa o Capo d'Otranto (LE)
Il punto più orientale d'Italia
« I pescatori del tratto di mare tra la Torre del Serpe e la Palascìa raccontano che in certe giornate, quando le nuvole in cielo sono gonfie di pioggia e il sole le illumina come fossero vele, sulla superficie dell'acqua si pu&og
Fonte: Wikipedia e Nautica Report
Titolo del: 24/09/2021 07:35

© Copyright 2011-2021 - Nautica Report - Reg. Tribunale di Roma n.314 - 27-12-2013 - Editore Carlo Alessandrelli - Conc. Pubb. Wave Promotion srls - P.Iva: 12411241008



iubenda

HOME - REDAZIONE - MEDIA KIT - LAVORA CON NOI