Pappardelle asparagi e gamberi - Ricette in barca - NAUTICA REPORT
Ricette in barca / Pappardelle asparagi e gamberi
Pappardelle asparagi e gamberi

Pappardelle asparagi e gamberi

Ingredienti per 4 persone: 500 g. di pappardelle all’uovo fresche (va bene anche altra pasta all’uovo, come fettuccine e tagliatelle), 1 mazzo di asparagi verdi, 16 gamberi medi freschi, olio d’oliva extra vergine, 1 bustina di zafferano, pepe bianco q.b., sale q.b.

 

Preparazione: dividete gli asparagi in due parti, quella legnosa e quella commestibile.

 

Pulite le parti legnose, e poi lavatele accuratamente. Mettetele a cuocere coperte in una pentola coperte di acqua. Quando saranno cotte, frullate il tutto con un frullatore ad immersione, e passate al colino. In questo modo avrete ottenuto il brodo agli asparagi.

 

Lavate anche le altre parti degli asparagi.

 

Tagliateli a pezzettini e separate le punte dal resto.

 

Mettete sul fuoco moderato un tegame con un po’ d’olio, unite i pezzettini di asparagi e fate cuocere qualche minuto. Coprite con il brodo di asparagi, salate e fate cuocere. Quando saranno teneri aggiungete le punte e cuocete ancora 5 minuti. Durante la cottura, continuate a bagnare con il brodo di asparagi, per avere alla fine un intingolo abbondante.

 

Unite il contenuto della bustina di zafferano e fatela sciogliere.

 

Salate e pepate leggermente.

 

Lavate e sgocciolate i gamberi, ed eliminate in parte le antenne e le zampette, per evitare che finiscano nel sugo.

 

Mettete in gamberi nel tegame con il sugo di asparagi e cuoceteli brevemente.

 

Nel frattempo cuocete le pappardelle in abbondante acqua salata.

 

Quando le pappardelle sono quasi cotte, togliete i gamberi dal sugo, teneteli al caldo.

 

Scolatele le pappardelle e fatele saltare nel sugo di asparagi.

 

Dividete le pappardelle in 4 piatti, deponetevi sopra i gamberi. Completate i piatti con un filo di olio d’oliva extra vergine crudo. Servite subito.


 

Foto di GIeGI

Titolo del:

Tags

pappardelle all’uovo fresche, asparagi, gamberi medi freschi, zafferano, olio evo
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Risotto alla crema di scampi

Il risotto alla crema di scampi è un classico della cucina italiana. Uno di quei...

Carpaccio di polpo

Ingredienti 4 persone: 1 polpo da un kg, 1 cipolla, 2 foglie d’alloro, 1 gamba di...

Il Salmorejo spagnolo

Salmorejo è una ricetta che viene da Cordoba, Andalusia. Si tratta di una zuppa ...

Crudo di Gambero Rosso, sedano al ghiaccio, yogurt salato

Nel pensare a questo piatto, come nella stragrande maggioranza di quelli che faccio, ho...

Nocette di nasello al prosecco

Ingredienti per 2 persone: 700 gr di filetto di nasello pulito, 600 gr di patate, 2 cuo...
Turismo e ormeggi
Martinsicuro (TE)
Martinsicuro è un comune della provincia di Teramo in Abruzzo. È situato sulla destra della foce del fiume Tronto.   Su una collina sovrastante il fiume (località Colle di Marzio) sono stati rinvenuti i resti
Fonte: Wikipedia e Nautica Report
Titolo del: 09/08/2022 07:30

© Copyright 2011-2022 - Nautica Report - Reg. Tribunale di Roma n.314 - 27-12-2013 - Editore Carlo Alessandrelli - Un marchio Wave Promotion srls - P.Iva: 12411241008



iubenda

HOME - REDAZIONE - MEDIA KIT - LAVORA CON NOI Privacy Policy Cookie Policy