Paella - Ricette in barca - NAUTICA REPORT
Paella

Paella

La paella è il piatto più famoso della cucina spagnola, può esser mista, di carne o di pesce. Piatto super estivo per antonomasia, cucinatelo e servitelo nell’apposita la paellera, la tipica padella bassa e larga spagnola. Per un tocco in più, oltre allo zafferano, utilizzate un pizzico di paprika per insaporire il piatto.

 

Ingredienti per 4 persone: 250 gr di riso tipo “Bomba”, “Baldo” o “Arborio”, 1 piccolo peperone giallo,1 piccolo peperone rosso, 1 piccola cipolla bianca, 200 gr di piselli, 500 gr di pesce fresco misto (gamberi, calamari, cozze…), 2 bustine di zafferano, 1 cucchiaino colmo di paprika dolce, 800 ml di brodo vegetale, 1 bicchiere di vino bianco, un mazzetto di prezzemolo fresco tritato, limone, sale e pepe.

 

Preparazione: lessate i piselli in acqua bollente, poi scolateli. Tagliate i peperoni a falde e tritate la cipolla. Scaldate 4 cucchiai d’olio in una paellera (oppure utilizzate una padella larga antiaderente) e versate le verdure. Soffriggetele a fuoco bassissimo per almeno 20 minuti. Scaldate il brodo.

 

Nel frattempo, lavate il pesce: eliminate le impurità delle conchiglie delle cozze, pulite i calamari e tagliateli a rondelle. Eliminate il budellino nero dei gamberi e, se volete, eliminate il carapace.

 

Una volta che le verdure si saranno appassite, versate il riso e tostatelo. Spolveratelo con la paprika e sfumatelo con il vino bianco. Sciogliete la polvere di zafferano in un bicchiere di brodo e versatelo sul riso. Proseguite la cottura per 10 minuti aggiungendo brodo ogni qualvolta sarà necessario.

 

Disponete le cozze sul riso, aggiungete un mestolo di brodo e coprite. Lasciate che le cozze di aprano. Negli ultimi 5 minuti di cottura aggiungete il resto del pesce. Coprite con un coperchio in modo che si cucini anche con il vapore. Mescolate.

 

Quando il riso sarà cotto, spegnete il fuoco e copritelo. Lasciatelo riposare per 3 minuti. Prima si servire la paella, spolveratela con prezzemolo tritato e fette di limone.

 

Autore: Giulia Godeassi

 

Titolo del:

Tags

calamari, gamberetti, melanzane, peperoni, piselli, pollo, polpo, riso, seppie, zafferano, zucchine
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Spaghetti ai ricci di mare

Gli spaghetti “Chi’ Rizzi” (ai ricci di mare) sono un piatto tipico d...

Penne con vongole e San Marzano

Un classico della cucina di mare nostrana, in particolare di quella campana. Una versio...

Polpo alla frantoiana con pur di patate

Il polpo alla frantoiana con purè di patate è una versione diversa di un ...

Baccala mediterraneo

Un interpretazione classica del baccala’, cotto con salsa di pomodoro, capperini,...

Gamberi al melone

Il pesce è l'alimento estivo per eccellenza, e lo stesso di pu&ogr...
Turismo e ormeggi
Isola di Torcello (VE) - Selvaggia e silenziosa
Torcello è un'isola della laguna Veneta settentrionale. Fu uno dei più antichi e prosperi insediamenti della laguna, fino al declino conseguente alla predominanza della vicina Venezia e al mutare delle condizioni ambientali.
Fonte: Wikipedia, ilovevenezia.com e Nautica Report
Titolo del: 03/07/2020 06:50

© Copyright 2011-2020 - Nautica Report - Reg. Tribunale di Roma n.314 - 27-12-2013 - Editore Carlo Alessandrelli - Conc. Pubb. Wave Promotion srls - P.Iva: 12411241008



iubenda

HOME - REDAZIONE - MEDIA KIT - LAVORA CON NOI