Marion 'Joe' Carstairs, the ''River Girl'' - Report - NAUTICA REPORT
Report / Marion 'Joe' Carstairs, the ''River Girl''
Marion 'Joe' Carstairs, the ''River Girl''

Marion 'Joe' Carstairs, the ''River Girl''

di Fabrizio Fattori

Spesso la vita stravagante delle persone è strettamente collegata alle disponibilità economiche  capaci di esaudire ogni più insolito capriccio.

 

Marion 'Joe' Carstairs ricca ereditiera inglese (Londra 1900) dalla lunga e stravagante vita legò il suo nome alla sua passione per i motori marini e alle competizioni di velocità su acqua, oltreché alla vita marina in genere.

 

Dispose di enormi capitali sin dalla giovane età frutto delle rendite della “Standard oil” e li destinò ad una serie di attività legate al mondo delle corse.

 

Fece costruire motoscafi dai migliori progettisti, costosissimi giocattoli che le valsero numerose vittorie  in giro per il mondo ed il sopranome di “River Girl”.

 

Annoiata, come d’uso, dalle molteplici vittorie si ritirò a vivere su un’isola delle Bahamas chiamata Whale Cay divenendone proprietaria ed indiscussa sovrana per circa quaranta anni.

 

Durante la guerra rese disponibili le sue numerose imbarcazioni per operazioni belliche di supporto sia alla Marina britannica che alla Marina americana.

 

Lei stessa prese parte ad una  rischiosa operazione di salvataggio di quarantasette marinai americani alla deriva da trenta giorni nelle acque di Nassau, evitando, complice l’oscurità della notte, gli U Boot tedeschi.

 

Personaggio trasgressivo visse l’ultima parte delle sua lunga vita in Florida in perfetta, tranquilla solitudine per poi essere riportata all’ammirazione pubblica grazie ad una dettagliata biografia (1977) che rese amabili le sue stravaganze.

 

Fabrizio Fattori

 

In copertina Marion Joe Carstairs Photo Mayhew-Bergman - Almost-Famous-Women. Da vulcanostatale.it
 

Titolo del:
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Isola di Providencia, tra pellegrini e pirati

di Luigi Ottogalli

Un lungo viaggio per mare, dalla Sicilia all'Argentina, al Bras...

Mal di mare, conoscerlo per evitarlo

di Isabella Foderà

Clinicamente si scrive "cinetosi", ma si legge "mal ...

Nathanael G. Herreshoff, il Mago di Bristol

di Stéphan Jules Buchet

Era il 1892 quando il Royal Yacht Squadron di Cowes (UK) decise di ...

Parigi, la Senna et les Bateaux Mouches

Un fiume percorribile per piacevoli escursioni all’ombra dei monumenti

La città di Parigi nasce e si sviluppa lungo un tratto del f...

Olymbos. La caduta degli dei

di Francesca Carignani - Foto di Giovanni Rinaldi

Una certa ritrosia sospettosa ci teneva lontano da Olymbos. &q...
Turismo e ormeggi
Salve (LE) - Le Maldive del Salento
Salve è un comune della provincia di Lecce in Puglia.    Situato nel versante ionico del basso Salento, a 61 km dal capoluogo provinciale, comprende anche la frazione di Ruggiano e le marine di Pescoluse, Torre Pali, Posto
Fonte: Wikipedia e Nautica Report
Titolo del: 27/02/2020 07:25

© Copyright 2011-2020 - Nautica Report - Reg. Tribunale di Roma n.314 - 27-12-2013 - Editore Carlo Alessandrelli - Conc. Pubb. Wave Promotion srls - P.Iva: 12411241008



iubenda

HOME - REDAZIONE - MEDIA KIT - LAVORA CON NOI