''L'anima dei grandi alberghi di mare e dei laghi.'' il Grand Hotel Miramare di Santa Margherita Ligure - Report - NAUTICA REPORT
Report / ''L'anima dei grandi alberghi di mare e dei laghi.'' il Grand Hot...
''L'anima dei grandi alberghi di mare e dei laghi.'' il Grand Hotel Miramare di Santa Margherita Ligure

''L'anima dei grandi alberghi di mare e dei laghi.'' il Grand Hotel Miramare di Santa Margherita Ligure

di Berta Corvi e Vittorio Pedrotti

Una storia affascinante di un Grande Albergo vicino a Portofino, a Santa Margherita Ligure, la citta di mare che ritengo fra le più signorili della Liguria e luogo di frequentazione di un turismo internazionale alla ricerca del sogno.

 

La storia coinvolge una famiglia di albergatori che si sono susseguiti ad oggi con la professionalità data dalla grande esperienza ed il desiderio di accogliere i clienti come accoglierli nella propria casa.
 


 

Tutto inizia da lontano e percorriamo insieme le vicende che mi sono state trasmesse dalla proprietà: il Dott. Andrea Fustinoni.

 

Nel 1903 il signor Giacomo Costa inaugura il Miramare, affidandone la gestione a Lina Kuoni - Stoppani, vedova del fondatore della famosa agenzia di viaggi svizzera: nasce così uno dei primi Grand Hotel della Riviera ligure.
 


 

Fin dall’inizio il bianco palazzo liberty diventa un riferimento importante per una clientela internazionale e luogo privilegiato per eventi prestigiosi.

 

La Storia avrà sempre un ruolo di primo piano al Miramare: nei suoi saloni, agli inizi del Novecento, l’avvocato Claretto, noto civilista milanese, tenne il discorso inaugurale per l’apertura della strada verso Portofino mentre, nel 1933, sulla terrazza panoramica Guglielmo Marconi trasmise per la prima volta nel mondo, segnali radio telegrafici e radio telefonici, alla distanza di 150 Km, per mezzo di microonde di 60 cm.
 


 

Lo scienziato fece del Miramare la sua sede di rappresentanza, alloggiando nella suite 105, che oggi, dopo un lungo ed attento restauro, porta il suo nome e ospita regolarmente la figlia, principessa Elettra Giovannelli.

 

Gli esperimenti marconiani rappresentano uno dei numerosi episodi che hanno scandito le stagioni del Miramare; di pari importanza vanno ricordate la conferenza internazionale per il “Pool del Carbone e dell’Acciaio”, al Miramare nel febbraio del 1951, con De Gasperi e il ministro francese Plevin, da dove avrà origine la Comunità Economica Europea (CEE) e la sosta dell’Imperatore d’Etiopia, Hailè Seilassiè, in visita ufficiale in Italia, nel 1971.
 


 

1951 Trattato Italo-Francese del Carbone e dell'Acciaio (C.E.C.A.) I primi ministri Alcide De Gasperi e René Plevin

 

L’albergo, dal 1945 è di proprietà della famiglia Fustinoni e sono gli anni della grande ripresa economica e delle vacanze in Liguria e della notorietà di Portofino e Santa Margherita Ligure e le famiglie importanti italiane trovano nel Miramare un luogo di incontro e di soggiorno di classe.

 

Sono gli anni in cui lo sci nautico è lo sport di moda e vi sono bellissime fotografie che ricordano quegli anni dove i grandi del mondo e i giovani si cimentano sull’acqua trainati dai favolosi motoscafi Riva e formati da grandi istruttori.
 


 

Re Hussein di Giordania al Club Sci Nautico Miramare

 

Sono anche gli anni in cui famose star cinematografiche di Hollywood soggiornano al Miramare come si può vedere dalla fotografia Laurence Olivier e Vivien Leigh

 

Ora il Miramare è luogo di riferimento, a livello mondiale, per persone che amano la riservatezza e la grande eleganza nonché il luogo di riposo e vacanza per la meravigliosa vista, per la spiaggia e gli ambienti unici.
 


 

1949 Laurence Olivier e Vivien Leigh

 

Famiglie che da genitori, ai figli, ai nipoti, ritornano al Miramare tutti gli anni anche per la bellissima ed elegante spiaggia.

 

Da molti anni il Miramare fa parte della prestigiosa catena internazionale Leading Hotel of the Word per chi vuole il massimo nella ricettività di altissimo livello e, come tutte le strutture importanti, l’adeguamento architettonico, di decorazione degli interni e della sicurezza è continuo e ora vi è una bellissima immagine dell’albergo che non ha perso la sua anima ma ha lasciato negli spazi importanti i segni della sua storia.

 

www.grandhotelmiramare.it

 

Vittorio Pedrotti
 

Titolo del:
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Amsterdam, la Venezia del Nord

Le case e i canali

Sui canali di Amsterdam nel “Secolo d’Oro” l...

Sir Peter Blake, 30 anni dalla sua vittoria alla Whitbread

Il 22 maggio 1990 vinceva la Whitbread Round the World Race

Sir Peter James Blake, nato il 1 ottobre 1948 e scomparso il 5 dice...

Isole Svalbard: la Banca mondiale del seme agricolo

Lo Svalbard Global Seed Vault conserva la sopravvivenza

Le Svalbard sono un arcipelago del mare Glaciale Artico; posizionat...

Un antico mestiere: il pirata

di Fabrizio Fattori

La vastità dei mari ha spesso consentito di occultare le azi...

Lifeboat CG 36500: l'Ultima Tempesta

La storica motovedetta che salv˛ 32 marinai della petroliera Pendleton

La Coast Guard Motor Lifeboat CG-36500 è la storica motovede...
Turismo e ormeggi
Manfredonia (FG) Porta del Gargano
Manfredonia è un comune della provincia di Foggia, in Puglia.   In fondo al Golfo omonimo, accarezzata dalle spumeggianti onde azzurre del Mare Adriatico, difesa dal Gargano, la Montagna
Fonte: comune.manfredonia.fg.it e Nautica report
Titolo del: 27/05/2020 06:50

© Copyright 2011-2020 - Nautica Report - Reg. Tribunale di Roma n.314 - 27-12-2013 - Editore Carlo Alessandrelli - Conc. Pubb. Wave Promotion srls - P.Iva: 12411241008



iubenda

HOME - REDAZIONE - MEDIA KIT - LAVORA CON NOI