Windsurf: secondo giorno dei Mondiali classe Kona. Bel duello per il podio finale - News - NAUTICA REPORT
News / Windsurf: secondo giorno dei Mondiali classe Kona. Bel duello per...
Windsurf: secondo giorno dei Mondiali classe Kona. Bel duello per il podio finale

Windsurf: secondo giorno dei Mondiali classe Kona. Bel duello per il podio finale

- Seconda giornata perfetta a Torbole per i Mondiali classe Kona: bel duello per il podio finale
 
- Poker di giornata dell’olandese Tak Huig-Jan, che passa in testa
 
Giornata tersa, vento da sud arrivato regolare dopo una nottata e una mattinata di vento da nord bello teso e altre quattro regate valide per i Campionati del Mondo Classe Kona: questo il bilancio del secondo giorno di gare, che si è svolto nel migliori dei modi con una luce fantastica tra acqua e montagne, che impressionano sempre per la loro bellezza il turista che arriva per la prima volta sul Garda Trentino.
 
 
Al Circolo Surf Torbole dunque tutto procede per il meglio per questo evento che accoglie quasi 80 concorrenti da 14 nazioni e contemporaneamente offre ospitalità anche alla squadra nazionale olimpica FIV, in allenamento con la tavola RS:X, in vista dei mondiali assoluti in programma tra un mese. 
 
Dal punto di vista agonistico la flotta è decisamente divisa in due analizzando il punteggio dei primi 4-5 rispetto al seguito: davanti procedono senza troppi errori i più esperti e poi seguono tutti coloro, che non hanno velleità di risultato, ma hanno il semplice quanto sano obbiettivo di divertirsi.
 
 
Con la disputa della quinta prova e quindi con la possibilità di scartare la regata peggiore, qualcosa è naturalmente cambiato nella top five, dopo le otto regate totali svolte finora: l’olandese Tak con le regate di venerdì ha fatto capire che vuole riprendersi il titolo vinto nel 2016.
 
Quattro primi con condizioni impegnative lo hanno proiettato in vetta alla classifica provvisoria, prendendosi 4 punti di vantaggio sul danese Tim Aagesen (tre secondi e un terzo di giornata), attualmente secondo. Ben 10 punti separano il terzo classificato, il norvegese Thomas Martinsen, forte di una buona regolarità.
 
 
Sceso al quarto posto assoluto, ma solo con 4 punti di ritardo rispetto al terzo, ma sempre primo under 18, lo statunitense Alexander Temko, seguito dal connazionale Maverick Putnam, della stessa categoria giovanile.
 
Tra le donne ancora in testa la canadese Andree Gauthier, seconda la svedese Johanna Hjertberg e terza l’altra svedese Lovisa Toft, prima under 18. Una donna in testa nella flotta silver, categoria che fa il percorso ridotto con un solo giro: l’americana Anna Vasta è nettamente prima, seguita dall’olandese Lucien Van Delst.
 
Classifiche (in aggiornamento)
 
COMITATO DI REGATA FIV
Presidente di Comitato: Mino Miniati
Tommaso Bella
Ezio Pozzengo
Carlo Maria Rampazzo
 
Circolo Surf Torbole Media Press Events
Elena Giolai
 

Titolo del:
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Solar Boat Team: il futuro in buone mani

di Fabrizio Fattori

L’Università Tecnica di Delft (T U Delft) rappresenta ...

Confitarma: Digitalisation Pathways for Shipping

Il 20 gennaio 2020, Atena Roma e Lloyd’s Register hanno organizzato a Roma, press...

Genova for Yachting cresce e conferma il ruolo centrale della nautica professionale nell'economia della città

- L’Assemblea accoglie 11 nuovi soci portando a 45 le aziende genovesi attive a l...

Mercury Marine con Luna Rossa Prada Pirelli Team

Saranno motorizzate Mercury le imbarcazioni di appoggio del Luna Rossa P...

Arcadia Yachts svela i numeri dietro a un successo lungo dieci anni

- Sono trascorsi dieci anni da quando venne presentato al pubblico il primo A85. Quest&...
Turismo e ormeggi
Sorrento panorama
Sorrento (NA)
Sorrento è un comune della provincia di Napoli in Campania.   Il nome "Surrentum" sembra collegato al Mito delle Sirene, creature marine metà donne e metà pesci, che ammaliavano i naviganti con il loro c
Fonte: cultura-italiana.it-schools.com e Nautica Report
Titolo del: 22/01/2020 07:05

© COPYRIGHT 2011-2020 - NAUTICA REPORT - REG. TRIBUNALE DI ROMA N.314 - 27-12-2013 - EDITORE CARLO ALESSANDRELLI



iubenda

HOME - REDAZIONE - MEDIA KIT - LAVORA CON NOI