VYR: Nautica Italiana e Deloitte hanno presentato la 6^ edizione del Boating Market Monitor - News - NAUTICA REPORT
News / VYR: Nautica Italiana e Deloitte hanno presentato la 6^ edizione ...
VYR: Nautica Italiana e Deloitte hanno presentato la 6^ edizione del Boating Market Monitor

VYR: Nautica Italiana e Deloitte hanno presentato la 6^ edizione del Boating Market Monitor

Viareggio, 14 maggio 2019

Si è tenuta venerdì 10 maggio, a margine della tavola rotonda organizzata da Nautica Italiana, “Comunicare l’Eccellenza Italiana tra Artigianalità e Innovazione”, la presentazione della sesta edizione del Boating Market Monitor, sviluppato in partnership con Deloitte.

 

Lo studio, contenente i dati maggiormente significativi riferiti al comparto nautico sia mondiale che domestico, ha fatto il punto sull’andamento del settore, approfondendo tre argomenti chiave quali: mercato mondiale, mercato italiano e spending nel settore lusso.

 

“I luxury yacht continuano ad essere una nicchia all’interno del mercato del lusso ma negli ultimi 5 anni stanno registrando una crescita superiore di 4 punti percentuali rispetto al comparto e la sfida futura è quella di intercettare una quota sempre maggiore dello spending mondiale dei beni di lusso” afferma Luca Petroni, Chairman di Deloitte Financial Advisory Italy.

 

“La cantieristica nautica italiana – nota Tommaso Nastasi, Partner del Business Advisory & Value Creation Service di Deloitte FA Italy – conferma la leadership mondiale nella costruzione dei grandi yacht, con un mercato domestico che vale soltanto il 2% delle vendite globali.”

 

Ecco, nello specifico, i dati maggiormente significatici dello studio:

 

Mercato Mondiale

  • Nel 2018, il mercato retail della nautica da diporto vale €22 miliardi, con un tasso di crescita pari a circa il 7% rispetto all’anno precedente

  • Quasi il 90% del mercato retail è rappresentato dalle imbarcazioni a motore

  • In termini geografici, il Nord America rappresenta la principale area geografica di sbocco con una quota del 45%, mentre l’Europa rappresenta circa il 21% del mercato mondiale

  • Il mercato dei Superyacht nel 2018, in termini di consegne, vale 160 unità (+19 unità rispetto al 2017) di cui 151 sono superyacht a motore

  • Nell’ambito dei superyacht, il segmento tra i 30 e i 40 metri rappresenta circa il 50% delle consegne complessive, mentre si registra un importante incremento dei Superyacht oltre i 50mt (+9 unità vs 2017)

Mercato Italiano

  • Nel 2018 l’Italia rileva un valore della produzione di nuove unità pari a 2,5 miliardi di Euro (+11% rispetto al 2017), di cui l’86,9% è rappresentato dal segmento inboard, l’8,4% da imbarcazioni a vela ed il 4,7% da outboard & inflatable

  • Il settore industriale della nautica da diporto in Italia si caratterizza per una significativa specializzazione nel segmento dei grandi yacht. In tale segmento l’Italia è leader mondiale registrando nel 2018 una quota pari al 46% del portafoglio ordini di superyacht

La nautica all’interno del comparto del lusso

  • Il mercato dei prodotti di lusso dopo la crisi del 2009, presenta oggi un valore complessivo pari a quasi il doppio rispetto al valore pre-crisi (2008)

  • Il mercato della nautica di lusso, rappresentato dal segmento dei premium yacht e dei Superyacht, vale circa 8.5 miliardi di Euro con un tasso di crescita negli ultimi 5 anni pari a circa il 12%

  • La penetrazione del mercato dei Superyacht rispetto alla popolazione degli HNWI a livello globale risulta essere pari a ~ il 3%

Nautica Italiana è l’Associazione, affiliata ad Altagamma, nata nel 2015 per iniziativa di alcuni tra i più importanti brand italiani del settore nautico. Lo scopo è quello di garantire rappresentatività al Made in Italy, al suo stile e la sua cultura, con un forte impegno rivolto verso l’export, la reputazione nazionale ed estera dei marchi che rappresenta, oltre alle relazioni con imprese del comparto e affini.

Nautica Italiana conta oggi oltre 110 aziende associate, identificative dell’intero comparto, sia in termini di rappresentatività di fatturato che dei suoi diversi settori: cantieristica e new building, refit&repair, accessoristica e componentistica, servizi, marina e designer. Sulla base dei dati 2018, il fatturato globale dei soci di Nautica Italiana supera gli 1,8 miliardi di euro per un totale di oltre 20.000 mila addetti diretti.

 

Ufficio Stampa Nautica Italiana

Matteo Tivegna

Titolo del:
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Il motore nautico elettrico DeepSpeed fa il pieno di investimenti su CrowdFundMe

Entro il 2020 partirÓ la prevendita ai cantieri

Milano, 14 ottobre 2019 – DeepSpeed, il primo motore nav...

Globe Sailor noleggiare in sicurezza in tutto il mondo

Navigare in tutti i mari del mondo in tutta sicurezza. Lo assicura  la societ&agra...

Windsurf: Bruno Martini Ŕ il primo Campione Italiano Windfoil

Dodici le prove portate a termine nel Campionato organizzato dal Windsurfing Club Cagliari.

E' Bruno Martini il primo Campione Italiano Windfoil, la nuova ...

Vela giovanile - La Fraglia Vela Riva si aggiudica il Trofeo Ezio Torboli Optimist

- La Fraglia Vela Riva si aggiudica il Trofeo Torboli Optimist assegnato alla societ&ag...

Vele Storiche di Viareggio, ''I Timonieri Sbandati''

Dal 17 al 20 Ottobre, S/Y Cadamà, la prima barca classica completamente accessibi...
Turismo e ormeggi
Isola di San Giuliano (VE)
San Giuliano è un'isola della Laguna Veneta di proprietà demaniale.   Si presenta come uno stretto lembo di terra che emerge alla sinistra del ponte della Libertà andando verso Venezia.   Ogg
Fonte: Wikipedia e Nautica Report
Titolo del: 14/10/2019 06:30

© COPYRIGHT 2011-2019 - NAUTICA REPORT - REG. TRIBUNALE DI ROMA N.314 - 27-12-2013 - WAVE PROMOTION SRLS - P.IVA e C.F.12411241008 - REA: RM - 1372808



iubenda

HOME - REDAZIONE - MEDIA KIT - LAVORA CON NOI