Vela giovanile: al Circolo Vela Arco la 4^ regata nazionale Open skiff - News - NAUTICA REPORT
News / Vela giovanile: al Circolo Vela Arco la 4^ regata nazionale Open ...
Vela giovanile: al Circolo Vela Arco la 4^ regata nazionale Open skiff

Vela giovanile: al Circolo Vela Arco la 4^ regata nazionale Open skiff

Da venerdì 28 a domenica 30 giugno quasi 100 Open skiff di scena sul Garda Trentino.
 
Parola d’ordine: divertimento. Questo il motto con cui è stato inventato l’O’pen Bic, ora Open skiff dopo la vendita del reparto nautico dell’azienda francese Bic.
 
 
Se è cambiato il nome, non cambia certamente lo spirito di andare in barca per questi scatenati giovanissimi velisti dai 12 ai 17 anni che con l’Open skiff navigano un po’ come se fosse una tavola a vela, un po’ come una deriva.
 
Spirito libero, spirito di gruppo, dal carattere sportivo a metà tra il velista e il windsurfista: queste le caratteristiche di chi ha scelto di iniziare il proprio percorso di regata con il singolo monotipo Open Skiff, barca giovanile FIV ammessa al Campionato Italiano singoli organizzato quest’anno dalla Federazione Italiana Vela a Reggio Calabria.
 
 
Ad Arco sono 90 i pre-iscritti alla quarta regata nazionale organizzata dal Circolo Vela Arco in collaborazione con la classe italiana Open Bic e la FIV Federazione Italiana Vela; la manifestazione è valida anche come tappa del Circuito Interzonale nord: un bel numero di partecipanti, che permetterà una tre giorni dagli alti valori sportivi e agonistici, lasciando anche spazio alla spettacolarità, che certamente non mancherà.
 
La flotta sarà divisa nelle due categorie under 13 e under 17, rispettivamente con vela di 3,8 mq contro quella di 4,5 mq per i più grandi. 
 
 
Lazio, Toscana, Lombardia, Liguria, Sicilia, Emilia Romagna, Sardegna, Marche, Puglia le regioni rappresentate insieme al Trentino che con il Circolo Vela Arco schiererà il consolidato Team Open skiff allenato da Pietro Bortolussi: saranno pronti sulla linea di partenza Filippo e Riccardo Michelotti, Beatrice Conti, Davide Gaiotto, Jacopo Ricci, Giovanni Morandini e Marco Milosavljevic.
 
Appuntamento dunque per venerdì con prime regate alle ore 13.
 
Elena Giolai-Immagine & Comunicazione
Titolo del:
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

MCM inside view on Feadship Broadwater on going refit

Peter Wilson of MCM talks about his role as owner’s representative on the ongoing...

Venezia - Conferenza Plenaria dell’European Coast Guard Functions Forum

Si sono aperti oggi, a Venezia, i lavori della Conferenza Plenaria dei Capi delle ...

Così ho affrontato l'Oceano a 22 anni - L'avventura di Matteo Sericano

Matteo Sericano è un giovane velista genovese che nel 2018, alla prima stagione ...

Marina Cala de' Medici, sede dell'omonimo Yacht Club, ha ospitato il Seminario per Dirigenti Sportivi dei Circoli Affiliati II Zona FiV

Si è discusso della Federvela, delle classi veliche giovanili, del registro CONI 2.0 e di molto altro.

Rosignano Solvay, 13 novembre 2019 - Si è svolto sabato scor...

Ulysse Nardin become The Official Timekeeper of the Vendée Globe 2020-2021

A little less than one year from the start of the next race which is due on November 8,...
Turismo e ormeggi
Porto Badisco (LE) - L'approdo di Enea
Porto Badisco è una nota località balneare situata nel territorio del comune di Otranto, in provincia di Lecce.   Meta turistica di notevole interesse storico-paesaggistico, si affaccia sul mar Adriatico e dista meno di
Fonte: Wikipedia e Nautica Report
Titolo del: 13/11/2019 06:50

© COPYRIGHT 2011-2019 - NAUTICA REPORT - REG. TRIBUNALE DI ROMA N.314 - 27-12-2013 - WAVE PROMOTION SRLS - P.IVA e C.F.12411241008 - REA: RM - 1372808



iubenda

HOME - REDAZIONE - MEDIA KIT - LAVORA CON NOI