Trofeo Optimist Italia Kinder Joy of Moving: oggi giornata decisiva a Malcesine - News - NAUTICA REPORT
News / Trofeo Optimist Italia Kinder Joy of Moving: oggi giornata decisi...
Trofeo Optimist Italia Kinder Joy of Moving: oggi giornata decisiva a Malcesine

Trofeo Optimist Italia Kinder Joy of Moving: oggi giornata decisiva a Malcesine

Malcesine, 1 maggio 2022- Un vero e proprio duello per la testa della classifica. La seconda tappa del Trofeo Optimist Italia Kinder Joy of Moving riserva grande battaglia ed equipaggi agguerritissimi, una classifica molto corta nelle prime posizioni e per oggi la giornata decisiva.

 

Il Day 2 ha visto cielo velato a Malcesine e quindi una termica poco intensa: come da copione, si è regatato nel centro del lago e si sono disputate due delle tre prove in programma per la Divisione A e una sola prova per i più piccoli della Divisione B.

 


Erik Scheidt (Fraglia Vela Riva) ha dominato la propria batteria con due secchi primi posti: scarta il suo peggior risultato - un terzo - e si installa in testa alla classifica con cinque punti totali. Non è lontano il velista ucraino Sviatoslav Madonich: scarta un quinto di venerdì, ottiene un primo nella prima prova di ieri ma poi “sporca” il suo cammino con un quarto posto, posizionandosi così alle spalle di Scheidt e con due punti da recuperare.

 

Il terzo posto va invece a Tommaso Picotti (Fraglia Vela Peschiera): oggi incappato in una giornata meno limpida di venerdì, quando aveva ottenuto tre primi posti, ottiene due quinti, uno dei quali scartato. La prima femmina è sempre Bianca Marchesini (Fraglia della Vela Malcesine), ieri ottava e poi prima, che mantiene il suo quarto posto assoluto, mentre grazie all’ingresso dello scarto, che le permette di dimenticare un nono posto di venerd', avanza in quinta posizione, ma pari punti, Emilia Salvatore (Fraglia Vela Desenzano). Oggi a Malcesine si preannuncia grande spettacolo per vedere come questi atleti gestiranno le ultime e decisive prove in programma.

 



Per quanto riguarda i più piccoli, l’ingresso dello scarto mette sul podio tre atleti tutti pari punti, facendo entrare in gioco la classifica avulsa, che premia Antonino Mortillaro (Vela Club Palermo), seguito da Edoardo Ghetti  (CV Tivano) e Giorgio Nibbi (CN Sambenedettese). Prima femmina dopo la quarta prova è Elisa Andreucci (CV 3V).

Giornata interessante - ha dichiarato Marcello Meringolo, tecnico della Classe AICO - il vento leggero ci ha fermati alla seconda prova della Divisione A e alla prima della Divisione B, ma anche così sono state regate impegnative. Domani sarà molto interessante vedere come i migliori della Divisione A si comporteranno nella flotta Gold, ogni scelta in acqua sarà decisiva”.

 

  



Una volta rientrati a terra i ragazzi hanno partecipato all’attività collegata al tema della sostenibilità, presente quest’anno in ogni tappa del Trofeo Optimist Italia Kinder Joy of Moving. Dopo la pulizia del mare a Crotone, l’evento a Malcesine aveva ieri come protagonista la velista Cecilia Zorzi e il suo impegno per la tutela dei mari. L’evento si è chiuso con l’atteso appuntamento di ogni tappa, l’estrazione di un Optimist Nautivela a cura di Kinder. A vincere la barca è stato Nicolò Desantis (Tognazzi Marine Village).

Essere qui oggi è una grande emozione - ha dichiarato Cecilia Zorzi -È proprio in questo lago che ho iniziato ad andare in Optimist con Marcello ed è bellissimo tornare a casa. Oggi però non sono qui solo per raccontare le mie avventure in mare, ma anche per parlare faccia a faccia con la futura generazione di velisti del tema della tutela dell’ambiente e del progetto di cui sono ambassador, “Abyss Cleanup” che si occupa di conservazione degli habitat acquatici e della promozione di comportamenti sostenibili. Ai ragazzi ho chiesto di immaginare di essere a decine di miglia dalla costa, nella natura incontaminata, e trovare una cassetta di polistirolo che galleggia vicino a loro - cosa che mi è successa molte volte - per far capire loro che il problema non si limita a quello che vediamo vicino a noi e che è ora il momento di agire e fare la differenza”.

 

  

 

Malcesine è la seconda tappa del Trofeo di quest’anno, dopo la prima disputata a Crotone dal 26 febbraio al 2 marzo. La classifica si aggiorna comprendendo le varie tappe, che sono in tutto cinque.

 

Per seguire la regata è disponibile un sistema di tracking: tutte le informazioni sul sito
 

TROFEO OPTIMIST ITALIA KINDER JOY OF MOVING

  • Crotone 26 febbraio - 1 marzo 2022
  • Malcesine 29 aprile - 1 maggio 2022
  • Arzachena 3 - 5 giugno 2022
  • Ravenna 23 - 25 luglio 2022
  • Iseo 16 - 18 settembre 2022

Ufficio Stampa AICO

Titolo del:
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Canottieri Garda: Antonio Squizzato conquista l'argento al Campionato Tedesco 2.4 mR

A Berlino, ottimo secondo posto per l’atleta paralimpico della Canottieri Garda. ...

A Campione del Garda 60 equipaggi si contendono il titolo mondiale Nacra 15

Fra gli azzurri in regata Marianna Ruggiano e Manfredi Marioni puntano a migl...

Fantasea Blue. New to Sales Fleet

Camper & Nicholsons is delighted to announce its appointment as the Central Agent f...

Cannes Yachting Festival: Evo Yachts con l’anteprima europea del nuovo Evo R4 XT Walkaround

A un anno esatto dalla presentazione ufficiale dell’ammiraglia del cantiere al Ca...

Campionato del Mondo 29er, nella nuova avventura ''acrobatica'' Alex Demurtas č subito sul podio

Riva del Garda, 9 agosto 2022 - Dopo poco più di una settimana da...
Turismo e ormeggi
Il promontorio del Circeo (LT)
di Giulio Galassi
Il promontorio del Circeo, compreso nel Parco Nazionale omonimo, è lungo circa 7 chilometri e largo 2,  ha una altezza massima di 541 metri e costituisce una formazione unica nella piatta pianura pontina.
  Si tratta d
Fonte: Nautica Report
Titolo del: 12/08/2022 07:15

© Copyright 2011-2022 - Nautica Report - Reg. Tribunale di Roma n.314 - 27-12-2013 - Editore Carlo Alessandrelli - Un marchio Wave Promotion srls - P.Iva: 12411241008



iubenda

HOME - REDAZIONE - MEDIA KIT - LAVORA CON NOI Privacy Policy Cookie Policy