Patente nautica, svolta storica: esperti velici nelle liste della Capitaneria di Porto di Roma - News - NAUTICA REPORT
News / Patente nautica, svolta storica: esperti velici nelle liste dell...
Patente nautica, svolta storica: esperti velici  nelle liste della Capitaneria di Porto di Roma

Patente nautica, svolta storica: esperti velici nelle liste della Capitaneria di Porto di Roma

Per la prima una Capitaneria di Porto inserisce all’interno delle liste d’esame la figura degli esperti velici che provengono dalle scuole nautiche. A fare da apripista in questa svolta epocale, è la Guardia Costiera di Roma, agli ordini del comandante Antonio D’Amore, che ha inserito queste figure nelle liste degli esaminatori per le patenti nautiche.

 

Ad annunciarlo è Adolfo D’Angelo, segretario nazionale della sezione nautica della Confarca, il quale afferma che “è stata recepita finalmente questa normativa anche dalle grandi capitanerie, che adesso andranno oltre la discriminazione della Lega Navale che escludeva dalle loro liste la presenza degli istruttori provenienti dalle scuole nautiche”.

 

L’esperto velista, ricorda D’Angelo, è designato dalla Lega Navale e dalla Federazione Italiana Vela, venendo a creare – nel caso della selezione di Lega Navale “una discriminazione tra i suoi iscritti e quelli provenienti dalle scuole nautiche, perché a questi ultimi veniva privata la possibilità d’essere inseriti nelle liste degli esaminatori per la patente nautica da cui attingono le Capitanerie di Porto e le motorizzazioni italiane”.

 

Un ostacolo che è stato aggirato grazie alla Confarca e che andava a penalizzare parte degli esperti velici e che, “nonostante fosse già stata chiarita da tempo dalla Direzione Generale dei Trasporti Marittimi, le Capitaneria e le Motorizzazioni faticavano a recepire”, ricorda D’Angelo.

 

“Finalmente la Capitaneria di Porto di Roma ha inserito per la prima volta queste figure nelle liste degli esaminatori per le patenti nautiche – conclude D’Angelo - Auspico che adesso Lega Navale riveda la sua politica che danneggia gli esperti provenienti dalle scuole nautiche, e completi la lista con tutti i nominativi degli esperti velici da loro brevettati”.    

 

Ufficio Stampa Confarca

Titolo del:
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Tornano le ‘Vele Storiche Viareggio’, aperte le iscrizioni al XVI raduno dal 14 al 17 ottobre 2021

A conferma di un graduale ritorno alla normalità, dopo la stagione 2020 inesorab...

Alain Leboeuf is the new President of the Vendée Globe

This week the Board of Directors of SAEM Vendée unanimously elected Alain Le...

Al via a Campione del Garda gli iQFOiL Junior & Youth World Championships

I primi Campionati mondiali giovanili della nuova tavola olimpica. 270 wind...

Assormeggi Italia ottiene il rilascio autorizzazione per le unità di noleggio

Una bella notizia per le imprese charter e noleggio nautico associate ad Assormeggi Ita...

Yacht Club Costa Smeralda: Botta Dritta vince la Coppa Europa Smeralda 888

Porto Cervo. Si sono concluse ieri le regate della diciottesima edizione della Coppa Eu...
Turismo e ormeggi
Polignano a Mare (BA) - Nel blu dipinto di blu...
Polignano a Mare è un Comune della provincia di Bari, in Puglia.   Di notevole interesse naturalistico sono le sue grotte marine, il centro storico e i reperti archeologici risalenti al periodo della dominazione Romana.&n
Fonte: Wikipedia e Nautica Report
Titolo del: 27/07/2021 06:50

© Copyright 2011-2021 - Nautica Report - Reg. Tribunale di Roma n.314 - 27-12-2013 - Editore Carlo Alessandrelli - Conc. Pubb. Wave Promotion srls - P.Iva: 12411241008



iubenda

HOME - REDAZIONE - MEDIA KIT - LAVORA CON NOI